0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Max87

Accento del trillo
Febbraio 05, 2019, 10:24:17 am
Buondì. Mi chiedevo se il trillo avesse un accento oppure vista la sua natura veloce ne fosse privo. Mi sono posto il dubbio in quanto per allenare l'articolazione delle dita coinvolte nel trillo li faccio più lentamente e quindi il problema in questo caso si pone. In particolare ho a che fare con un bel trillo diretto sul do e non so se suonare DO-re-DO-re-Do-re etc con accento sul do oppure al contrario sul re. Il buon senso vorrebbe sul Do in quanto è la nota reale ma comunque preferisco chiedere.

*

guc

Re:Accento del trillo
Febbraio 05, 2019, 01:44:50 pm
Il trillo dovrebbe essere privo di accento.
Puoi dare un piccolo accento che ti aiuta a tenere il tempo.
Deve essere più utile a te a tenere il tempo che da far sentire all'ascoltatore.
Però non ogni due note ma almeno ogni quattro (DO-re-do-re-DO-re-do-re). Più aumenti la velocità e più note devi raggruppare. Nei trilli molto veloci puoi dare un leggero accento alla prima nota e basta (se lo spartito non prevede altro)

*

MarkVip0

Re:Accento del trillo
Febbraio 07, 2019, 12:06:49 pm
Eseguilo a terzine e dai l'accento sulla prima di ogni terzina.
«La musica deve toccare le emozioni prima e l’intelletto poi.»
Maurice Ravel
Valentina Lombardo

*

Giulio

  • Administrator
  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 1367
  • La musica vale più di mille parole
    • MSN Messenger - giuggio184@yahoo.it
Re:Accento del trillo
Maggio 18, 2019, 03:09:34 pm
Prova le varianti sul trillo... più combinazioni farai e meglio ti riuscirà :)

*

Christian

  • Administrator
  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 1335
  • Tutti i corsi approfonditi: https://www.pianosolo.
Re:Accento del trillo
Maggio 24, 2019, 07:14:44 am
Ottima questione.


Quando si parla di questo tipo di tecnica si rientra sempre in dei "buchi neri". Ho avuto in tutta la mia esperienza da studente (e non si finisce mai di esserlo) più di 10 insegnanti di pianoforte e ognuno di loro mi ha detto una cosa diversa sul trillo. Questo mi fa capire che è una di quelle tecniche che in pochi sanno spiegare perché in pochi la sanno fare bene e chi la sa fare bene, non sa dirti cosa fa per farlo uscire così bene.


Il mio consiglio è quello di non mettere accenti e di dare sempre un'espressività al trillo. Cioè di partire lentamente per poi accelerare e crescere anche di volume. Vedrai che bomba. Chiaramente il pedale durante il trillo aiuta sempre.
Tutti i corsi di pianoforte approfonditi: https://www.pianosolo.it/shop/