Pianosolo Forum - Il forum sul pianoforte

Il cuore di Pianosolo => Teoria musicale => Topic aperto da: Fulvio_ - Luglio 19, 2019, 12:10:17 am

Titolo: Semitoni diatonici e cromatici
Inserito da: Fulvio_ - Luglio 19, 2019, 12:10:17 am
Salve a tutti,
Ho un dubbio riguardante la distinzione fra semitono diatonico e cromatico.


Leggendo il seguente articolo:
https://www.pianosolo.it/tono-e-semitono/ (https://www.pianosolo.it/tono-e-semitono/)

La definizione che viene data di semitono diatonico/cromatico è la seguente:


Se il semitono è composto da due note aventi lo stesso nome (Do-Do#) allora si chiama cromatico. Se è composto da due note aventi nomi differenti (Re#Mi) allora si chiama diatonico.



Ora, consideriamo ad esempio il DO e il "tasto nero alla sua destra". Che tipo di semitono abbiamo? il "tasto nero" può essere sia DO# (semitono cromatico) che REb (semitono diatonico). Ma, a ben vedere, anche il DO potrebbe essere SI#... cosa mi sfugge?


Grazie
Titolo: Re:Semitoni diatonici e cromatici
Inserito da: Pianoth - Luglio 22, 2019, 03:20:14 pm
La distinzione occorre per non creare confusione con gli intervalli: DO - DO# è un unisono aumentato, così come lo è SI# - SIX (doppio diesis), e in questo caso il semitono è cromatico. DO - REb è una seconda minore, così come lo è SI# - DO#, e in questo caso il semitono è diatonico. Altri modi per chiamare l'intervallo, ad esempio SI# - REb o REbb - DO#, semplicemente non vengono utilizzati, perché non hanno reali applicazioni a livello armonico.