0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

brunotozzo

Studiare l'Hanon
Marzo 05, 2011, 09:12:29 pm
Potreste dirmi il metodo per studiare bene i vari esercizi dell'hanon?

*

88 DITA

Re:Studiare l'Hanon
Marzo 10, 2011, 07:17:37 pm
Come consiglio, nelle mia piccola esperienza, (studio da 7 mesi), inizia gli esercizi molto ma molto lentamente, prima a mani separate e poi unisci le mani sempre molto lentamente, fai attenzione che non ci siano tensioni o irrigidimenti, non meno importante l'uso del metronomo, aumenti gradualmente di 1 o 2 tacche.
Magari ci sono altri consigli che chi più esperto di me potrà darti. ;)
"Io ho lavorato molto. Chiunque si applicherà tanto potrà fare quello che ho fatto".
Bach Johann Sebastian 1685-1750

sergio26

Re:Studiare l'Hanon
Marzo 10, 2011, 10:07:27 pm
il mio maestro mi dice sempre di studiare l'hanon a tre velocità: lenta, media e veloce. Naturalmente prima a mani separate e poi a mani unite.  A parte questo non credo ci sia un metodo in particolare, dato che sono piuttosto semplici da fare a parte la pesantezza (almeno fin dove sono arrivato io)

*

gabry081

Re:Studiare l'Hanon
Marzo 11, 2011, 05:55:32 pm
Concordo con "88dita" ricordati tutto di PESO, e appunto senza irrigidire, studio da 6 mesi, e la mia insegnante mi ripete sempre l'importanza del peso e del rilassamento! io sono al 18 dell'hanon, inizio a studiare sempre lentamente e articolando bene, ricordandomi del rilassamento e del peso, suona a fondo, e di peso. pian piano aumenti di velocità.. MA PIAN PIANO... appena vedi che le dite cominciano ad andare "da sole" aumenta. Vedrai i risultati come li ho visti io. In bocca al lupo, e buono studio ;)
Perché la musica è la ragione di vita per molti.
Perché la musica ti fa girare la testa, ti fa piangere, sorridere, urlare, pensare.
Perché la musica ti fa vivere momenti stupendi e ti consola nei momenti più brutti
Per questo amo la musica,perché un giorno io vorrei fare la musica e fare emozionare