0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Micio87

Pedale: va usato per forza?
Gennaio 25, 2011, 06:39:55 pm
Ciao a tutti!

Il mio dubbio è il seguente...Avendo io cominciato a suonare da pochissimo (5 mesi), ma essendosi prospettata la possibilità di suonare per un pubblico nel mese di aprile (quindi relativamente presto), mi è sorto un dubbio sull'uso del pedale. Ovviamente non sono capace di usarlo, ho scoperto solo pochi giorni fa come va usato e sono ben lontano dal saperlo usare senza creare cacofonie immonde. Ho un pezzettino che ormai ho imparato abbastanza bene e che potrei riuscire a suonare decentemente con altri 3 mesi di studio, il problema è che il pezzettino richiederebbe il pedale (o almeno così dice la mia prof).

Non è che sia brutto senza, solo che la mano sinistra suona solo accordi, dunque i cambi di armonia sarebbero un pò troppo marcati. Devo insistere e cercare di mettercelo o è meglio lasciar perdere per non rischiare di rovinare un pezzo che senza pedale mi riesce abbastanza bene?

Grazie a tutti!
Daniele

*

Christian

  • Administrator
  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 1355
  • Tutti i corsi approfonditi: https://www.pianosolo.
Re:Pedale: va usato per forza?
Gennaio 25, 2011, 07:42:10 pm
ciao Daniele! diciamo che una volta che impari ad utilizzarlo, non ne potrai più fare a meno  ;D  ;D e questo sarà un guaio. In linea di massima ti posso dire che nei primi esercizi e studi il pedale non ci vuole mai perchè bisogna concentrarsi sulla tecnica, e non bisogna nascondere il suono con l'utilizzo del pedale.

Per quanto riguarda la tua questione...il pedale aiuta anche giustamente a non far sentire lo stacco degli accordi con la sinistra, perciò io ti consiglierei di non demordere, anche perchè un pezzo romantico, eseguito col pedale, ha sicuramente un effetto migliore rispetto all'esecuzione senza di questo.

Un saluto e in bocca al lupo per lo studio del pedale! :D Ti consiglio di dare un'occhiata qui: http://www.youtube.com/watch?v=bvtjpzgcXwM

Ciaooo
Tutti i corsi di pianoforte approfonditi: https://www.pianosolo.it/shop/

Micio87

Re:Pedale: va usato per forza?
Gennaio 25, 2011, 07:49:30 pm
L'ho guardato e riguardato quel video, ma purtroppo non sono ancora abbastanza abile per usarlo, è un dato di fatto. Cercherò di migliorare, comunque! Ma per ora il risultato è deludente, il suono è tremendamente impastato, poi quando le armonie cambiano velocemente è il disastro!

Ti farò sapere come va. Grazie per la risposta!

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Pedale: va usato per forza?
Gennaio 25, 2011, 08:37:55 pm
continua ad esercitarti lento e cerca di cambiare il pedale al momento giusto se per quando devi suonare ti senti sicuro fallo sennò vai senza pedale....

Christian ma daiiii non dirgli così!!! XD la stramaledetta abitudine di ficcare il pedale ovunque anche dove nn c'è bisogno ahahahahhaha io lo metto lo stretto necessario e sto iniziando a metterlo soprattutto su Chopin in battere come e dove li segnava lui.. non sono male da un gusto estetico diverso ma suona molto bene pure così....
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

Micio87

Re:Pedale: va usato per forza?
Gennaio 28, 2011, 12:47:39 pm
Beh sono abbastanza stupito...mi è bastato provarlo ancora un pò di volte e adesso il pedale mi riesce quasi bene direi :D mah...si vede che imparo in fretta! Concordo che con il pedale è tutta un'altra storia =)

Desaparecidos

  • Visitatore
Re:Pedale: va usato per forza?
Gennaio 28, 2011, 12:49:24 pm
Beh sono abbastanza stupito...mi è bastato provarlo ancora un pò di volte e adesso il pedale mi riesce quasi bene direi :D mah...si vede che imparo in fretta! Concordo che con il pedale è tutta un'altra storia =)
Sì va bene, ma non esagerare col pedale...

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Pedale: va usato per forza?
Gennaio 28, 2011, 12:56:09 pm
ribadisco e mi associo a Desaparesidos non esagerare il troppo stroppia...
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

Desaparecidos

  • Visitatore
Re:Pedale: va usato per forza?
Gennaio 28, 2011, 01:32:21 pm
ribadisco e mi associo a Desaparesidos non esagerare il troppo stroppia...
:). Infatti nella Sonata di Beethoven lo metto il minimo indispensabile,anche perchè è una sonata ancora alla Haydn

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Pedale: va usato per forza?
Gennaio 28, 2011, 01:46:03 pm
pure sulla mia prima tempo senza secondo quasi niente e terzo niente pure quello ahahha
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

Micio87

Re:Pedale: va usato per forza?
Gennaio 28, 2011, 05:28:25 pm
No beh, non ho detto che sto esagerando...però nel pezzo ci sta bene dappertutto, c'è poco da fare...anche se non ho ancora l'esperienza nè la tecnica adatta per capire come usarlo e soprattutto se e quando usarlo  ;)

*

gabry081

Re:Pedale: va usato per forza?
Febbraio 04, 2011, 01:22:57 am
In Bach non va usato prorio! e appunto usalo con moderazione, e solo nei pezzi dove è richiesto!! su chopin è una cosa favolosa!!! 8)
Perché la musica è la ragione di vita per molti.
Perché la musica ti fa girare la testa, ti fa piangere, sorridere, urlare, pensare.
Perché la musica ti fa vivere momenti stupendi e ti consola nei momenti più brutti
Per questo amo la musica,perché un giorno io vorrei fare la musica e fare emozionare