0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

bgdado

Schumann "Traumerei"
Gennaio 10, 2011, 02:35:54 pm
http://www.youtube.com/watch?v=qq7ncjhSqtk

Sono innamorato di questo pezzo.
Lo considero un brano di un'intensità emotiva incredibile. Vorrei chiedervi quali sono i punti difficili nell'esecuzione, dei consigli su come approcciarlo.
Mi piacerebbe impararlo a suonarlo presto.
Voi cosa ne pensate?

l.golinelli

Re:Schumann "Traumerei"
Gennaio 10, 2011, 05:30:18 pm
E' un brano bellissimo...
Non so il tuo livello, cmq le cose stanno così:

- Schumann è difficile da leggere, sempre... :)
- Ci sono un sacco di note tenute
- Devi legare il + possibile senza pedale, quando non si può: pedale...
- E' molto da interpretare, altrimenti diventa poco interessante

Io lo suonavo (non proprio male) dopo un annetto e mezzo...

Ciao!

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Schumann "Traumerei"
Gennaio 10, 2011, 05:49:26 pm
ho ridato una sguardo allo spartito che non lo prendevo in mano un 3 o 4 anni a parte note tenute e diteggiatura che non è semplice per legare il più possibile c'è il vero problema che l'interpretazione..... li non posso darti molto aiuto però...
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

Re:Schumann "Traumerei"
Gennaio 10, 2011, 06:15:54 pm
Comincio a sonicchiare benino anch’io questo bellissimo brano, però a memoria.
Colgo l’occasione per chiedere una verifica dello spartito.  Io ho l’edizione Curci, Alla seconda battuta dell’ultima riga, si devono suonare quattro note con la mano destra e contemporaneamente 3 note con la mano sinistra, sotto il punto coronato. Il mio spartito indica che queste sette note vanno eseguite arpeggiate velocemente. Invece molti pianisti le suonano all’unisono. Nei vostri spartiti come è scritto?

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Schumann "Traumerei"
Gennaio 10, 2011, 06:22:39 pm
io ho un urtext stampata quest'anno e non c'è nessun arpeggiato... mi sa che il revisore si è preso qualche libertà sul tuo..... giusto per sapere chi è??
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

Re:Schumann "Traumerei"
Gennaio 10, 2011, 07:38:49 pm
Lo spartito cho ho è Edizioni Curci - Milano. Revisione di Alessandro Longo.
Ho guardato su You Tube, diverso tempo fa, e tutti suonano quelle note all'unisono, ma mi è sembrato di aver notato qualcuno che invece le suona arpeggiate. Forse mi sono sbagliato.

bgdado

Re:Schumann "Traumerei"
Gennaio 10, 2011, 08:40:48 pm
Ho dato anche io un'occhiata allo spartito che ho trovato online... vi posto il link:
http://www.classical-sheet-music.eu/Schumann.html

non so quanto possa differenziarsi da una edizione Urtext... in ogni caso sono abbastanza d'accordo con voi, l'idea della difficoltà che mi sono fatto è sostanzialmente quella che avete scrupolosamente elencato... mettiamoci al lavoro... Schumann mi ha sempre stimolato quindi l'idea di imparare questo brano mi stimola a superare le difficoltà.
Grazie mille dei consigli.

l.golinelli

Re:Schumann "Traumerei"
Gennaio 11, 2011, 08:42:11 am
Comincio a sonicchiare benino anch’io questo bellissimo brano, però a memoria.
Colgo l’occasione per chiedere una verifica dello spartito.  Io ho l’edizione Curci, Alla seconda battuta dell’ultima riga, si devono suonare quattro note con la mano destra e contemporaneamente 3 note con la mano sinistra, sotto il punto coronato. Il mio spartito indica che queste sette note vanno eseguite arpeggiate velocemente. Invece molti pianisti le suonano all’unisono. Nei vostri spartiti come è scritto?

Io non ho nessun arpeggiato, né ho mai sentito suonare quel passaggio arpeggiato... ;)