0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

elkikko

Studi Chopin tecnica
Maggio 08, 2017, 11:42:50 am
Riguardo ai studi di Chopin , l' op 25 n 12 mi è poco chiaro su come studiarlo per renderlo pronto.
Purtroppo ho avuto un'insegnante che non spiegava nulla sulla tecnica!
 
Questo post mi piacerebbe dedicarlo agli studi di Chopin!

*

maria_pianista

Re:Studi Chopin tecnica
Giugno 06, 2017, 04:27:36 pm
Ciao, mi era passato inosservato questo tuo post. Veramente, senza sapere assolutamente nulla di te e del tuo livello, è impossibile dare una risposta alla tua domanda.
Da quanti anni studi? Perché se dici che studi da un anno o due, non è pensabile affrontare ancora gli studi di Chopin che sono di un livello parecchio elevato. Se studi da 10 anni, un po' di tecnica forse l'avrai fatta e allora l'approccio sarebbe diverso.
Forse è per questo che non ti aveva risposto nessuno.

*

guc

Re:Studi Chopin tecnica
Giugno 06, 2017, 04:57:16 pm
Forse è passato inosservato perchè sa un pò di bufala...

*

maria_pianista

Re:Studi Chopin tecnica
Giugno 06, 2017, 05:17:38 pm
Ah, forse! Grazie, Guc! Non me ne ero accorta. Io, come sempre, così innocente...  :)

*

Pianoth

Re:Studi Chopin tecnica
Giugno 06, 2017, 05:28:50 pm
Uhm in realtà no, semplicemente non l'avevo visto, o l'ho completamente dimenticato ::) Probabilmente ero troppo pieno d'impegni quando l'ho visto la prima volta. Non vedo perché dovrebbe essere una bufala tra l'altro, e non mi sembra neanche un bot automatico che ha copiato il topic da qualche parte ;D L'unica cosa che mi puzza è la sua ultima attività, che risale esattamente alla data del post (in pratica non ha più effettuato l'accesso dopo). Ma che senso avrebbe un bot simile, comunque? Non ha neanche spam nella firma.

In ogni caso, è passato praticamente un mese, quindi non so quanto vale la pena rispondere, a questo punto. Posso dire giusto quattro paroline nel caso qualcuno capitasse per caso su questo topic.

PRATICARE LENTO; VARIANTI RITMICHE

Ecco le mie quattro paroline. Spero siano d'aiuto. ;D

Seriamente, però. Gli studi di Chopin son difficili. Non escono da un giorno all'altro, e non esistono trucchi magici che li fanno uscire. Il "tutorial", per così dire, di Paul Barton, dà un bel panorama storico, riflessioni interpretative, e qualche consiglio tecnico potenzialmente utile, ad esempio raggruppando gli arpeggi in accordi (consiglio con cui non mi trovo necessariamente d'accordo a livello tecnico, ma alcuni posso trovarlo utile almeno mentalmente). Non ti do nessuna garanzia tuttavia. La cosa migliore, a mio avviso, è semplicemente studiarlo molto tempo lento. Non sforzarsi subito a suonarlo a tempo.