0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

*

71demy

Re:Aiuto sono scoraggiato
Settembre 21, 2012, 08:45:29 pm
ok, però sono interessanti entrambi...

*

71demy

Re:Aiuto sono scoraggiato
Settembre 21, 2012, 08:48:41 pm
berebè fatto... :D
domenico non stare a pensare sempre solo alla tecnica... goditi da musica ;) ;) ;) ;)

Re:Aiuto sono scoraggiato
Settembre 22, 2012, 12:35:07 pm
Ok lo faro'. Grazie sempre

*

sevy72

Re:Aiuto sono scoraggiato
Settembre 22, 2012, 02:18:13 pm
Mi intrometto in questa interessante discussione, perchè avevo anche io gli stessi dubbi di Domenico. Io vengo da strumenti a fiato, dove si riusciva a leggere tutto a prima vista e si seguiva con gli occhi lo spartito. Una volta arrivato al piano mi sono trovato malissimo, perchè le posizioni delle dita non sono fisse e bisogna guardare la tastiera per non sbagliare i salti, staccando gli occhi dallo spartito per poi riprendere immediatamente al punto esatto da dove si è lasciato lo sguardo.
Inoltre provando a fare pezzi precedenti trovo anche io le medesime difficoltà, dovute al fatto che non leggo in maniera estemporanea, ma che imparo a memoria, quindi dopo un pò il pezzo a memoria non lo ricordi più ed hai bisogno di "rileggerlo".

Ho esposto questo dubbio ad un professore di piano, la risposta è stata che sicuramente sarebbe meglio provare a leggere piuttosto che imparare a memoria, inoltre mi ha detto è normale avere difficoltà nei brani al tuo livello. In effetti è vero, essendo arrivato a fine beyer, adesso i primi esercizi li faccio tranquillamente senza studio , per quelli precedenti mi serve solo una rinfrescatina di qualche minuto, appunto perchè ancora non riesco a leggere istantaneamente, ma ho bisogno dell' aiuto della memoria.

Io continuo così, sicuramente più avanti si va e più dimestichezza si ottiene....
Un saluto a tutti gli amici.
ibis, redibis non morieris in bello

Re:Aiuto sono scoraggiato
Settembre 22, 2012, 06:44:59 pm
Grazie Sevy, anche le tue parole mi confortano. Andiamo avanti ...

ilwoody

Re:Aiuto sono scoraggiato
Ottobre 22, 2012, 03:21:31 pm
Suonare da autodidatta non è sbagliato, ma non ti da le stesse soddisfazioni che avresti scegliendo una guida (sia un corso, che un insegnante privato). Certo le motivazioni sono tante, tempo, denaro, ecc...
Con internet trovi sempre un sacco di alternative all'insegnante privato costoso. Certo i risultati migliori sono a pagamento, i prezzi vanno circa dai €20 agli €80, ma se ti piace proprio suonare il piano si tratta di un piccolo investimento che dura per tutta la vita.

Devo dire che ci sono anche autodidatti che sono riusciti nel loro intento, ma si tratta di gente con molto tempo libero e che comunque si faceva continuamente consigliare da chi aveva esperienza (tipo me :) ). Analizza la tua situazione e vedi come procedere!

Tienimi aggiornato! Ciao!
Paolo Montalto
SuonareAOrecchio.com
Suonare il pianoforte senza spartiti