0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

simone88

Prime canzoni...
Febbraio 10, 2013, 10:59:21 am
Buongiorno ragazzi e buona domenica...!!! finalmente un pò di riposo dopo una settimana lavorativa... Ah non ve lo mai detto, io mi occupo di attività propria di Realizzazione Giardini ;D

Comunque torniamo alla musica, io sono arrivato all'esercizio N. 55 del Beyer, mi piacciono moltissimo le canzoni tipo Claudio Baglioni, Pausini, Marco Carta... ecc ma non so se per adesso posso suonarle già....... :o
Vi volevo chiedere che canzoni sono a mio livello? Preciso che sono già arrivato alla chiave di basso...

Graaaazie ;) :D
Magia della musica che sa cambiare le stagioni e gli umori dei cuori. Magia della musica che può portare il sole dove piove e sorrisi ad asciugar le lacrime.

*

sergiomusicale

Re:Prime canzoni...
Febbraio 10, 2013, 03:01:12 pm
Ma certo che puoi goderti le tue canzoni preferite!!!, lo considero un'ottima motivazione per proseguire nello studio!!!. il Beyer è utilissimo, ma di certo non offre armonie trascinanti, è uno studio, invece le canzoni sono una grande soddisfazione... quindi io procederei in questo senso...continua a studiare secondo i canoni classici ed affianca un pò di lettura di spartiti con la sola indicazione della chiave di violino con gli accordi (esistono dei video di Christian sull'accompagnamento che sono utilissimi) basta che tu ti impari gli accordi fondamentali (maggiori, minori e settime..per iniziare) un pò di arpeggio e leggi la melodia... ti assicuro che funziona. Con il tempo ti accorgerai che ti mancano altri accordi, che il solo arpeggio è un pò poco, che hai bisogno di ulteriore elasticità nelle mani...ed il tutto si completerà da solo con lo studio che intanto farai in parallelo.

simone88

Re:Prime canzoni...
Febbraio 11, 2013, 10:11:33 am
Però dove posso trovare gli spartiti che dici tu di canzoni del genere che ho detto sopra?
Magia della musica che sa cambiare le stagioni e gli umori dei cuori. Magia della musica che può portare il sole dove piove e sorrisi ad asciugar le lacrime.

*

RobertoM

Re:Prime canzoni...
Febbraio 11, 2013, 10:18:24 am
Guarda, non vorrei sembrare evasivo ma se cerchi in rete ne trovi a decine di spartiti come quelli, parti da Google... ;)

*

sergiomusicale


*

sergiomusicale

Re:Prime canzoni...
Febbraio 11, 2013, 10:22:42 am

simone88

Re:Prime canzoni...
Febbraio 11, 2013, 10:41:05 am
Si ma non solo in chiave di violino, almeno io ho trovato solo spartiti complessi chiave di basso e violino
Magia della musica che sa cambiare le stagioni e gli umori dei cuori. Magia della musica che può portare il sole dove piove e sorrisi ad asciugar le lacrime.

simone88

Re:Prime canzoni...
Febbraio 11, 2013, 11:52:24 am
Non so ma ho dato un occhiata allo spartito la solitudine, http://dc616.4shared.com/download/uAhTQl8n/Laura_Pausini_-_La_Solitudine.pdf?tsid=20130211-095539-40134210

Ma mi pare difficilotto... Ho è una mia impressione... ???
Magia della musica che sa cambiare le stagioni e gli umori dei cuori. Magia della musica che può portare il sole dove piove e sorrisi ad asciugar le lacrime.

*

sergiomusicale

Re:Prime canzoni...
Febbraio 11, 2013, 04:43:46 pm
Per uno che è già arrivato al 55 del Beyer direi di no... semplicemente è un pò diversa l'impostazione; vediamo di chiarire (facciamo le prime 8-10 battute):
1  per prima cosa dimentica la chiave di basso.
2 esercitati un attimo ad eseguire gli accordi che prevede l'armonia: Sol maggiore, mi minore, Do maggiore, Re7.
3 quando hai un minimo di dimestichezza nel passaggio dall'uno all'altro, sfruttando anche i rivolti, passa alla lettura della melodia.
4 esegui più volte la sola melodia con la destra (mi pare abbastanza semplice)
5 cerca a questo punto di unire la sinistra con la destra, magari semplificado all'inizio l'esecuzione degli accordi con la sola indicazione della tonica sol-mi-do-re.
6 inizia arpeggiand,o con gli accordi completi, insieme alla melodia  ;)

simone88

Re:Prime canzoni...
Febbraio 11, 2013, 06:36:48 pm
Mm forse mi sono fatto prendere dal panico   >:( ;D

Comunque che significa "sfruttando anche i rivolti" ??
È che significa : sola indicazione della tonica??

Comunque arpeggiare mi viene più difficile...

Grazie :D Sergio...
Magia della musica che sa cambiare le stagioni e gli umori dei cuori. Magia della musica che può portare il sole dove piove e sorrisi ad asciugar le lacrime.

*

sergiomusicale

Re:Prime canzoni...
Febbraio 11, 2013, 07:00:54 pm
I rivolti sono diversi modi di eseguire lo stesso accordo, ossia l'accordo di do maggiore è formato dalle note do mi sol , ma puoi anche eseguirlo premendo mi sol do oppure sol do mi (a seconda di come ti torna meglio) e siccome le note sono le stesse ma eseguite in ordine diverso ecco il nome di "rivolti".
Per tonica si intende la nota fondamentale dell'accordo, ossia per il do è il do stesso e così via.
Per arpeggiare devi iniziare a premere con la sinistra il  do con il mignolo, il mi con il medio ed il sol con il pollice e quindi torni indietro, fallo prima lentamente, poi sempre più velocemente ed è fatto!
Visti i tuoi dubbi ti consiglio vivamente di iniziare a seguire le lezioni di Christian, esiste tutta una serie di lezioni video sull'accompagnamento, una sulla teoria di base del pianoforte etc etc.... se non parti da quelle ti diverrà tutto difficile, occorre procedere per gradi  ;)

simone88

Re:Prime canzoni...
Febbraio 11, 2013, 07:26:12 pm
Oooook...!!! Ora ho capito ;D Grazie
Mmm dovrò fare un po' di teoria????  >:( 8)
Tu mi consigli i video riferiti sull'accompagnare quindi?
Magia della musica che sa cambiare le stagioni e gli umori dei cuori. Magia della musica che può portare il sole dove piove e sorrisi ad asciugar le lacrime.

*

sergiomusicale

Re:Prime canzoni...
Febbraio 11, 2013, 08:02:54 pm
Si, la teoria è fondamentale, non la prenderla come una cosa brutta che si "deve" fare, è invece una materia essenziale, ricca, affascinante, piena di segreti che piano piano ti sveleranno il magico mondo che c'è dietro l'armonia!!! è un viaggio interessantissimo credimi, io l'ho iniziato da un pò e lo trovo meraviglioso ed infinito!!! ti accorgerai con il tempo che tutto il linguaggio usato dai musicisti ha una sua perfetta chiave di lettura, un insieme di sensibilità, matematica, fisica, estro, regole e controregole... ma non voglio annoiarti ulteriormente... entra in questo mondo ... leggi leggi leggi, guarda, guarda guarda... segui il forum e "fatti" il sito... www.pianosolo.it è il perfetto trampolino di lancio... Buona Musica  :D

simone88

Re:Prime canzoni...
Febbraio 12, 2013, 08:27:39 pm
Ragazzi, e il mio primo bramo non del Bayer...
MHa......
Per la ditatura "con che dita iniziare a suonare ecc" mi conviene segnarle sullo spartito la diteggiatura?
È per caso c'è un (trucco) ???
Magia della musica che sa cambiare le stagioni e gli umori dei cuori. Magia della musica che può portare il sole dove piove e sorrisi ad asciugar le lacrime.

*

sergiomusicale

Re:Prime canzoni...
Febbraio 12, 2013, 09:41:17 pm
Lasciati portare dall'istinto, una canzone come quella della Pausini non necessita di una diteggiatura particolarmente complessa, provi...., occhio che non ti si "annodino" le dita, nel caso fai altre prove e le migliori con il tempo, la sperimentazione ha il suo fascino ;D.