0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Max87

Come suono questo?
Maggio 23, 2014, 10:19:35 am
Buond a tutti! Rieccomi qui con un altro quesito da proporvi..ordunque..ho uno spartito con l'ave maria di Schubert ovviamente semplificata..ma molto semplificata ;D..il tempo 4/4 e non capisco benissimo come far conciliare la terzina irregolare della mano sinistra con le due crome regolari della destra. Come direbbero i beatles: Help! I need somebody help! ahahah


AleBello

Re:Come suono questo?
Maggio 23, 2014, 12:20:40 pm
Sono ritmi differenti simultanei, teoricamente dovresti suonare la seconda croma tra le ultime due note della terzina (ad incastro).
Personalmente mi viene sempre difficile "pensare" a farlo con precisione, se riesci ad imparare per bene i tempi a mani separate li puoi mettere insieme senza effettivamente pensarci. Tuttavia mi pare che Pianoth abbia postato tempo fa un tipo esercizio per allenarsi, ma non ricordo dove sia ^^"

*

RobertoM

Re:Come suono questo?
Maggio 23, 2014, 12:35:59 pm
Ah! 3 contro 2! Brutta bestia! Mi ricordo che quest'inverno ci sono capitato e con la maestra piano piano ci siamo riusciti (anche se credo che se lo dovessi rifare ora i risultati non sarebbero eclatanti!  ???).

E pensare che, ancora pi difficile (fonte: maestra), il 4 contro 3 (tipico di alcune composizioni di Chopin!).... :o

Per adesso mi accontento a sapere che esiste... ::)

Ci ero riuscito facendo molte volte lentamente prima la mano destra e poi la sinistra, il problema che non esiste una regola matematica da applicare, lo devi "sentire"....

*

Max87

Re:Come suono questo?
Maggio 23, 2014, 12:38:18 pm
Avevo pensato le medesime cose e a quanto pare avevo ragione 8) in effetti sarebbe sufficiente impostare il metronomo,la sinistra suona la terzina per i fatti suoi, la destra suona le due crome regolari e il tutto dovrebbe incastrarsi automaticamente..ma nel caso che questo automatismo non accada (e non accadr ;D) cercher di suonare allora la seconda croma della destra tra la seconda e terza croma della terzina della sinistra. Ti tingrazio per il tuo parere Alebello ;)

*

Max87

Re:Come suono questo?
Maggio 23, 2014, 12:39:49 pm
Eheh Roberto..ti d ragione..ma per adesso credo di accontentarmi di farli incastrati in modo un p matematico..poi mi verr pi naturale..forse..

Re:Come suono questo?
Maggio 23, 2014, 12:45:25 pm
Per come la vedo io, l'ultimo (si) della mano destra si suona tra il (si) e il (mi) dell'ultima terzina della mano sinistra.

*

Max87

Re:Come suono questo?
Maggio 23, 2014, 02:26:40 pm
Ora comincer a spulciare sul sito alla ricerca degli esercizi che Pianoth suggeriva per il il 2 vs 3 ;D

*

Pianoth

Re:Come suono questo?
Maggio 23, 2014, 02:31:32 pm
Ci ero riuscito facendo molte volte lentamente prima la mano destra e poi la sinistra, il problema che non esiste una regola matematica da applicare, lo devi "sentire"....
Stai scherzando? proprio tramite la matematica che capisci come vanno incastrate le note.
Per sapere come incastrare una terzina di ottavi con una duina di ottavi, semplicemente devi fare il minimo comune multiplo tra 2 e 3: m.c.m.(2; 3) = 6.
Ottieni 6. Questo vuol dire che puoi esprimere sia una terzina sia una duina utilizzando una sestina. Infatti esattamente cos:
6/2 = 3, quindi ogni 3 note ottieni met sestina. Se leghi tre note alla volta ottieni una duina;
6/3 = 2, quindi ogni 2 note ottieni un terzo di sestina. Se leghi 2 note alla volta ottieni una terzina.

Quindi, per capire esattamente come vanno incastrate terzina e duina devi pensare a una sestina.
Prova a suonare, con tutte le note della stessa durata:
alla mano destra: DO DO RE RE MI MI
alla mano sinistra: DO DO DO SOL SOL SOL
Ora, se leghi tutte le note uguali, ottieni esattamente una terzina alla destra e una duina alla sinistra. cos, tutta matematica.

Analogamente, per una quartina su una terzina (ad esempio nella celeberrima fantasia-improvviso di Chopin), il minimo comune multiplo tra 4 e 3 12, e quindi ci si pu esercitare con un esercizio del genere:
alla mano destra: DO DO DO MI MI MI SOL SOL SOL MI MI MI
alla mano sinistra: DO DO DO DO MI MI MI MI SOL SOL SOL SOL
Anche in questo caso, legando le note uguali ottieni una quartina alla destra e una terzina alla sinistra.


*

Max87

Re:Come suono questo?
Maggio 23, 2014, 02:53:10 pm
Oh mamma! ahahahah scusa una domanda Pianoth..probabilmente,anzi sicuramente mi sto perdendo in un bicchiere d'acqua..ma come faccio a ricavare una sestina se ho solo 2 note alla destra e solo 3 alla sinistra? nel tuo esempio abbiamo 6 note per entrambe le mani ma nel mio caso specifico come faccio a ragionare in sestina se ho solo 2 note (la e si)a destra e solo 3 (sol si mi)a sinistra? ripeto magari ho la soluzione sotto al naso ma giuro che ora non la trovo ahahahah!

*

Pianoth

Re:Come suono questo?
Maggio 23, 2014, 02:57:10 pm
Come ho scritto sopra, ogni nota della terzina sono due note della sestina, e ogni nota della duina sono 3 note della sestina. Per l'ave maria che hai postato, la duina LA SI, la terzina SOL SI MI. Pratica questo esercizio, suonando tutte le note forti e della stessa durata, mano destra e sinistra assieme ( questo lo scopo dell'esercizio):
destra: LA LA LA SI SI SI
sinistra: SOL SOL SI SI MI MI
Ora, se leghi tutte le note uguali ottieni questo:
destra: LA_LA_LA SI_SI_SI
sinistra: SOL_SOL SI_SI MI_MI
Cio due note alla destra, e tre alla sinistra.
Ultima modifica: Maggio 23, 2014, 03:04:23 pm da Pianoth

*

Max87

Re:Come suono questo?
Maggio 23, 2014, 03:05:31 pm
ok allora provo in questo modo e vediamo cosa esce..per adesso ti ringrazio ;D

Carlo1976

Re:Come suono questo?
Maggio 27, 2014, 04:38:11 pm
Ciao!
non scrivo da un po..
Questo post mi sembra mooolto interessante, in quanto sono sempre un appassionato di tempi irregolari e tutto quanto ci incasini la testa.. :P
Be, posso dire innanzitutto che la partitura sin troppo semplificata. Sembra quasi un "finto" 12/8, anzich un 4/4. Il consiglio migliore per suonare una duina (nn so se si dice proprio cosi) su una terzina provare prima a mani separate, memorizzando bene e automatizzando, e poi unire. Questo infatti ti stato detto.
Ritornando all'Ave Maria, b mi sa che lo spartito originale prevede un 4/4 con sestine di semicrome nell'accompagnamento

*

Pianoth

Re:Come suono questo?
Maggio 27, 2014, 06:59:31 pm
Il consiglio migliore per suonare una duina (non so se si dice proprio cosi) su una terzina provare prima a mani separate, memorizzando bene e automatizzando, e poi unire. Questo infatti ti stato detto.
Assolutamente no, proprio facendo cos che non riuscirai mai a capire come si devono intersecare la duina e la terzina. L'esercizio che ho scritto sopra da fare direttamente a mani unite! Altrimenti completamente inutile.

Ritornando all'Ave Maria, b mi sa che lo spartito originale prevede un 4/4 con sestine di semicrome nell'accompagnamento
S, ma il problema della terzina su duina c' lo stesso:

Carlo1976

Re:Come suono questo?
Giugno 03, 2014, 12:12:38 pm
Be, la regola matematica di Pianoth ci sta, del resto, come si dice, la matematica non un'opinione. Io, come l'altro utente che l'ha detto sono arrivato al risultato pi semplicemente facendo quello che abbiamo scritto.
Pero, ripeto, dire con assolutezza che pu ottenersi il risultato solo in un modo da "maestri" un po inesperti.
Cmq, ad ogni modo per gestire bene le combinazioni irregolari occorre in tutti i casi ripetere, ripetere, ripetere...
questa ovviamente una banalit, ma l'unica certezza che ho

*

Pianoth

Re:Come suono questo?
Giugno 03, 2014, 02:31:55 pm
S per non puoi pretendere di gestire, per esempio, una quartina su una terzina se non sai esattamente come si intersecano, se cerchi di superare un passaggio simile solo con un metronomo e cercando di fare una quartina alla destra e una terzina alla sinistra, non otterrai mai un risultato buono n soprattutto otterrai un risultato corretto: non cos che si supera un passaggio del genere.