0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

RobertoM

Czerny Op. 740 -> sono un po' demoralizzato
Gennaio 23, 2014, 10:48:03 am
Ciao ragazzi, la mia maestra mi ha detto di prendere questo volume di esercizi di tecnica: Czerny Op. 740 - L'arte di rendere agili le dita!  :D

Io sono (ero) molto contento perchè ogni volta che mi dice di prendere un volume nuovo (tecnica o brani) per me significa che sto progredendo e questo è decisamente un bene, ho quindi preso questo volume e l'ho aperto: aiuto!!!

Ho guardato le velocità alle quali andrebbero eseguito i pezzi e mi ha preso lo sconforto, ad esempio il numero 1 (e quindi se sono in ordine progressivo di difficoltà il cinquantesimo sarà difficilissimo!!!) andrebbe eseguito ad una minima a 92 quindi a 184 alla semiminima! Pazzesco!

Io che arrivo con la sinistra a 100 e con la destra a 120!!!  :'(

Oggi pomeriggio ne parlerò con la maestra ma intanto chiedo a voi: come fare per aumentare la velocità/agilità ? Oltre a ripetere e, credo, fare varianti ritmiche ci sono altri "trucchi" ?

Grazie.

*

sevy72

Re:Czerny Op. 740 -> sono un po' demoralizzato
Gennaio 23, 2014, 11:13:12 am
scusa ma perchè demoralizzato?  Potrai essere demoralizzato se , dopo qualche mese di studio resti sempre fermo alla stessa velocità...
ibis, redibis non morieris in bello

*

RobertoM

Re:Czerny Op. 740 -> sono un po' demoralizzato
Gennaio 23, 2014, 11:19:17 am
Esatto! Il problema è che sono praticamente fermo a quelle velocità da molti mesi anche se l'anno scorso ero fermo ad 80 circa.

Ho paura di non progredire bene e di perdere tempo...tempo che è già poco e quindi ancora più importante.

*

Giulio

  • Administrator
  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 1367
  • La musica vale più di mille parole
    • MSN Messenger - giuggio184@yahoo.it
Re:Czerny Op. 740 -> sono un po' demoralizzato
Gennaio 23, 2014, 12:02:00 pm
Sto studiano tre studi del 740 tra cui il n.1 e per velocizzare la mano sinistra e la destra e, nota bene, renderle perfettamente sincrone sto patendo da circa 3 mesi. Quindi non disperarti...e vedrai che i risultati arriveranno!

*

RobertoM

Re:Czerny Op. 740 -> sono un po' demoralizzato
Gennaio 23, 2014, 12:06:24 pm
Ma come procedi ? Metti il metronomo ad una velocità e continui a ripetere fino a quando riesci e poi aumenti le tacche del metronomo ? Oppure ci sono altri "trucchi" ?

Grazie dell'incoraggiamento...

*

Giulio

  • Administrator
  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 1367
  • La musica vale più di mille parole
    • MSN Messenger - giuggio184@yahoo.it
Re:Czerny Op. 740 -> sono un po' demoralizzato
Gennaio 23, 2014, 12:17:39 pm
Sì, e non solo, puoi usare con ritmi diversi (es. http://www.pianosolo.it/le-varianti-ritmiche-al-pianoforte/) .
Un espediente di studio molto valido, una volta raggiunta una discreta uniformità tra sinistra e destra è quello di far finta di suonare con la destra e suonare solo con la sinistra. In questo modo correggerai ulteriormente gli errori e renderai tutto più scorrevole.
Ti consiglio di prendere in considerazione la parte centrale (quando il basso parte con il fa) e di fare quelle due pagine soltanto.
Poi dividi in blocchi e ripeti con le varianti le 4-5 battute più difficili.
Quindi, riassumendo, farei uno studio generale aumentando lentamente il metronomo ed uno studio mirato di alcune parti, aumentando pian piano il metronomo ed associando le varianti.
Considera che questi studi vengono portati anche ai concerti (non sono molto usati ma qualcuno lo ha fatto) quindi se vuoi portare questi studi al 5° anno puoi accontentarti di una velocità di 130-140 (personale opinione).

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Czerny Op. 740 -> sono un po' demoralizzato
Gennaio 23, 2014, 12:39:57 pm
nessuno fa l' op 740 è quasi impossibile sui pianoforti attuali

cioè intendo al tempo di metronomo non che nessuno non la faccia ahahah l'ho fatta pure io :D
Ultima modifica: Gennaio 23, 2014, 02:19:36 pm da antares
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

*

RobertoM

Re:Czerny Op. 740 -> sono un po' demoralizzato
Gennaio 23, 2014, 02:01:12 pm
Come mai Antares ?

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Czerny Op. 740 -> sono un po' demoralizzato
Gennaio 23, 2014, 02:19:00 pm
perchè la meccanica del pianoforte ai tempi di czerny era parecchio diversa certe velocità che raggiungevano all' epoca su pianoforte odierni sono virtualmente irraggiungibili e in ogni caso neanche al quinto anno guardano le velocità metronomiche su czerny guardano come suoni e e che tu abbia velocità non quella segnata sul libro di certo
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

*

RobertoM

Re:Czerny Op. 740 -> sono un po' demoralizzato
Gennaio 23, 2014, 02:24:40 pm
Antares, ti ringrazio della spiegazione.

*

Giulio

  • Administrator
  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 1367
  • La musica vale più di mille parole
    • MSN Messenger - giuggio184@yahoo.it
Re:Czerny Op. 740 -> sono un po' demoralizzato
Gennaio 23, 2014, 03:41:15 pm
Per la velocità ho dato un valore orientativo e personale. Penso che a 100 di metronomo sia un po' lento anche se lo suonassi divinamente...anche perché sono studi orientati alla tecnica in velocità :)

*

Pianoth

Re:Czerny Op. 740 -> sono un po' demoralizzato
Gennaio 23, 2014, 09:24:00 pm
Esatto, le velocità metronomiche sono parecchio elevate... Nella 740 non sono completamente impossibili da raggiungere, paradossalmente sono molto più difficili da raggiungere nella più facile opera 299. Comunque partire con la 740 mentre si fanno le invenzioni a due voci di Bach? Assolutamente in disaccordo. Comunque se la tua insegnante ti dice così continua ovviamente.
A proposito, avendo visto come suoni l'invenzione, immagino che tu non riesca ad andare veloce perché articoli troppo. Non raggiungerai mai una velocità decente se articoli tanto, articolare, come ho detto nell'altro post, ti serve solo come esercizio per le dita.

AleBello

Re:Czerny Op. 740 -> sono un po' demoralizzato
Gennaio 23, 2014, 09:42:42 pm
temo che tu stia scambiando roberto per me :P

*

Pianoth

Re:Czerny Op. 740 -> sono un po' demoralizzato
Gennaio 23, 2014, 11:16:35 pm
Ops, hai ragione! Comunque dopo 11 ore di studio tra scuola, storia della musica e armonia la confusione penso sia perdonabile  ;D

*

RobertoM

Re:Czerny Op. 740 -> sono un po' demoralizzato
Gennaio 24, 2014, 08:22:59 am
Pianoth, mi spieghi (ci spieghi) le tue motivazioni riguardo a Bach "invenzioni a 2 voci" e Czerny op 740 ?

Grazie.