0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Giordi

Si ricomincia
Febbraio 22, 2020, 02:36:21 pm
Ciao a tutti! Non scrivo qui da quando ho smesso di studiare pianoforte, 7 anni fa, pur continuando sempre a suonicchiare. Ultimamente ho ripreso a studiare seriamente, anche se senza un maestro (momentaneamente). Quando mollai ero alle prese con la prima sonata di Beethoven, con la prima arabesque di Debussy e con le suites francesi, e qualcos'altro che mi sfugge 🙄. Tuttavia riprendendo a suonare questi pezzi dopo diversi anni avverto qualche doloretto e un po' di fatica, quindi ho deciso di fare qualche passo indietro.


Ora sto studiando:
Hanon, farò solo i primi 30 esercizi.
Scale maggiori e minori, su due ottave, per moto retto e contrario.
Arpeggi, ho ripreso il Mannino partendo dalla seconda parte con gli arpeggi su quattro suoni.
Czerny Op 599, solo alcuni esercizi prima di riprendere l'op 299 e heller Op 45.


Ho ripreso le invenzioni a due voci, sto ristudiando la tredici (con qualche piccola difficoltà) e ho riletto subito 1 e 4 senza problemi.
Chopin, op 64 n 2, Op 69 n 2
Schumann, sto riprendendo alcune scene infantili con qualche problemino
Mozart, ho voluto rivedere la k545 ma fila liscia.


Avete qualche obiezione, consiglio sia di tecnica che di repertorio? Sto un po' brancolando nel buio e vorrei sapere su cosa concentrarmi, evitando ripetizioni inutili. Grazie in anticipo!