0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Luzzy

Velocità delle scale
Febbraio 28, 2013, 11:21:20 am
Ciao a tutti!  :)

una domandina veloce.. ma le scale e gli arpeggi a che velocità vanno fatte per dire di aver ottenuto dei risultati soddisfacenti?
O in alternativa, a che velocità bisogna farle agli esami di conservatorio?

Grazie :)

*

RobertoM

Re:Velocità delle scale
Febbraio 28, 2013, 02:26:59 pm
Ciao, me lo sono chiesto sempre anche io, la mia maestra mi ha sempre detto: falle prima di tutto con fluidità e scorrevolezza, non si devono sentire "stacchi"; riguardo alla velocità non mi ha mai dato indicazioni.

Magari qualcun'altro potrà essere più preciso.

Luzzy

Re:Velocità delle scale
Febbraio 28, 2013, 03:18:04 pm
Esatto, sei nella mia situazione!  ;D

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Velocità delle scale
Febbraio 28, 2013, 05:07:59 pm
la velocità è secondaria parti lento e poi aumenti con calma quando sei sicuro e soprattutto pronto
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

Luzzy

Re:Velocità delle scale
Marzo 01, 2013, 12:11:37 am
Ma io come tecnica sono pronto, solo volevo fissarmi un obiettivo di velocità :)
Per adesso mi trovo bene facendo a 240 bpm una nota - un click ma non so rendermi conto se rispetto al livello del conservatorio è buono oppure no  ;)
Grazie  :D

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Velocità delle scale
Marzo 01, 2013, 12:21:44 am
portalo al massimo che sopporti e poi abbassalo un po è la tua velocità massima e falle a velocità diverse
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

Luzzy

Re:Velocità delle scale
Marzo 01, 2013, 12:34:14 am
mmmmmmmmmmmmmmh ho capito grazie :)

ma una buona velocità secondo te a quanto corrisponde?

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Velocità delle scale
Marzo 01, 2013, 12:53:58 am
al 5° all'esame non sbaglio le facevo a circa 100 alla semiminima se consideri la scala di semicrome
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

Pegasofly

Re:Velocità delle scale
Marzo 01, 2013, 12:57:47 pm
mmmmmmmmmmmmmmh ho capito grazie :)

ma una buona velocità secondo te a quanto corrisponde?

110-120 la semiminima è più che sufficiente....

Re:Velocità delle scale
Marzo 01, 2013, 01:20:16 pm
Secondo me, l’errore che commettiamo in molti è quello di pensare più alla velocità che a suonare con perfezione tutte le note, specie nei passaggi difficoltosi. Si migliora molto di più con l’eseguire bene gli studi senza badare alla velocità, piuttosto che a raggiungere una velocità accettabile a tutti i costi, ma con le dita che si muovono male e non pigiano bene tutti i tasti. E questo vale anche per le scale e gli arpeggi.


*

RobertoM

Re:Velocità delle scale
Marzo 01, 2013, 01:58:51 pm
Pasquale...hai proprio ragione! In pieno! Ancora a distanza di 2 anni e mezzo che suono il pianoforte commetto questo errore ma persevero e ci riuscirò ad eliminare questo "tarlo" ! Me lo prometto!

Luzzy

Re:Velocità delle scale
Marzo 01, 2013, 07:45:50 pm
al 5° all'esame non sbaglio le facevo a circa 100 alla semiminima se consideri la scala di semicrome

Urca sono belle veloci eh?  :o
Non resta far altro che esercitarsi allora  ;)

Re:Velocità delle scale
Marzo 04, 2013, 12:54:17 pm
Proprio così, Roberto. Anch'io mi sto cimentando da due anni e mezzo. Sono sicuro che, se avessi capito di non badare molto alla velocità, starei molto più avanti con gli studi.

*

Lorenzo221

Re:Velocità delle scale
Marzo 17, 2013, 02:48:44 am
La velocità è un fattore così superfluo che per me non viene neanche considerata all'esame.
L'importante è non mangiarsi le note, non sbagliare le posizioni e andare simultaneamente con le due mani.
Puoi sostituire la velocità con buona articolazione e fare bella figura passando il 4° esame preaccademico con 50 bpm a semiminima considerando ogni nota una semicroma
Dopo il silenzio, ciò che più si avvicina a esprimere l’ineffabile è la musica.
E. Jabès