Il cuore di Pianosolo > Teoria musicale

Legame armonico

(1/1)

luca1962:
Eccomi ancora qui !
La cosa diventa sempre più complicata e le cose non chiare e non capite . . . aumentano!
Problema: legame armonico
Il legame armonico rappresenta la modalità per passare da un accordo ad un altro.
Se io devo passare dal I al V grado (in tonalità Do M), seguo questo schema:

 https://ibb.co/ykVh8yn

e ho capito.
 
Ma se dal V grado devo passare al I, il passaggio è l'opposto del primo e cioè questo ?

https://ibb.co/xMkzyFQ

Grazie !
 

Pianoth:
Le due immagini sono corrette, ma non sono le uniche posizioni possibili che possono avere gli accordi. Non è complicato, semplicemente devi immaginare ogni nota scritta verticalmente cantata da una persona diversa, e quando si passa da un'armonia all'altra, se ci sono note in comune, la voce che ha la nota in comune non deve cambiare nota, mentre le altre voci si muovono il meno possibile per formare l'armonia completa. Quindi, se devi muoverti dal V al I, se parti da RE SOL SI, dovrai andare a MI SOL DO, se parti da SI RE SOL, dovrai andare a DO MI SOL, se parti da SOL SI RE, dovrai andare a SOL DO MI, se parti da RE SI SOL dovrai andare a MI DO SOL e così via.

luca1962:
Grazie, Pianoth !
Ho avuto la conferma che volevo !

Navigazione

[0] Indice dei post

Vai alla versione completa