0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Ave Maria di Bach-Gounod
Ottobre 11, 2011, 11:21:46 am
Ciao a tutti ! Scusate, premettendo che amo (credo di non essere originale) l'Ave Maria di Gounod (Per me ancora piu' bella di quella di Schubert), ho delle domande da fare (scusate se per molti saranno banali, ma sono principiante):
1) Come si suona? Mi spiego meglio: ho uno spartito (in Fa) con due chiavi di violino e una di basso. Devo suonare anche la melodia in contemporanea? (Se e' cosi' la vedo durissima).
2) Da 1 a 10 che grado di difficolta' ha? (insomma, solitamente a che anno di pianoforte si suona ?
3) Lo spartito non ha la diteggiatura (e per me in questo momento sia fondamentale, perche' essendo autodidatta temo di sbagliare la tecnica.. qualcuno mi puo' aiutare ?)
4) Non ho ancora finito il Beyer, secondo voi e' troppo presto per me iniziare a studiarla?
Per fare sono bene accetti tutti i consigli in merito. In bocca al lupo a tutti e grazie ancora!

 

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Ave Maria di Bach-Gounod
Ottobre 11, 2011, 02:28:43 pm
credo tu abbia una partitura per piano e violoncello...
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

Re:Ave Maria di Bach-Gounod
Ottobre 13, 2011, 09:59:45 am
Grazie per la risposta, ma vorrei capire se al piano NON si suona la melodia. In alcuni video ho visto che alcuni suonano anche la melodia oltre l'accompagnamento. In questo caso e' molto ma molto difficile (almeno per me). Che mi potete dire in merito? 

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Ave Maria di Bach-Gounod
Ottobre 13, 2011, 02:32:46 pm
che ti devi scaricare la versione piano solo è  a 2 pentagrammi normali...
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

berebè

Re:Ave Maria di Bach-Gounod
Ottobre 13, 2011, 02:40:04 pm
il tuo spartito prevede che ci sia un solista (voce, flauto, violino o altro) a fare la melodia.
qui, se vuoi, c'è lo spartito adattato per pianoforte solo, e scritto normalmente su due pentagrammi. è una versione leggermente più semplice di quella di Gounod, e poi è diteggiata (il che ti può aiutare).
http://imslp.info/files/imglnks/usimg/9/92/IMSLP84555-PMLP13993-Gounod-Maylath_Meditation.pdf

comunque forse è un po' prestino per te... la cosa più difficile sono le note tenute, e il fatto che ti troverai spesso a suonare con la stessa mano destra la melodia e parte dell'accompagnamento.

Re:Ave Maria di Bach-Gounod
Ottobre 13, 2011, 03:33:56 pm
Grazie mille! Ma a che anno di pianoforte si studia solitamente?


*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Ave Maria di Bach-Gounod
Ottobre 13, 2011, 03:47:22 pm
nn ho idea di norma nn si fanno molte trascrizioni
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so