Pianosolo Forum - Il forum sul pianoforte

Il cuore di Pianosolo => Tecnica => Topic aperto da: sergiomusicale - Agosto 16, 2012, 04:31:41 pm

Titolo: anello al mignolo
Inserito da: sergiomusicale - Agosto 16, 2012, 04:31:41 pm
Riprendo un tema già affrontato da antares, pianomanvictor e mmax2.... in un post precedente:
guardate attentamente al minuto 1:10  - 1:12 e scoprirete che anche un mago come Chucho Valdez può incontrare problemi durante uno spettacolo per quell'anello al mignolo....  :-[ 
http://www.youtube.com/watch?v=3A5FC34dhC4
figuriamoci  i non "mostri" ... e quanto gli avrà dato fastidio prima di dover ricorrere alla sospensione del brano?  :o
Credo che se non è davvero essenziale portarlo (fattori scaramantici, affettivi...?) potrebbe essere conveniente farne a  meno ;)
Titolo: Re:anello al mignolo
Inserito da: pianomanvictor - Agosto 17, 2012, 09:55:18 am
Ma hai visto che anello aveva?gli occupava quasi tutta la falange anteriore è normale che con anelli del genere incontri difficoltà :)io parlato di anelli non così grossi come il suo...il mio si trova all'anulare sinistro e la sua lunghezza si può calcolare in 4 mm, praticamente 1/3 della falange :)non credo che questa misura porti fastidio
Titolo: Re:anello al mignolo
Inserito da: Christian - Agosto 21, 2012, 02:07:00 am
Ahaha magnifico!! Io sinceramente non sono per gli accessori alle mani quando si suona..non so come fanno quelli con l'orologio al polso... :p
Titolo: Re:anello al mignolo
Inserito da: Lorenzo221 - Agosto 21, 2012, 12:10:22 pm
Tolgono l'orologio e lo rimettono alla fine del pezzo  :)
Titolo: Re:anello al mignolo
Inserito da: pianoforteverona - Agosto 22, 2012, 09:24:24 am
Quando suono desidero essere assolutamente libero da ogni accessorio e consiglio la stessa cosa a qualsiasi altro pianista. Orologi, braccialetti ed anelli non servono all'esecuzione ed anzi possono costituire un seccante impedimento.
Titolo: Re:anello al mignolo
Inserito da: pianomanvictor - Agosto 22, 2012, 09:42:49 am
maestro può dirmi quali seccanti impedimenti?grazie in anticipo :)
Titolo: Re:anello al mignolo
Inserito da: Lorenzo221 - Agosto 22, 2012, 12:07:53 pm
I tendini non sono più del tutto liberi di muoversi e sono più frequenti accavallamenti nervosi.
Titolo: Re:anello al mignolo
Inserito da: pianomanvictor - Agosto 22, 2012, 04:29:43 pm
Sergio che ne dici di questo video?stiamo parlando di Zimerman Eh! http://m.youtube.com/?reload=3&rdm=m8wlv71ot#/index?desktop_uri=%2F%3Fgl%3DIT%26hl%3Dit&hl=it&gl=IT
Titolo: Re:anello al mignolo
Inserito da: mmax2 - Agosto 22, 2012, 05:39:00 pm
Il link non funziona.
Massimo
Titolo: Re:anello al mignolo
Inserito da: pianomanvictor - Agosto 22, 2012, 06:39:56 pm
capito comunque si tratta del concerto per pianoforte n.4 mi beethoven il primo tempo (allegro moderato). Il video dura 9:39 non puoi sbagliare :)
Titolo: Re:anello al mignolo
Inserito da: pianomanvictor - Agosto 22, 2012, 06:45:13 pm
il link giusto è questo: http://m.youtube.com/#/watch?v=PakU0Tyot5M
Titolo: Re:anello al mignolo
Inserito da: sergiomusicale - Agosto 22, 2012, 10:46:59 pm
Ti capisco, il fatto che tu porti un anello ti porta istintivamente a cercare altri utilizzatori ed a minimizzare gli inconvenienti, questo è più che normale, direi che non ci sono grandi problemi a portare un anello al dito e suonare, lo fanno in moltissimi!, alcuni giorni addietro ero al BargaJazz ed ho visto diversi tastieristi con anello suonare magnificamente... quindi tranquillo  ;)  solitamente chi porta qualcosa, indossa qualcosa, si tatua qualcosa, crede in qualcosa lo fà per un bisogno interiore, esiste una sfera del fantastico in ogni persona che travalica la fisicità ed i bisogni oggettivi della realtà.... spesso le persone "devono" sottostare al loro livello di fantasia per stare bene nel mondo reale, è sempre successo e credo continuerà a succedere... il fatto però non toglie che se la natura avesse trovato conveniente la creazione di  un anello al dito lo avrebbe in qualche modo realizzato... se ciò non è accaduto probabilmente è perché ciò non serve... quanto poi sia il disagio, il danno, le limitazioni relative è tutto da vedere.... il piccione che porta la posta vola lo stesso anche non l'anello alla zampetta... il delfino si porta dietro la ricetrasmittente che gli uomini gli hanno messo... con quale disagio? , quasi tutti gli sposati portano la fede al dito.... ma... ma... serve? a cosa? a tutto meno che a bisogni fisici reali. Quindi credo che sia meglio lasciar correre, perché si parla di due diversi livelli, due mondi che non potranno mai incontrarsi, realtà e fantasia... laicismo e religiosità.... due mondi che quando si compenetrano possono solo portare a danni!!! anche senza esserne coscienti   ::).
Titolo: Re:anello al mignolo
Inserito da: pianomanvictor - Agosto 23, 2012, 12:39:52 am
Senti sergio la mia era una semplice questione per capire quali fammi potesse arrecare l'anello...e già che qualche musicista quale zimerman e altri di calibro uguale usino l'anello e sappiano suonare fa capire che,alla fine dei conti,non esiste un canone standard per suonare il piano...prendiamo horowitz o gould che hanno avuto un diverso modo di sedersi al pianoforte...perché nessuno li ha criticati per questo loro modo di suonare non consono ai canoni del pianoforte?perché,sentendoli suonare,hanno saputo rendere superfluo il loro stare seduti e si sono concentrati sull'esecuzione...insomma per loro sedersi era il modo per aprire la conversazione col pianoforte...ora trovo un pianista quale zimerman suonare coll'anello in modo magnifico e viene criticato il fatto di indossare l'anello?!questo è incoerente...si dovrebbe invece apprezzare un'esecuzione del genere e bisognerebbe far capire che niente ma proprio niente lingua il pianoforte dal suonarlo...bisogna saper suonare e si potrebbero avere anelli in tutte le dita
Titolo: Re:anello al mignolo
Inserito da: antares - Agosto 23, 2012, 12:37:29 pm
perchè appunto erano Horowitz Gould e Zimerman...
Titolo: Re:anello al mignolo
Inserito da: sergiomusicale - Agosto 23, 2012, 01:48:26 pm
Nessuna critica!!! ci mancherebbe...!!! , ho già detto sopra che sono molti quelli che lo fanno, nessun problema!, credo semplicemente che sia un piccolo oggetto, fisicamente inutile, che viene a caricarsi sulla tua mano, come un bracciale, un orologio.... un paio di guanti, etc... etc... credo che chi sa suonare suoni con tutto ed in tutte le condizioni  ;D L'esempio che ho riportato inizialmente (trovato per caso) mi ha dato lo spunto... è abbastanza raro trovare un pianista che durante un'esibizione si arresta un attimo per riposizionare l'anello, e pertanto l'ho postato, ma ...tutto qui, solo una cosa curiosa    ;), si potrebbe aprire un post su chi suona in ciabatte, con la sciarpa, con il cappotto, etc... etc....  e credo che arriveremmo alle stesse opinioni e conclusioni...anzi forse potresti essere tu che provando  a suonare senza (dopo esserti abituato a portarlo) potresti dare un valido contributo.
Titolo: Re:anello al mignolo
Inserito da: antares - Agosto 23, 2012, 01:55:53 pm
ma io preferisco il cappellino di Gulda ahahahah
Titolo: Re:anello al mignolo
Inserito da: Lorenzo221 - Agosto 23, 2012, 04:33:16 pm
Perché c'é qualche problema a suonare in ciabatte? ;D
Titolo: Re:anello al mignolo
Inserito da: antares - Agosto 23, 2012, 05:49:01 pm
nono io ci suono sempre in ciabatte XD anche in mutande a volte XD
Titolo: Re:anello al mignolo
Inserito da: pianomanvictor - Agosto 23, 2012, 10:00:48 pm
Sergio ho suonato per anni senza anello e ti posso dire che secondo me la differenza non c'è perché d'altronde si tratta solamente di un piccolo pezzo di metallo...naturalmente se questo anello ti ruba la falange la colpa è la tua che non sei stato accorto...credo che un pianista quale valdez non si può permettere di commettere errori del genere...così ha fatto capire che non ha mai suonato coll'anello o,se lo avesse sempre usato durante i suoi esercizi,può darsi che nell'esibizione si siano sudate le mani,ma questa è un'ipotesi da escludere
Titolo: Re:anello al mignolo
Inserito da: Arfl - Agosto 24, 2012, 01:14:19 am
...mi sorge una domanda...Vi e' un qualcosa che tutti voi  immancabilmente portate/indossate in talune occasioni musicali speciali. Io le scarpe: Ho un paio di scarpe solo per particolari situazioni pianistiche/musicali.
A voi...
Titolo: Re:anello al mignolo
Inserito da: pianoforteverona - Agosto 24, 2012, 10:14:33 am
Senti sergio la mia era una semplice questione per capire quali fammi potesse arrecare l'anello...e già che qualche musicista quale zimerman e altri di calibro uguale usino l'anello e sappiano suonare fa capire che,alla fine dei conti,non esiste un canone standard per suonare il piano...prendiamo horowitz o gould che hanno avuto un diverso modo di sedersi al pianoforte...perché nessuno li ha criticati per questo loro modo di suonare non consono ai canoni del pianoforte?perché,sentendoli suonare,hanno saputo rendere superfluo il loro stare seduti e si sono concentrati sull'esecuzione...insomma per loro sedersi era il modo per aprire la conversazione col pianoforte...ora trovo un pianista quale zimerman suonare coll'anello in modo magnifico e viene criticato il fatto di indossare l'anello?!questo è incoerente...si dovrebbe invece apprezzare un'esecuzione del genere e bisognerebbe far capire che niente ma proprio niente lingua il pianoforte dal suonarlo...bisogna saper suonare e si potrebbero avere anelli in tutte le dita

Hai ragione, ognuno può fare come vuole ed è consigliabile che faccia come vuole, se si sente comodo. La storia del pianoforte è piena di artisti meravigliosi che avevano anche qualche eccentricità (ma spesso è un aspetto superficiale, non di sostanza).

Io parto solo dalla mia esperienza personale e, come insegnante, consiglio agli studenti di tenere le mani e i polsi liberi da ogni impiccio; è un consiglio didattico che non ha la pretesa di assolutezza, ma ritengo sia sensato.
Titolo: Re:anello al mignolo
Inserito da: Lorenzo221 - Settembre 03, 2012, 03:32:37 pm
...mi sorge una domanda...Vi e' un qualcosa che tutti voi  immancabilmente portate/indossate in talune occasioni musicali speciali. Io le scarpe: Ho un paio di scarpe solo per particolari situazioni pianistiche/musicali.
A voi...

Penso solo a vestirmi il più elegante possibile, certo, durante lo studio non faccio caso a cosa mi metto.