0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Trust93

Mi potete aiutare su un brano?
Marzo 15, 2013, 11:58:59 pm
Ciao a tutti, spero di aver posto la domanda nella sezione giusta, comunque, ho cominciato da poco ad imparare questo brano "Chrono trigger: corridors of time" con arrangamenti di Zohar  (remix by Mathew Valente chrono trigger resurrection lo potete vedere scrivendo questo su google  Corridors of Time piano sheets (Zohar & Valente Remix ... - YouTube vi spunta un video che si vede solo lo spartito con la musica di sottofondo) il mio problema e che non so come si leggono gli spartiti con con 3 o 4 pentagrammi legati insieme come questo, fino ad adesso non mi era mai capitato un brano così, e poi ci sono anche molto spesso nel brano delle lettere R.H. e L.H. E ogni volta che ci sono queste lettere ci sono anche dei segni a forma di L rovesciata all'inizio e alla fine di un gruppo di note, ho fatto delle ricerche ma non ho trovato nulla, ho visto anche dei videotutorial ma non mi hanno tolto molti dubbi, a me non interessa tanto il come eseguire corridors of time, per quello ci sono i video su youtube, mi interessa di più sapere come si leggono questi spartiti, potete aiutarmi? Grazie della pazienza e ciao
Ultima modifica: Marzo 16, 2013, 02:39:13 pm da Trust93

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Mi potete aiutare su un brano?
Marzo 16, 2013, 12:15:23 am
sui 3 o 4 pentrammi non posso aiutarti senza vederlo LH è mano sinistra RH destra le "L rovescate" ti indicano che mano usare su quelle note
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

*

pianoforteverona

Re:Mi potete aiutare su un brano?
Aprile 26, 2013, 11:44:44 am
La scrittura a quattro righi serve per chiarire la struttura della musica quando essa si presenta in modo complesso; si potrebbe scrivere su due righi come al solito, ma in tal caso bisognerebbe scrivere le gambe delle note in su o in giù (come nella polifonia classica), con risultati a volte difficili per l'occhio.

Se non c'è altra indicazione, la regola generale è che i due righi superiori si suonano con la mano destra e i due righi inferiori con la sinistra. Quando c'è scritto L.H. (left hand) si intende mano sinistra, quando c'è scritto R.H. (right hand) si intende mano destra; queste indicazioni si scrivono quando occorre modificare la distribuzione nelle due mani rispetto alla regola generale. I segni che sembrano L rovesciate indicano la delimitazione della situazione con mano diversa rispetto alla regola.

Il tuo pezzo presenta effettivamente una scrittura complessa (anche se l'idea musicale è semplice). Per fortuna è precisata molto bene la diteggiatura.
Ad esempio: a 0:17 del video (dove comincia la scrittura su quattro righi) i due righi superiori (in chiave di violino) si suonano con la mano destra, mentre i due righi inferiori (in chiave di basso) si suonano con la mano sinistra. Il 'sol3' nel secondo pentagramma è scritto tra parentesi perché in realtà è già presente sul primo pentagramma. Nel secondo movimento della battuta, le note 'si2', 'do diesis3' e 'mi3' nel terzo pentagramma si devono suonare con la mano destra, poi la parte del terzo pentagramma è ripresa dalla mano sinistra. Nel quarto movimento della battuta il 'fa3' del secondo pentagramma va preso con la mano sinistra, poi la parte del secondo pentagramma è ripresa dalla mano destra (notare che si devono eseguire due note in successione con lo stesso dito, il pollice).

Complicatino il pezzo! Buon lavoro!
Soddisfa il tuo bisogno di fare musica attivamente, per il tuo benessere.
Suonare Cantare Star bene