0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Maya

lezioni sporadiche: esistono? hanno senso?
Gennaio 16, 2020, 03:41:39 pm
Buongiorno a tutti,
come scritto nella mia presentazione, nella mai vita ho studiato pianoforte solo quando ero bambina per un annetto. Ora ho ripreso gli esercizi del beyer da autodidatta, sono entusiasta e ho molta voglia.
Purtroppo, però, nella mia vita incasinata, non posso trovare il tempo per fare lezioni a cadenza settimanale (che immagino siano lo standard). Mi piacerebbe, però, farmi sentire -e magari direzionare- da un maestro, per evitare grosse cantonate da cui non mi sento esente, anche guardando video su youtube. Lo potrei fare però in modo sporadico, magari una volta al mese o anche meno.


E' una cosa che ha senso chiedere ad una scuola o un maestro di musica oppure mi prendono a pesci in faccia? Risulterebbe inutile quindi tanto vale non farlo?


Grazie!


*

guc

Re:lezioni sporadiche: esistono? hanno senso?
Gennaio 17, 2020, 09:29:19 am
Ha senso perchè fai come puoi.
Se come tutti i comuni mortali devi incastrare i mille impegni lavoro, famiglia... ci impongono, beh si fa quel che si può.
L'importante è che hai tempo di esercitarti e mettere in pratica i consigli tra una lezione e l'altra

*

c64

  • Virtuoso
  • Mostra profilo
  • *
  • 183
  • Mit der Dummheit kämpfen Götter selbst vergebens.
Re:lezioni sporadiche: esistono? hanno senso?
Gennaio 17, 2020, 10:02:41 am
Uno fa come puo`.

Ma la lezione settimanale, con un buon maestro serve anche per motivarsi a studiare. Avendo delle cose da studiare per una certa data uno il tempo per mettersi al piano e lo trova. Inoltre il maestro bravo vede i progressi settimanali che l'allievo non vede e questo motiva ancora di piu`.
Viceversa specie con altri impegni il pianoforte passa in secondo piano. Mia esperienza personale.

Detto questo una lezione ogni tanto di sicuro serve a qualcosa ma secondo me per i motivi di cui sopra rende di meno che un incontro settimanale.

Per la vita piena di impegni, e` uno dei motivi per cui studiare da bambini ed adolescenti e` piu` produttivo. La vita e` piu` regolare e si ha piu` tempo libero.

Maya

Re:lezioni sporadiche: esistono? hanno senso?
Gennaio 17, 2020, 12:00:43 pm
Ma la lezione settimanale, con un buon maestro serve anche per motivarsi a studiare.
Mah tutt'ora problemi a trovare motivazione non ne ho. Faccio molta più fatica a smettere di suonare perchè devo stendere una lavatrice o cucinare o andare al lavoro...


Uno dei vantaggi dell'età e del poco tempo libero è che ho imparato a sfruttare fino in fondo quel poco che ho e a non stare mai li a perdere tempo in decisioni.


Grazie delle vostre risposte! Provo a capire cosa si può incastrare nella mia (già incasinata) vita.