0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

DarkKnight

  • Professionista
  • Mostra profilo
  • ***
  • 496
  • con il suono delle dita si combatte una battaglia
Re:I miei progressi
Febbraio 25, 2013, 05:15:06 pm
non li fare a 60,
credo che la tua velocità ottimale per articolare bene le dita sia sui 50, non avere fretta di aumentare la velocità, sono esercizi di ginnastica per le dita quindi non importa la velocità ma la quallità della tecnica e del movimento delle dita, non vorrei dire una stupidagine ma dovrebbero aiutarti anche un pò allo spostamento delle dita su altri tasti.
Inizia col primo fallo bene fallo per qualche settimana e poi quando vedi che hai assimilato il movimento aumenta leggermente la velocità, quando dopo qualche settimana riesci a fare con la stessa precisione che hai ai 50 anche a velocità più alte prova a farlo a 60, quando riesci a farlo bene a 60 inizia a studiare il secondo.



Davvero sono migliorato???  ihihihi  :D :D  sono contento  :D
Ho provato a scaricare i primi 2 esercizi dell'Hanon....    sono molto schematici, cioè lo schema si ripete per tutto l'esercizio... Il problema è la velocità  :D  dice di iniziare con 60 di metronomo  (cioè 60 semiminime al minuto, giusto?) ma già così mi sembra abbastanza veloce, perchè dovrei suonare 4 note ogni battito, giusto?  (sono tutti sedicesimi...).
Però provo a farlo  (anche se il salto di 2 tasti da 5° e 4° dito mi rallenta e mi manda fuori ritmo  :D )

Sto cercando di fare il 5° esercizio del Czerny op. 599... dove, per la prima volta le mie 5 dita non suonano solo i 5 tasti che hanno sotto, ma devono spostarsi e letteralmente "centrare" il tasto corretto...  Se guardo per tutto l'esercizio la tastiera (avendo memorizzato il brano), non c'è male.... ma se guardo lo spartito finisco col colpire quasi sempre 2 tasti alla volta  :D con conseguente stonatura  :D - Dovrei cercare una via di mezzo,,,  dando un'occhiata alla tastiera solo nei passaggi più difficili  :)

Beyer: Gli esercizi 41-42-43 sono abbastanza facili anche se non ho il maestro che mi accompagna  (ho messo come sottofondo un ritmo rock :D ). Dagli esercizi successivi si inizia con le crome  :)

*

RobertoM

Re:I miei progressi
Febbraio 28, 2013, 02:34:11 pm
Ciao, allora sullo Czerny non ti posso rispondere perchè non l'ho mai fatto invece sull'Hanon sì, lo sto facendo ancora.

Quando iniziai l'Hanon non riuscivo a fare gli esercizi a 60, mi si stancavano le dita, addirittura a volta verso i 3/4 dello stesso esercizio, adesso a distanza di 2 anni e mezzo riesco a farli a 90 (qualcuno quasi a 100 ma un po' "sporco").

Scrive esatto DarkKnight, sono esercizi di ginnastica pertanto andare piano è sempre la strada migliore da percorrere ma del resto lo è anche con tutto il resto (altri esercizi, melodie, composizioni, ecc.); forse quello che sbagliavo era incaponirmi e continuare sempre con lo stesso esercizio non capendo che così facendo non facevo altro che irrigidire il polso (e le dita!) ed i risultati peggioravano invece di migliorare.

Secondo me non si dovrebbe dedicare più di mezz'ora al giorno all'Hanon.

PigiB1980

Re:I miei progressi
Marzo 02, 2013, 11:42:30 am
L'Hanon lo faccio ma mooolto lentamente  (come se fossero crome, diciamo così....  per allenare l'agilità  :)

Dopo un bel po' di tempo sono riuscito ad eseguire discretamente bene )almeno credo... :D  )  l'esercizio n° 5 del Czerny op. 599  :D

Non so se sono già pronto per iniziare a spostare la mano sulla tastiera così tanto (finora le 5 dita suonavano i 5 tasti che avevano sotto e basta...), perchè noto che si irrigidisce ancor di più  (do-fa-la do e la mano che si allarga sembra ancor più rigida...).  Altro difetto che noto è il pollice della mano sinistra che, se non suona, non sta volentieri sopra la tastiera ma tende ad uscire  :)

Czerny - Op. 599 * Esercizio n° 5


berebè

Re:I miei progressi
Marzo 02, 2013, 07:50:11 pm
Ribadisco quello che ho già detto: la tua mano sinistra va molto meglio della destra.
E' giusto che il pollice esca dalla tastiera, perchè il mignolo sia in asse.
Piuttosto muovi di più la destra, ruota il polso quando vai verso gli acuti, e vedrai che toglierai la rigidità. Devi sentirti comodo e libero quando suoni, tu ivece stai iper-controllando la destra: lascia che si muova naturalmente come fa la sinistra, non cercare di bloccarla in quella che a te sembra la posizione "più giusta"!
Di nuovo: impara a memoria il brano, e studialo ad occhi chiusi, in modo da concentrarti sulla sensazione di comodità, piuttosto che sulla posizione "visiva" della mano.

Poi, avvicina un po' la mano alla tastiera e tira su le nocche: è meglio che la posizione della mano sia quasi triangolare, con il polso basso e le nocche come vertice superiore, che a trapezio come stai facendo tu (nocche e prime falangi alla stessa altezza), sempre per una questione di comodità.

PigiB1980

Re:I miei progressi
Marzo 17, 2013, 02:12:56 pm
Rieccomi:  in questi ultime 2 settimane l'esercizio n° 46 mi ha fatto penare abbastanza ed in effetti l'esecuzione qua sotto, presenta delle imperfezioni. I successivi 2 esercizi, invece, sono più semplici anche se, forse, avrei dovuti studiarli meglio...

Beyer - Op. 101 * Esercizi 46-47-48

Ho iniziato anche il Cesi-Marciano  (il 1° brano)  e mi piace molto  :D

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:I miei progressi
Marzo 17, 2013, 02:48:27 pm
mmmm se non sono completamente rimbambito (possibile) c'è un nota sbagliata nel 46...(almeno la mia carish segna un mi e tu fai un re) battuta 12 sul col tenuto della sinistra 4° croma della destra tu se non sbaglio suoni un re (almeno io ho sentito un re non ho guardato il video stavo seguendo lo spartito) e lo spartito che ho segna un mi e rallenti vistosamente subito prima del ritornello a fondo esercizio.... un respiro ci sta ma un rallentato così non molto....

gli altri 2 vengono piuttosto bene nel secondo il rallentando finale non ci sta granchè su un esercizio.... ma sono dettagli ora guardo le mani va :D

a guardarti così non riuscendo a vedere tutto il corpo e guardando come tieni il polso ruotato credo tu abbia i gomiti un po distanti dal busto ma non posso esserne sicuro da questo video...

ps. il primo del Cesi cos'era una un pezzettino di Mozart che scrisse per la sorella a 6 anni mi pare?
Ultima modifica: Marzo 17, 2013, 02:55:27 pm da antares
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

PigiB1980

Re:I miei progressi
Marzo 17, 2013, 02:56:40 pm
mmmm se non sono completamente rimbambito (possibile) c'è un nota sbagliata nel 46...(almeno la mia carish segna un mi e tu fai un re) battuta 12 sul col tenuto della sinistra 4° croma della destra tu se non sbaglio suoni un re (almeno io ho sentito un re non ho guardato il video stavo seguendo lo spartito) e lo spartito che ho segna un mi e rallenti vistosamente subito prima del ritornello a fondo esercizio.... un respiro ci sta ma un rallentato così non molto....

gli altri 2 vengono piuttosto bene nel secondo il rallentando finale non ci sta granchè su un esercizio.... ma sono dettagli ora guardo le mani va :D

Hai ragionissima!  E' un MI  non un RE quello!  Accidenti!  :D :D La battuta precedente (la 11) è quella che m'ha dato più problemi... mi inceppo sempre!  Grazie mille per la segnalazione  :)

PigiB1980

Re:I miei progressi
Marzo 17, 2013, 02:59:09 pm

a guardarti così non riuscendo a vedere tutto il corpo e guardando come tieni il polso ruotato credo tu abbia i gomiti un po distanti dal busto ma non posso esserne sicuro da questo video...

ps. il primo del Cesi cos'era una un pezzettino di Mozart che scrisse per la sorella a 6 anni mi pare?

I gomiti sono aderenti al corpo... ma ho grosse difficoltà a sciogliere il polso destro :(

Il 1° del Cesi è un pezzo di Muzio Clementi : http://www.pianosolo.it/cesi-marciano-n-1/

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:I miei progressi
Marzo 17, 2013, 03:00:13 pm
mmm si ho appena visto.....  ok ho capito
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

PigiB1980

Re:I miei progressi
Marzo 23, 2013, 01:09:30 pm
Ho iniziato il Cesi-Marciano!!!!  E devo dire che è tutta un'altra cosa, rispetto al Beyer. E' più divertente, più stimolante.

Ecco il primo brano:

Cesi-Marciano - Volume 1 * Brano N° 1

Potrei cercare di aumentare la velocità, ma per ora va bene così. Soprattutto perchè ogni volta che lo suono, mi diverto  ;)
Ho appena iniziato a dare un'occhiata anche al 2° brano (Aria di Mozart)...  Tutto facile con la destra, più complicato aggiungerci la sinistra...  MA CE LA FARO'

CIAOO!

DarkKnight

  • Professionista
  • Mostra profilo
  • ***
  • 496
  • con il suono delle dita si combatte una battaglia
Re:I miei progressi
Marzo 25, 2013, 01:10:04 pm
Ho iniziato il Cesi-Marciano!!!!  E devo dire che è tutta un'altra cosa, rispetto al Beyer. E' più divertente, più stimolante.

Ecco il primo brano:

Cesi-Marciano - Volume 1 * Brano N° 1

Potrei cercare di aumentare la velocità, ma per ora va bene così. Soprattutto perchè ogni volta che lo suono, mi diverto  ;)
Ho appena iniziato a dare un'occhiata anche al 2° brano (Aria di Mozart)...  Tutto facile con la destra, più complicato aggiungerci la sinistra...  MA CE LA FARO'

CIAOO!

Secondo me devi farti ancora un bel pò di esercizi di impostazione, tendi ancora a tenere i polsi un pò girati verso l'esterno e quindi le dita risultano inclinate verso l'esterno, soprattutto il mignolo.
il pezzo musicalmente va bene.
adesso che lo hai appreso dovresti dare un pò di interpretazione dei segni, tipo le due frasi separate nei primi due ritornelli (rappresentate dall'iperbole sopra l'intera frase) devi staccare leggermente la mano per separare le due frasi in modo che risultino non legate.

:)

PigiB1980

Re:I miei progressi
Marzo 25, 2013, 03:29:33 pm
Ho iniziato il Cesi-Marciano!!!!  E devo dire che è tutta un'altra cosa, rispetto al Beyer. E' più divertente, più stimolante.

Ecco il primo brano:

Cesi-Marciano - Volume 1 * Brano N° 1

Potrei cercare di aumentare la velocità, ma per ora va bene così. Soprattutto perchè ogni volta che lo suono, mi diverto  ;)
Ho appena iniziato a dare un'occhiata anche al 2° brano (Aria di Mozart)...  Tutto facile con la destra, più complicato aggiungerci la sinistra...  MA CE LA FARO'

CIAOO!

Secondo me devi farti ancora un bel pò di esercizi di impostazione, tendi ancora a tenere i polsi un pò girati verso l'esterno e quindi le dita risultano inclinate verso l'esterno, soprattutto il mignolo.
il pezzo musicalmente va bene.
adesso che lo hai appreso dovresti dare un pò di interpretazione dei segni, tipo le due frasi separate nei primi due ritornelli (rappresentate dall'iperbole sopra l'intera frase) devi staccare leggermente la mano per separare le due frasi in modo che risultino non legate.

:)

Eh già!  :D  il maledetto mignolo!  Diventerò famoso come il pianista col mignolo volante  :D :D

No, a parte gli scherzi  ;)
Riguardo la legatura ok per i primi 2 righi... Ma negli ultimi 2, dove la velocità è sostenuta, vedo che bisognerebbe staccare anche li, tra la 4° e la 5° battuta di ogni rigo....  solo che a una certa velocità viene male...  ;)

DarkKnight

  • Professionista
  • Mostra profilo
  • ***
  • 496
  • con il suono delle dita si combatte una battaglia
Re:I miei progressi
Marzo 25, 2013, 03:38:54 pm
Ho iniziato il Cesi-Marciano!!!!  E devo dire che è tutta un'altra cosa, rispetto al Beyer. E' più divertente, più stimolante.

Ecco il primo brano:

Cesi-Marciano - Volume 1 * Brano N° 1

Potrei cercare di aumentare la velocità, ma per ora va bene così. Soprattutto perchè ogni volta che lo suono, mi diverto  ;)
Ho appena iniziato a dare un'occhiata anche al 2° brano (Aria di Mozart)...  Tutto facile con la destra, più complicato aggiungerci la sinistra...  MA CE LA FARO'

CIAOO!

Secondo me devi farti ancora un bel pò di esercizi di impostazione, tendi ancora a tenere i polsi un pò girati verso l'esterno e quindi le dita risultano inclinate verso l'esterno, soprattutto il mignolo.
il pezzo musicalmente va bene.
adesso che lo hai appreso dovresti dare un pò di interpretazione dei segni, tipo le due frasi separate nei primi due ritornelli (rappresentate dall'iperbole sopra l'intera frase) devi staccare leggermente la mano per separare le due frasi in modo che risultino non legate.

:)

Eh già!  :D  il maledetto mignolo!  Diventerò famoso come il pianista col mignolo volante  :D :D

No, a parte gli scherzi  ;)
Riguardo la legatura ok per i primi 2 righi... Ma negli ultimi 2, dove la velocità è sostenuta, vedo che bisognerebbe staccare anche li, tra la 4° e la 5° battuta di ogni rigo....  solo che a una certa velocità viene male...  ;)

in quelle parti li puoi anche non farla, col tempo ti verrà quasi naturale dare un senso di stacco, che poi comunque non è un vero e proprio stacco perché la legatura finisce e parte sulla stessa nota.
vai pianista dal mignolo volante :P

PigiB1980

Re:I miei progressi
Aprile 01, 2013, 04:46:19 pm
Non centra nulla con la tecnica, neanche coi miei progressi o con le mie esecuzioni.

Solo che oggi, pasquetta, sono a casa solo soletto e, non sapendo cosa fare e avendo appena ascoltato la canzone "Il pagliaccio" di Cesare Cremonini e il suo splendido INTRO, mi sono detto... Perchè non provo a scriverlo.

Premesso che non ho studiato musica, che non ho mai scritto musica, ma sto imparando a leggerla, ho ascoltato un tutorial su youtube ed ho provato a scarabocchiare uno spartito.

Sicuro che la maggior parte di voi si metterà le mani nei capelli e che griderà al sacrilegio per ciò che ho messo giù, e messo da conto che ci saranno una miriade di errori (o orrori), imprecisioni, dimenticanze e altro....

Come vi sembra?  :D



Uploaded with ImageShack.us

p.s.:  Non si vede moltissimo, ora che ci faccio caso... e l'ultima nota della 4° battuta è un Si di un ottavo (anche se sembra di 1/4...)
Ultima modifica: Aprile 01, 2013, 04:48:39 pm da PigiB1980

berebè

Re:I miei progressi
Aprile 03, 2013, 04:51:22 pm
E' corretta, precisa con la musica, ma non devi scrivere 4/4 a ogni riga ;D