0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Stefy79

Bambini: maestro privato o scuola di musica?
Novembre 26, 2018, 11:17:28 am
Buongiorno,
mio figlio ha quasi 4 anni e vorrei iniziarlo alo studio del pianoforte.
Spesso si siede al piano da solo e si mette a suonare, e ogni volta che suono io mi ruba il posto sulla panchetta e vuole suonare lui.
Gli ho chiesto più volte se vuole andare a “scuola di pianoforte” per imparare a suonare bene e lui mi dice sempre di si.
A breve mi arriva anche il B1 quindi saremmo a cavallo anche con quello.
Volevo sapere a che età farlo iniziare per far sì che lo prenda come un gioco e non come una rottura.
Secondo voi é meglio un maestro privato o una scuola?
Io mi sono trovata bene con un maestro privato, non faccio lezioni da 1 anno ma vorrei riprendere con l’inizio del nuovo anno.
Non ho ancora chiesto al mio vecchio maestro se insegna ai bambini, glielo chiederò al più presto ma vorrei anche un vostro parere prima.


Secondo voi cosa é meglio? Perché la differenza di costo é veramente poca...
Grazie
Ultima modifica: Novembre 27, 2018, 02:42:29 pm da Stefy79

*

c64

  • Virtuoso
  • Mostra profilo
  • *
  • 136
  • Mit der Dummheit kämpfen Götter selbst vergebens.
Re:Bambini: maestro provato o scuola di musica?
Novembre 26, 2018, 11:44:04 am
Credo che moltissimo dipenda dall'insegnate, anche perchè nelle scuole ci sono le lezioni individuali.
Se però chi insegna usa metodi obsoleti e sotterra di Hanon, Pozzoli e Bona il risultato è di sicuro negativo. Adesso esistono dei metodi più moderni di insegnamento.
Mi viene in mente la scuola Yamaha od il metodo Suzuki od i Bastien.

La cosa secondo me problematica è che dato che certi genitori usano la scuola di musica come babysitting, l'offerta si è adeguata, anche per gli insegnanti. Ho letto in un altro forum una storia interessante da parte di un turnista che dava lezioni di musica....

*

guc

Re:Bambini: maestro provato o scuola di musica?
Novembre 26, 2018, 02:48:52 pm
Non esiste un'età minima per iniziare.
Un mio amico sta tenendo adesso un corso per i bambini 0-3 col metodo Gordon...

Secondo me è fondamentale che trovi qualcuno (insegnante o scuola conta poco) che usi il metodo giusto. i bambini hanno bisogno di giocare e anche la musica deve essere vissuta così.
Prima di portarcelo informati su che metodo usano e se hanno già un'esperienza in merito

*

Paola

Re:Bambini: maestro privato o scuola di musica?
Novembre 28, 2018, 08:06:41 pm
Può cominciare subito, magari in una scuola.
Non dimentichiamo che i bimbi hanno bisogno di divertirsi per imparare e la musica, secondo me, a quell'età deve essere un gioco.
Non so dove abiti, ma in alcuni Conservatori fanno dei corsi di propedeutica e di avviamento alla musica.
Ti linko l'esempio di quello che fanno a Siena:
http://www.istitutofranci.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1247:propedeuticamusicaleinfanzia-2018-2019&catid=22&Itemid=135&lang=it


Per quanto riguarda il maestro privato sicuramente sarebbe altrettanto buono, ma crescere in un ambiente musicale secondo me stimola molto poi la crescita in quel contesto.