0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Loretta

Focelle
Novembre 10, 2014, 08:53:13 am
Vorrei chiedervi se il mio modo di leggere lo sparito che sto studiando corretto.

Prima battuta: c' indicato mf (mezzo forte)
Seconda battuta: niente
Terza battuta: forcella crescente (<)
Quarta battuta: niente
Quinta battuta: niente
Sesta battuta: forcella decrescente (>)
Settima battuta: niente

Io capisco di:
a) cominciare con mezzo forte e restare uniforme sino alla fine della seconda battuta.
b) crescere nella terza e restare costante sulla quarta e quinta,
c) scendere sulla sesta e restare costante nella settima.

Va bene? Praticamente mi chiedo, se la forcella c' solo in una battuta, e nulla nelle battute seguenti, vuol dire che dove non c' nulla devo restare costante come sono alla fine della forcecella.

Grazie
Loretta
Ultima modifica: Novembre 10, 2014, 08:56:02 am da Loretta

*

kapellmeister

Re:Focelle
Novembre 10, 2014, 09:40:44 am
S, hai detto benissimo, Loretta. In pratica occorre seguire le indicazioni del testo riguardo alla dinamica (piano/forte) e mantenerle finch non vi un'altra indicazione che interviene a cambiare la precedente. Ciao e buono studio.
"Impara tutto sulla musica e sul tuo strumento, poi dimentica tutto sia sulla musica che sullo strumento e suona ci che la tua anima detta". (Charlie Parker)

*

Loretta

Re:Focelle
Novembre 10, 2014, 08:02:49 pm
Grazie  :)

*

Pianoth

Re:Focelle
Novembre 10, 2014, 09:15:51 pm
Dipende dal pezzo... In una tua interpretazione, se ha senso nel contesto, spesso non devi "restare uniforme", anche se non ci sono n crescendo n diminuendo, altrimenti potrebbe risultare "prevedibile" o addirittura noioso.