Pianosolo Forum - Il forum sul pianoforte

Il cuore di Pianosolo => Tecnica => Topic aperto da: Betty - Settembre 17, 2012, 01:26:10 pm

Titolo: il tempo
Inserito da: Betty - Settembre 17, 2012, 01:26:10 pm
ciao a tutti, ho cominciato a studiare il pianoforte a marzo di quest'anno ed è stato amore a prima vista!
con il passare dei mesi, e con gli esercizi sempre più difficili,  ho cominciato ad avere qualche problemino con il tempo, diciamo che faccio fatica a battere il piede e suonare contemporaneamente. E' una cosa normale?  :-[ forse si tratta solo di abituarsi...almeno spero :)
avete qualche suggerimento o consiglio per migliorare quest'aspetto?

grazie 1000 :)
Betina
Titolo: Re:il tempo
Inserito da: berebè - Settembre 17, 2012, 02:39:05 pm
E perchè dovresti battere il piede? :o
Compra un metronomo, se ti serve avere un riferimento ritmico...
Titolo: Re:il tempo
Inserito da: Max87 - Settembre 17, 2012, 02:42:26 pm
Ciao! Ti consiglio l'uso del metronomo per tenere il tempo..battere il piede può essere immediato e magari naturale ma può succedere che anzichè suonare in base al tempo che ti dai col piede, ti confondi e finisce che è il piede che batte seguendo quello che suoni..almeno a me succedeva così ;D e poi dopo un pò cominciava a farmi male la caviglia ;) col metronomo invece hai un riferimento stabile e sei costretta ad adeguarti ad esso e non viceversa.
Titolo: Re:il tempo
Inserito da: Fioredipiano - Settembre 17, 2012, 04:33:49 pm
Anche io quando suono batto i piedi, ma non per tenere il tempo, a meno che non devi suonare con uno strumento che ha i pedali (come nel mio caso). Anzi, ti posso assicurare che è particolarmente complicato suonare in questa maniera, perchè perdi la concentrazione. L'uso del metronomo è la miglior soluzione.