0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

riprendere studio del pianoforte
Marzo 12, 2020, 05:28:19 pm
Salve a tutti, sono un ragazzo di 20 anni che ha studiato pianoforte dai 7 ai 15 anni e poi ha smesso per riprendere circa un mesetto fa.
Non potendo prendere lezioni ho deciso di ricominciare da autodidatta ma mi trovo davanti ad un dubbio:
Dal momento che con il mio vecchio maestro non mi sono mai addentrato nello specifico nello studio dei vari compositori (la maggior parte dei pezzi che ho studiato sono infatti colonne sonore dei film e gli unici libri che ho sono il Beyer, il Silvestri per le scale e il Cesi-Marciano vol.1 e un libro con piccole composizioni di Bach) non so precisamente cosa mi conviene cominciare a studiare.
Grazie a tutti in anticipo per la risposta

giuly

Re:riprendere studio del pianoforte
Marzo 19, 2020, 08:54:27 am
Io dopo 30 anni di fermo ho ricominciato dall'inizio. Mi è servito perchè le mani non rispondevano proprio all'inizio, però in un mesetto ho rifatto tutto il beyer. Quindi ti consiglio di cominciare dai brani che sapevi già fare, e non gli ultimi, in modo da far riprendere alle articolazioni e alle dita il modo di suonare. A poco a poco capirai da solo cosa riesci a fare e cosa no e vedrai i miglioramenti.
Io quando ho cominciato a gennaio, davanti agli spartiti che suono adesso, non riuscivo a cavare un ragno dal buco. Ora sono alla mia portata, direi quasi facili...
Non ti scoraggiare per il fatto che inizi da molto indietro. In breve tempo sarai al livello di 5 anni fa. Che poi, fidati, non sono molti... secondo me tempo una o due settimane di esercizi di Beyer e scale, poi il Cesi Marcino verrà da solo