0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

shinigamiphobos

  • Visitatore
Trovare la diteggiatura corretta
Aprile 09, 2013, 04:58:25 pm
Volevo iniziare lo studio di un nuovo brano, il problema è che sono agli inizi e questo specifico che ho scelto non ha indicato la diteggiatura. Ho provato a segnarne una di mia provando le prime 12 battute, ma volevo avere un vostro parere a riguardo.
Il brano è Canon in D di Pachelbel http://it.cantorion.org/music/439/Canone-di-Pachelbel-%28Canon-in-D%29-Easy-piano
Qualcuno mi potrebbe aiutare su una possibile diteggiatura? O almeno un accenno per vedere se la strada intrapresa sia quella corretta?
Grazie mille.

DarkKnight

  • Professionista
  • Mostra profilo
  • ***
  • 496
  • con il suono delle dita si combatte una battaglia
Re:Trovare la diteggiatura corretta
Aprile 09, 2013, 05:57:48 pm
dovresti mettere come l'hai fatta tu e qualcuno se la vede piò correggerti.

berebè

Re:Trovare la diteggiatura corretta
Aprile 09, 2013, 06:23:24 pm
Concordo, se posti una scan con la tua diteggiatura sarà più semplice aiutarti.
Una regola può essere: fai meno passaggi del pollice possibili. Quindi, per esempio, se stai facendo una scala discendente con la mano destra, al posto che 12121 è meglio 14321.
Un'altra cosa utile è evitare di mettere pollici e mignoli sui tasti neri: non è una regola universale (anche se per brani di questo livello funziona grandiosamente), ma una semplice conseguenza che ricavi nel momento in cui ti accorgi che sono le dita più corte della mano, e i tasti neri sono quelli più lontani ;D

shinigamiphobos

  • Visitatore
Re:Trovare la diteggiatura corretta
Aprile 09, 2013, 10:26:35 pm
Concordo, se posti una scan con la tua diteggiatura sarà più semplice aiutarti.
Una regola può essere: fai meno passaggi del pollice possibili. Quindi, per esempio, se stai facendo una scala discendente con la mano destra, al posto che 12121 è meglio 14321.
Un'altra cosa utile è evitare di mettere pollici e mignoli sui tasti neri: non è una regola universale (anche se per brani di questo livello funziona grandiosamente), ma una semplice conseguenza che ricavi nel momento in cui ti accorgi che sono le dita più corte della mano, e i tasti neri sono quelli più lontani ;D
Allora, le prime 3 righe per la mano sinistra sono uguali ed ho messo:
1-3 | 2-4 | 3-5 | 3-2
La seconda e terza riga per la mano destra sono:
4-3 | 1-3 | 1-2 | 1-2
Ho cercato di non usare per il diesis il mignolo e pollice, poi ho cercato di legare numericamente la fine di una riga con la successiva (per questo ho usato il 4 per iniziare perchè lega con il 2 finale ecc.)
Le mie sono tutte supposizioni, ma non sono molto convinto mi sembra troppo elaborato nei passaggi, oppure è un impressione?

berebè

Re:Trovare la diteggiatura corretta
Aprile 10, 2013, 09:25:11 am
A me non sembra troppo elaborato, ma comunque devi essere tu a giudicare: l'importante è che tu ti senta comodo su tutti i tasti. I problema è che ogni mano ha delle "preferenze" per alcune posizioni più che per altre, quindi per decidere seriamente una diteggiatura adatta a te bisognerebbe guardarti quando suoni...
Ad esempio, mi sa che le tue mani sono decisamente più grandi delle mie, perchè la sinistra per me è quasi insuonabile con la tua diteggiatura :P

L'idea di legare le righe tra loro è buona (anche perchè poi devi effettivamente legare quelle note, quindi occorre che la diteggiatura ne tenga conto).