0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

zabo2

consiglio per repertorio....
Ottobre 07, 2013, 03:58:02 pm
Ciao, mi chiamo Fabio e vorrei chiedervi questo consiglio.
Sono un pianista amatore di livello intermedio, credo. Il tempo a disposizione per suonare è sempre meno rispetto a quanto vorrei. Ho un repertorio di un pò di pezzi vari, classica e altri. Ma non riesco più a "tenerlo" cioè li suono talmente di rado che zoppico anche su pezzi che avevo assimilato bene. Soprattutto non mi resta il tempo di imparare cose nuove.

Io ho sempre usato la tattica di suonare il repertorio a rotazione giorno per giorno,  ma questo mi assorbiva tutto il tempo.

Adesso mi domando se non sarebbe meglio tenere pochi pezzi, e farli bene, per poi dedicare un pò di tempo al giorno per imparare un pezzo nuovo oppure fare un pò di tecnica.

cosa ne pensate?
come avete risolto voi questo dilemma? (ovviamente la domanda è riferita soprattutto ai vecchietti del forum che devono conciliare lavoro/famiglia/..../piano  :)).


Grazie, Fabio

ps: credo  e spero che un pezzo un tempo assimilato e poi abbandonato, se dovessi riprenderlo in futuro, non dovrei ricominciare da zero, l'apprendimento dovrebbe essere + veloce, giusto?

*

sevy72

Re:consiglio per repertorio....
Ottobre 08, 2013, 08:56:50 am
Ti dico come la penso io:
Suonare sempre le stesse cose poi mi da noia. Quando imparo un pezzo lo suono per un po' , insieme agli studi e alla tecnica, e poi passo ad altro.
Cioè io vado sempre avanti con gli studi, e man mano affianco qualche pezzo tanto per divertirmi, se quelli vecchi mi vanno fuori memoria pazienza, tanto quando mi torna la voglia di risuonarli basta mezz'ora per riprenderli, e non devo certo fare concerti.
In questo modo comunque progredisci, non la vedo una cosa positiva che non ti resta tempo per la tecnica.
ibis, redibis non morieris in bello

*

Christian

  • Administrator
  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 1341
  • Tutti i corsi approfonditi: https://www.pianosolo.
Re:consiglio per repertorio....
Ottobre 08, 2013, 10:27:23 am
Carissimo Fabio, ecco la mia.

I pianisti hanno decine e decine di ore di repertorio, se dovessero "mantenere" sempre tutto quello che hanno studiato, non vivrebbero più! :D In genere riprendono alcuni pezzi solo in prossimità del concerto in cui devono suonare quei determinati pezzi. Ci sono anche grandi pianisti con un repertorio limitato, il grande Michelangeli era accusato proprio di questo ma... come lo eseguiva quel repertorio?  :D  :D

Penso che faccia bene iniziare nuovi brani senza preoccuparsi di mantenere sempre quelli già imparati. Anche perché, se un brano è stato assimilato bene, in una settimana lo si rimette in piedi anche se non li si è toccato per mesi! ;)

Tutti i corsi di pianoforte approfonditi: https://www.pianosolo.it/shop/

Re:consiglio per repertorio....
Ottobre 08, 2013, 12:07:18 pm
a meno che non si chiamino Glenn Gould :)
che suonava a memoria brani che erano anni che non studiava  ::)


zabo2

Re:consiglio per repertorio....
Ottobre 08, 2013, 12:27:16 pm
Ti dico come la penso io:
Suonare sempre le stesse cose poi mi da noia. Quando imparo un pezzo lo suono per un po' , insieme agli studi e alla tecnica, e poi passo ad altro.
Cioè io vado sempre avanti con gli studi, e man mano affianco qualche pezzo tanto per divertirmi, se quelli vecchi mi vanno fuori memoria pazienza, tanto quando mi torna la voglia di risuonarli basta mezz'ora per riprenderli, e non devo certo fare concerti.
In questo modo comunque progredisci, non la vedo una cosa positiva che non ti resta tempo per la tecnica.
GRAZIE MOLTE per la risposta. Posso chiederti come tecnica e studi cosa fai, di solito. Ancora Grazie.
 :D

zabo2

Re:consiglio per repertorio....
Ottobre 08, 2013, 12:28:12 pm
Carissimo Fabio, ecco la mia.

I pianisti hanno decine e decine di ore di repertorio, se dovessero "mantenere" sempre tutto quello che hanno studiato, non vivrebbero più! :D In genere riprendono alcuni pezzi solo in prossimità del concerto in cui devono suonare quei determinati pezzi. Ci sono anche grandi pianisti con un repertorio limitato, il grande Michelangeli era accusato proprio di questo ma... come lo eseguiva quel repertorio?  :D  :D

Penso che faccia bene iniziare nuovi brani senza preoccuparsi di mantenere sempre quelli già imparati. Anche perché, se un brano è stato assimilato bene, in una settimana lo si rimette in piedi anche se non li si è toccato per mesi! ;)

GRAZIE Christian, consigli molto  importanti per me!
 :D

zabo2

Re:consiglio per repertorio....
Ottobre 08, 2013, 12:29:51 pm
#andreavezzoli  -->  giusto! ma di GG ce ne sono pochi.  :'( ciao

*

sevy72

Re:consiglio per repertorio....
Ottobre 08, 2013, 01:53:51 pm
GRAZIE MOLTE per la risposta. Posso chiederti come tecnica e studi cosa fai, di solito. Ancora Grazie.
 :D

Come tecnica faccio Hanon e Pozzoli "Tecnica giornaliera". Come studi ho appena finito il Duvernoy op. 176 e sto cominciando la 276, con qualche minuetto di Bach in mezzo...
ibis, redibis non morieris in bello

DarkKnight

  • Professionista
  • Mostra profilo
  • ***
  • 496
  • con il suono delle dita si combatte una battaglia
Re:consiglio per repertorio....
Ottobre 08, 2013, 02:26:28 pm
vi segnalo un articolo del sito di Cory hall che spiega per l'appunto come crearsi e mantenere un repertorio.
http://coryhallpianist.com/2013/04/22/developing-a-classical-piano-repertoire-and-building-a-music-library/


Bluedress

Re:consiglio per repertorio....
Ottobre 08, 2013, 03:35:40 pm
Ragazzi vi ringrazio perchè questi suggerimenti sono oro anche per me e anch'io mi chiedevo se fosse normale non riuscire a mantenere sempre pronto tutto il repertorio. Ero un po' demoralizzata perchè alcuni brani non toccati per mesi non vengono più e dovrei riprenderli in mano per suonarli con un minimo di decenza. Mi chiedevo se questo fosse normale o meno e mi avete tolto un dubbio. Stavo quasi arrivando alla conclusione di dover ripassare quasi giornalmente TUTTO il repertorio... ma così non avrei avuto più tempo per studiare!  :o
Emanuela

luciasciacovelli

  • Visitatore
Re:consiglio per repertorio....
Ottobre 08, 2013, 04:33:35 pm
Non ti fossilizzare su dei brani una volta che li hai imparati se no può diventare pesante lo studio .... poi questa è la mia opinione poi ognuno la pensa come vuole  ;) ciaoo

zabo2

Re:consiglio per repertorio....
Ottobre 10, 2013, 11:51:12 am
grazie a tutti!
 :)

luciasciacovelli

  • Visitatore
Re:consiglio per repertorio....
Ottobre 10, 2013, 04:24:06 pm
Prego  ;)