0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Biagio

Buongiorno sono nuovo da queste parti chiedo un v/s aiuto.
ho guardato la partitrura di G PiernŔ il preludio op 29 nr 1 e alla battuta 23, mi trovo alla presenza di due quartine su tempo composto di 12/8. Vi chiedo come scomporre la battuta e dove vanno inseriti gli accenti.
allego batttuta
Grazie



*

Pianoth

Le semicrome sono le semicrome del 12/8, se fai le semicrome a tempo si trova anche la quartina.
Aldo Roberto Pessolano (aka Pianoth Eak˛s Shaveck)
Canale youtube | Ascoltarmi suonare dal vivo su twitch!
Supporta il mio contributo

Biagio

Grazie dell'intervento, ho capito che la stanghetta  posta dall'alto verso il basso Ŕ l'inizio della quartina, credo, non capisco che vuol dire suonare a tempo. Ascoltando il pezzo su youtube sento un tema dettato dalle note FA-MI-RE-DO# (PRIMA QUARTINA). per fare ci˛ vuol dire devo accentuare la prima nota di croma il tempo Ŕ  semiminima col punto =69. mi puoi chiarire meglio Grazie

*

Pianoth

La quartina di crome Ŕ come se fosse una serie di crome con il punto. Bisogna fare sentire la quartina, certamente, ma a livello di solfeggio non Ŕ complesso perchÚ tutte le semicrome del 12/8 evidenziano giÓ tutte le suddivisioni necessarie per fare sentire la quartina facilmente.
Aldo Roberto Pessolano (aka Pianoth Eak˛s Shaveck)
Canale youtube | Ascoltarmi suonare dal vivo su twitch!
Supporta il mio contributo

Biagio

Grazie per la risposta. Credo di aver capito, pensavo ci fosse una regola come per i tempi semplici, con gruppi irregolari .
Prover˛
Saluti