0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Riccardo FC.

Mano destra: mi sembra ci sia qualche problema!
Gennaio 18, 2012, 08:20:53 pm
Ciao!Il mio maestro mi sta facendo esercitare sull'indipendenza delle mani, poiché a parer suo sono ancora "troppo meccaniche" e poco sciolte, e fin qua tutto bene, ho appena iniziato.
Però mi sono accorto che la destra, negli esercizi, è sempre in ritardo rispetto alla sinistra, sembra meno sciolta, e io sono destrimane!Non vi pare strano?!Cioè, sento la sinistra più agile e scattante...Eppure al mio insegnante l'ultima volta ho dato l'impressione che fosse la sinistra quella un po' più ingrippata.
A riprova di ciò ho fatto un esercizio dell'op. 599 del Czerny, il n.14, studiato per la sinistra: ebbene, la destra con gli accordi è sempre in ritardo e scoordinata.
Certamente ne parlerò col mio insegnante, ma vorrei sapere che ne pensate del fatto che possa essere un mancino mancato  :P

*

sergiomusicale

Prima di tutto cerca di mantenere la calma, e pensa che suonare non è solo un fatto meccanico, a muovere le articolazioni (vedi in post precedenti quanta fisicità vi sta dietro..)  ma un fatto di mente  :o. Al momento a mio parere il tuo cervello non si è ancora abituato a comandare le tue mani in modo adeguato... ci metterà del tempo  :(, e non è detto che durante il proseguire degli studi vi siano momenti in cui ti sembrerà che alternativamente una delle due mani sia in miglior posizione e risponda meglio  :-\ . Il pianoforte non è un FAST-PLAY ... è uno SLOW-PLAY perchè ci vuole pazienza .... Tanta, Tanta pazienza  ::)   Tranquillo e ... Buona Musica ... facci sapere come va tra un ... sei mesi  :)

Riccardo FC.

Ahahah, ok, grazie, mi hai rincuorato molto :)
Mi allenerò ancora di più e col tempo vedrò i risultati!