0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Orbit

Principiante - Studio Noioso
Dicembre 29, 2013, 05:42:32 pm
Cari utenti del forum, da tempo leggo i vostri post e solo ora mi sono deciso a registrarmi. Sono un ragazzo di 25 anni che ha ricominciato a suonare da 1 mesetto dopo una pausa (per cause esterne) di 4 anni. Avevo preso per 1 anno lezioni da un maestro e ora ho deciso di ricominciare da autodidatta.
Premetto che suono la chitarra (blues/ rock) da molti anni e ho una discreta tecnica su quello strumento, e questo mi permette di suonare praticamente qualsiasi cosa voglia.

Ora sto rifacendo Beyer (sono intorno al 70), Duvernoy e il minuetto in Sol maggiore di Bach, e sto incontrando un problema. Non sento il desiderio di perfezionare i pezzi o gli esercizi ma voglio cambiare rapidamente materiale. Soprattutto perchè non trovo particolare piacere nel suonare questo tipo di pezzi.

Ciò che vorrei suonare veramente è Chopin, ma sono consapevole che non è possibile in questo momento.
Avete dei consigli su come affrontare lo studio, oppure è mai capitato qualcosa di simile anche a voi?

Grazie per i vostri pareri.

*

Lorenzo221

Re:Principiante - Studio Noioso
Dicembre 29, 2013, 06:25:08 pm
Anche se pensi che sia sopra le tue capacità, provalo a suonare comunque, se ti piace davvero riuscirai a farlo.  ;)
All'inizio sarà dura, ma poi ce la farai.
Dopo il silenzio, ciò che più si avvicina a esprimere l’ineffabile è la musica.
E. Jabès

*

Pianoth

Re:Principiante - Studio Noioso
Dicembre 29, 2013, 06:40:00 pm
L'unico pezzo di Chopin adatto ai "debuttanti" non direi proprio, ci sono tutti quelli della collezione "Il mio primo Chopin", anche se a livello interpretativo i valzer e le mazurke non sono proprio per debuttanti...

Orbit

Re:Principiante - Studio Noioso
Dicembre 29, 2013, 06:44:34 pm
Prima di tutto ringrazio per le risposte. E devo dire che da autodidatta sento molto di più il bisogno di discutere lo studio con qualcuno, quindi il forum è uno strumento molto utile. E l'idea di postare qualche "esecuzione" per avere feedback sulla tecnica è interessantissima (visto che nessuno mi controlla, probabilmente starò facendo molti errori di cui non mi rendo conto).

Il valzer sarebbe molto molto molto più piacevole per me! Proverò a darci un'occhiata e potrei affiancarlo al Beyer e al Duvernoy  :)



*

Pianoth

Re:Principiante - Studio Noioso
Dicembre 29, 2013, 06:45:12 pm
Comunque, purtroppo, il pianoforte è uno strumento che richiede uno studio molto paziente. Specialmente quando si è agli inizi, non ci si può buttare direttamente sulla seconda ballata di Chopin (e sentila suonata da Rubinstein), è completamente inutile.

Orbit

Re:Principiante - Studio Noioso
Dicembre 29, 2013, 06:49:44 pm
Si è assolutamente vero. Probabilmente il fatto di poter fare decisamente di più (e con meno fatica) con un altro strumento mi ha un po' ostacolato e scoraggiato.

Ma cercherò di continuare a dedicare i miei 60 (in realtà a volte 30, a volte 90) minuti al giorno al pianoforte :)

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Principiante - Studio Noioso
Dicembre 29, 2013, 06:50:50 pm
pianoth e la 4°??? ahahahhaha (Cortot però):D
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

*

Lorenzo221

Re:Principiante - Studio Noioso
Dicembre 31, 2013, 10:46:23 am
Comunque, purtroppo, il pianoforte è uno strumento che richiede uno studio molto paziente. Specialmente quando si è agli inizi, non ci si può buttare direttamente sulla seconda ballata di Chopin (e sentila suonata da Rubinstein), è completamente inutile.

Io sono dell'idea che se un pezzo ti piace davvero e ci metti tutto te stesso, a qualsiasi livello è il pezzo e a qualsiasi livello sei te riusciresti comunque a suonarlo. Con molta molta pazienza
Dopo il silenzio, ciò che più si avvicina a esprimere l’ineffabile è la musica.
E. Jabès

*

Pianoth

Re:Principiante - Studio Noioso
Dicembre 31, 2013, 12:32:46 pm
Va bene, allora se diventerò insegnante di pianoforte farò partire i miei allievi dalla sonata di Liszt o dal concerto per solo piano di Alkan  ;)

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Principiante - Studio Noioso
Dicembre 31, 2013, 01:22:10 pm
ti propongo anche orage allora pianoth ahahahhah
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

*

sevy72

Re:Principiante - Studio Noioso
Gennaio 01, 2014, 05:51:52 am
....e tempo...
ibis, redibis non morieris in bello

Orbit

Re:Principiante - Studio Noioso
Gennaio 02, 2014, 12:07:50 pm
Alla fine ho deciso di non bruciare i tempi e cercare di apprezzare quello che faccio al momento.
Quindi da una settimana sto preparando il minuetto (e se riesco nel weekend carico un video con una prima "esecuzione") e tenterò di non avere fretta  :)

Orbit

Re:Principiante - Studio Noioso
Gennaio 04, 2014, 09:37:35 pm
Come promesso ho postato una prima esecuzione (nella sezione apposita) http://forum.pianosolo.it/le-mie-esecuzioni/bach-minuetto-in-sol-principiante/  :)