0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

luca942009

Che differenza c'??
Aprile 01, 2011, 03:06:23 pm
Salve a tutti,
io so che il tempo in uno spartito sta ad indicare la divisione delle battute e oltre a quello la successione degli accenti. Ho capito cosa sono gli accenti ma non capisco come va suonata una nota accentate rispetto ad una non accentata.
E poi che differenza c' tra questi due battute?




Ho capito che nel primo caso le note con l' accento sono i due do e che ne nel secondo caso le note accentate sono i due do e il sol, ma non riesco a percepire la differenza al pianoforte. Non riesco a suonarle in maniera diversa.

Grazie in anticipo.

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Che differenza c'??
Aprile 01, 2011, 03:52:32 pm
una questine di accenti forti e deboli del primo caso tempo 4/4 hai un accento forte il primo uno debole il secondo il 3 forte ma meno del primo e il 4 debole,  nel secondo caso semplicemente il primo forte il secondo debole...
la differenza si sente benissimo al piano mentre suoni se sposti tutti gli accenti ottieni sincopi anacrusi spiegarlo a parole difficile ma l'effetto caratteristico...
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ci che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verit che la vera musica non mai 'difficile'. Questo so

Re:Che differenza c'??
Aprile 01, 2011, 04:02:54 pm
Ciao prova a solfeggiare i 2 tempi,l'accento lo hai nel movimento in battere,dovresti notare subito la differenza ciao.

*

Christian

  • Administrator
  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 1355
  • Tutti i corsi approfonditi: https://www.pianosolo.
Re:Che differenza c'??
Aprile 03, 2011, 01:38:23 am
Eheh sei andato a prendere proprio il caso in cui la differenza minima! La differenza veramente impercettibile. Nel tempo di 4/4 abbiamo l'accento sul primo tempo (Forte) e sul terzo (mezzoforte). Nel tempo di 2/4 abbiamo solo l'accento sul primo tempo (forte).


In parole povere, il Sol nel primo esempio sar meno accentato rispetto al Sol del secondo esempio. La differenza veramente minima! ;)
Tutti i corsi di pianoforte approfonditi: https://www.pianosolo.it/shop/

*

Riccardo

Re:Che differenza c'??
Aprile 03, 2011, 03:17:38 pm
nel 4/4 la suddivisione degli accanti : forte-debole-mezzoforte-debole
nel 2/4 : forte-debole.... ;)semplicissimo