0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

kichibia

SECONDO VOI...?
Maggio 25, 2011, 10:35:35 pm
Ciao a tutti, vorrei porvi questa domanda: come può una persona capire se è portata per suonare il pianoforte o no?
Penso che il pianoforte come qualsiasi altro strumento non sia per tutti e per quanto una persona possa metterci tutta la volontà e l'impegno, se non è portato non potrà raggiungere gli obiettivi previsti, ma come accorgersene?
Cioè le difficoltà che si incontrano nello studio dello strumento non penso che di per sè possano indicare da sole la non propensione allo studio del piano, in quanto sia il principiante portato che il principiante non portato, ad un certo punto incontrano delle difficoltà... e quindi come fare secondo Voi?
Ciao a tutti ;D

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:SECONDO VOI...?
Maggio 25, 2011, 11:47:15 pm
ma scusa se è una cosa che ti piace portato o no chissene frega!!!!!

cmq se uno è portato o no lo senti ad orecchio puoi essere "abile" tecnicamente oppure avere molto gusto e sensibilità e queste cose si sentono oppure puoi avere ambe 2 le caratteristiche
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so