0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Aktis_Sax

Nel topic di presentazione ho chiesto un aiuto per riprendere a studiare da sola (per ora, in attesa di essere un po' più libera per riprendere con un insegnante).
Ho dato a giugno l'esame di pianoforte complementare, per farvi capire il mio livello. Vorrei appunto capire da cosa ripartire e su cosa soffermarmi, puntualizzando che:

1) mi piace un po' di tutto, non ho mai provato ad esempio a suonare delle canzoni o ad accompagnarmi cantando, quindi magari valuto proposte anche su quel versante
2) il tempo è poco, quindi vorrei sfruttare le poche ore a disposizione nel modo più corretto possibile.

ah... non Allevi per favore  8) Grazie mille a chi mi vorrà rispondere!

*

Giulio

  • Administrator
  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 1367
  • La musica vale più di mille parole
    • MSN Messenger - giuggio184@yahoo.it
Ciao :)

In cosa consisteva il programma che hai portato? Scusa l'ignoranza!

*

Aktis_Sax

il programma prevedeva tutte le scale maggiori e minori per moto retto su 4 ottave, con relativi arpeggi e anche le settime di dominante, di sensibile e diminuita.
ho portato poi, dall'Op. 36 di Clementi, la prima, la terza e la quinta Sonatina.
Poi c'era il Douvernoy, op. 120... non ricordo esattamente quali studi ho portato, all'esame però mi chiesero il n. 9...

*

Aktis_Sax

Up...  :P

*

Giulio

  • Administrator
  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 1367
  • La musica vale più di mille parole
    • MSN Messenger - giuggio184@yahoo.it
Proverei a mettere le mani sui 23 pezzi facili di Bach e Czerny op.636 per iniziare, ma ci sono tante possibilità.

Ultima modifica: Febbraio 05, 2011, 11:45:50 am da Giulio

*

Aktis_Sax

Grazie Giulio  ;)
Qualche altro consiglio??  :(

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
riprendi quello che hai fatto poi bach i 23 pezzi facili ci stanno tutti e czerny male non ti fa.... magari mettici un po di esercizi meccanici tipo hanon tausig o beringer o simili...
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

Pianorganist

Salve.
Qual'era lo strumento principale ? Giusto per capire che tipo di pianoforte complementare ha fatto.
Saluti.

*

Aktis_Sax

Grazie a tutti!!
Lo strumento è sax, il piano complementare è come quello per gli archi.