Il cuore di Pianosolo > Tecnica

Hanon e metodo di studio

<< < (3/3)

guc:
Assolutamente sì, meno stai su un esercizio e meglio è.

Beginner:
Grazie mille GUC.
Procederò pertanto all'esercizio successivo ... la velocità verrà col tempo spero

francescodisanto:
Ciao Giovicalo,
per il mio modo di vedere l'Hanon pu? essere tanto utile quanto inutile se mal interpretato.
Per esempio ? inutile quando:
* si suona molto velocemente a discapito della chiarezza e della precisione ritmica
* non si adottano le varianti
* non si trasporta in altre tonalit?
* non si fanno gli esercizi preparatori
* [/l][/l]Soprattutto ? fondamentale l'utilizzo delle varianti per ottimizzare lo studio dell'Hanon: senza di quelle, l'apprendimento di tutti gli aspetti tecnici proposti dal libro risulterebbero frammentati e incompleti. Per quelle dovrebbe esserci un articolo su pianosolo dedicato esclusivamente alle varianti dell'Hanon.

Oltre alle varianti, secondo me, sono utilissimi anche gli esercizi preparatori proposti dal Pozzoli e il tanto sottovalutato TRASPORTO.  Se vuoi approfondire la questione trovi tutto in questo mio articolo. Spero di aver fatto cosa gradita  ;)

https://www.imparareilpianoforte.it/lezioni-di-piano/piano-tutorial-come-studiare-hanon-in-4-mosse/

MonicaD:
Quindi mi state dicendo che l'Hanon ancora lo usate?
Allora neanche voi pensate che ? roba vecchia  inutile, da buttare? Dopo molti anni mi sono presentata in una scuola di musica portando con me i libri che ho. Con mio grande stupore devo dire, l'Hanon ? stato indicizzato appunto alla voce " roba vecchia" che nn si usa pi?.
Sono rimasta un po' stupita ma leggendo i vostri post mi pare di capire che voi lo ritenete invece molto utile...

Pianoth:
Assolutamente, con la didattica odierna, il metodo Hanon ? ritenuto praticamente inutile. Alla fine, anche se si studia Hanon con varianti, puntando alla massima chiarezza, e lo si studia in tutte le tonalit?, non c'? nessun motivo concreto per studiare l'Hanon, invece di studiare brani, studi o esercizi che contengono vera musica al loro interno.
L'unico vero vantaggio che ha l'Hanon rispetto ad altri metodi ? il fatto che ? semplice da leggere ed eseguire, e quindi riesce a dare quel minimo senso di gratificazione anche al principiante pi? in difficolt?. Tuttavia, la tecnica pianistica la si costruisce proprio affrontando le difficolt?, se possibile con la guida di un buon maestro, e dunque l'Hanon resta sostanzialmente inutile. Tanto pi? se non lo si affronta nei modi accennati sopra.

Navigazione

[0] Indice dei post

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa