0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Tony

Consiglio...
Giugno 04, 2010, 02:49:22 pm
Salve ragazzi.Finalmente un po di tempo da dedicare a pianosolo!!!!Ultimamente sto studiando tantissimo!
Volevo chiedervi una cosa , o piu corretto, vorrei parlarvi di un problema personale.Io ho una sudorazione alle mani e ai piedi molto forte, cioè mi capita quando metto le scarpe ai piedi inizio a sudare sia mani che piedi, ed è una senzazione davvero fastidiosa, anche perchè....immaginate di dover suonare con le mani del tutto bagnate!!E' davvero difficile, spesso a lezione non riesco a suonare per questo motivo, infatti ultimamente sto andando dalla mia insegnante...in ciabatte!!E con l'aria condizionata accesa per star abbastanza fresco e cosi da non farmi sudare le mani, ora mi chiedo come devo fare qualora dovrò affrontare un esame o un sgagio visto che non potrò di certo andare in ciabatte e con l'aria condizionata accesa!!Avete consigli?

Re Cremisi

Re:Consiglio...
Giugno 04, 2010, 05:05:19 pm
Esistono dei guanti particolari, che lasciano scoperte solo le punte delle dita, per suonare la chitarra o il basso per chi ha una sudorazione delle mani troppo elevata; non so se si possano usare anche per il pianoforte, anche se non vedo controindicazioni.
Credo che vadano anche bene dei sottoguanti di seta, tipo quelli che si usano per sciare o per andare in moto se fa molto freddo, a patto però che siano ben aderenti e lascino libertà di movimento delle dita, anche se così perderai un po' di sensibilità (ma tieni conto che ho visto bassisti suonare con i guanti e anche molto bene, e anche loro hanno bisogno di sensibilità).
Il pianoforte è come la nutella, ma in effetti ci sono delle lievi differenze fra le due cose.

Marianna

Re:Consiglio...
Giugno 04, 2010, 05:29:51 pm
Scusa,
ma secondo me potrebbe essere  il  fattore emotivo...
Poi ,se dovesse essere  fisiologico,sempre secondo me,prima di bardarti da sub in tenuta da spiaggia per poter suonare...beh,una chiacchierata col medico di base non sarebbe male: ti tranquillizzerebbe e potrebbe esserti di aiuto per superare il tuo problema... ;)
 
Con simpatia  :)

Tony

Re:Consiglio...
Giugno 04, 2010, 08:01:01 pm
ingrazio tutti e due per la risposta!
Rispondendo a cremisi , devo provare a vedere se con i guanti rendo lo stesso bene , magari provo a chiedere anche alla mia insegnante!
Mentre a marianna dico che non è un fattore emotivo , anche eprche parliamoci chiaro davanti alla mia insegnante sono tutt'altro che imbarazzato o impaurito, ho provato anche con delle creme specifiche da utilizzare ogni sera che servivano proprio a questo...ma nessun risultato, quindi forse parlare con un medico e dirgli che appunto è un grosso problema per quello che voglio fare, cioè suonare,penso sia la scelta adeguata...insomma vi terrò informati!!

*

eligen

Re:Consiglio...
Giugno 05, 2010, 12:32:20 pm
E provare a prendere in giro il cervello ? Mi spiego meglio, ultimamente ho dovuto utilizzare per problemi muscolari delle creme che davano una sensazione molto molto forte di fresco quesi freddo (a parte quelle medicinali, più costose, potresti provare con alcune di quelle creme o gocce cinesi ...). Potresti dartene un po' sui polsi o sulla parte superiore della mano, sentendo questa sensazione di fresco sul dorso delle mano magari i polpastrelli non suderanno più ... Lo so, è una idea balzana, ma provare non costa nulla ... Ciao, eligen

*

Anitram2489

Re:Consiglio...
Giugno 05, 2010, 12:44:18 pm
Secondo me la soluzione migliore è chiedere consiglio al medico di base...magari ti può suggerire qualche esame specifico, quindi trovare la soluzione migliore a questo fastidioso problema. Anche perché con l'arrivo del periodo estivo il problema credo aumenterà. Facci sapere! :)

*

Christian

  • Administrator
  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 1355
  • Tutti i corsi approfonditi: https://www.pianosolo.
Re:Consiglio...
Giugno 05, 2010, 01:44:34 pm
Discussione interessante..Io ho una mia amica, che studia il piano da 8 anni e ha il tuo stesso problema.. Come lo ha risolto? Non lo ha risolto ma ci convive. Quando fa saggi o concerti non riuscirà mai a dare il massimo di sè stessa (ed è un peccato) però non demorde e và avanti.. non mollare mai anche tu!
Tutti i corsi di pianoforte approfonditi: https://www.pianosolo.it/shop/

Marianna

Re:Consiglio...
Giugno 05, 2010, 10:12:14 pm
Mi é venuta in mente un'idea stupida... ::)
Cos'é che usano gli atleti,(tipo Yuri Chechi per intenderci)
per non farsi sfuggire la presa degli attrezzi...
mi sembra sia una polvere  a base di magnesio contro la sudorazione delle mani...
E se dovesse funzionare anche per il pianoforte ?!?
La mia insegnante "ai tempi"mi suggeriva semplicemente un fazzoletto da tenere ..."a bordo campo",pardon,a bordo tastiera!
Non resta che informarsi,che ne pensate?
Ciaociao!

Tony

Re:Consiglio...
Giugno 13, 2010, 01:30:59 pm
Grazie a tutti per l'attenzione!!!
Marianna ho provato con la pece che sua mia sorella per fare danza, pero attacca troppo le mani ai tasti, comunque ha detto la mia insegnatnte che a settembre mi porta da uno specialista visto che questo problema a quanto pare è alquanto comune tra i pianisti!
Vi farò sapere!!

*

Riccardo

Re:Consiglio...
Giugno 14, 2010, 04:30:27 pm
secondo me tutto questo non è propio un problema io non ne soffro ma so per esperienza che ci sono grandi pianisti che hanno questo problema e che semplicemente quando fanno i concerti prima di iniziare a suonare e alla fine di ogni brano suonato si asciugano le mani con un fazzoletto che poi lasciano a ''bordo campo'' come diceva Marianna...anche se lo fai ad un esame non credo dovrebbe causare qualche problema..
fammi sapere come va a finire....
ciao ;)