0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Ylenia

Spesso trovo sullo spartito (in particolare in chiave di basso) una pausa con sotto una nota da quattro quarti. Come si suona? Vi lascio un esempio, così capite meglio. Grazie e scusate se non mi sono espressa bene.



E quando invece trovo queste note "doppie"?



Ultima modifica: Aprile 10, 2010, 07:31:20 pm da Ylenia

pianojazz

Nel primo caso devi pensare a due voci: una costituita dal Si bemolle che dura per tutta la misura, l'altra (il La) che inizia sulla seconda battuta.

Nel secondo caso hai un bicordo, quindi le due note vanno suonate contemporaneamente, nel caso specifico c'è una legatura di valore, quindi devi sommare il valore.

Ylenia

Ho capito. Grazie mille ad entrambi. Provo a suonare qualcosa e vedo se ho afferrato il concetto.  ;)

*

_ginko_

Questo canone di Schumann qui egregiamente suonato dal Christian contiene doppie note (dalla battuta 9 in poi): http://www.pianosolo.it/2010/03/19/cesi-marciano-n-19-canzonetta/.
Lo spartito lo trovi qui: http://uploaded.to/file/in0d9b.

Mi sembra un buon esempio per approcciare la tecnica.

Ciao
_ginko_


Ylenia

Il brano è molto bello, cercherò di impararlo. Grazie.

*

_ginko_

Si è molto bello, però ho sbagliato non si tratta di un canone ma di una canzonetta romantica.

Ciao
_ginko_