0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

zxxz

  • Visitatore
Ciao a tutti,

Rieccomi con qualche domanda  :-[

Ho appena finito il mio primo anno di lezione...

Nonostante sappia come andrebbero suonati gli ornamenti, di fatto non ho mai suonato un mordente o un trillo (al massimo qualche appoggiatura...)

Di fronte alla mia richiesta di suonare i 19 Pezzi di Bach a settembre, la mia maestra (o si dice sempre maestro?) mi ha invitato a studiarli durante la pausa estiva senza ornamenti dicendo "perche' non li sai studiare senza gli ornamenti?".

Quindi mi domando quale delle seguenti opzioni scegliere:

1) li studio ignorando gli ornamenti (nella speranza di studiarli a lezione...)
2) li studio provando a suonare gli ornamenti in modalita' "fai da te"  :o
3) mi dedico ad altro...  8)

Istintivamente io andrei per l'opzione 2) ma temo di imparare male o prendere qualche cattiva abitudine difficile da eliminare piu' tardi...

Che ne pensate? Ha senso studiare i 19 Pezzi facili di Bach senza ornamenti?

Grazie in anticipo per i vostri consigli!
zxxz (Giovanni)

*

eligen

Se d'aiuto posso portarti la mia esperienza. Il mio maestro mi ha fatto studiare inizalmente il pezzo senza abbellimentii (es. senza mordenti per il minuetto in sol minore e trillo per minuetto in do minore). Solo dopo avere acquisito una sufficiente sicurezza e fluidità, me li ha fatti aggiungere (a quel punto si sono inseriti "quasi" automaticamente nel pezzo suonato). Ciao, eligen.

*

pianoforteverona

Il suggerimento di Eligen mi sembra utile. Di fatto, l'esecuzione degli abbellimenti è posticipata, ma non esclusa nell'esecuzione finale.

Tornando alla domanda iniziale, rispondo: "no, non ha senso studiare senza ornamenti", perché gli ornamenti fanno parte dello stile di questa musica, ne sono un elemento costitutivo.

Se il problema è tecnico, è un'ottima occasione per affrontarlo e risolverlo (senza necessariamente "dedicarsi ad altro"...)
Maestro Sfredda
Soddisfa il tuo bisogno di fare musica attivamente, per il tuo benessere.
Suonare Cantare Star bene

*

gyan

Anche io all'inizio avevo problemi con gli abbellimenti,adesso invece mi vengono naturali,è tutta una questione di esercizio. :D
"Il mal d'Italia, sarà sempre il male delle anime belle." (Franz Liszt)


*

Lorenzo221

In effetti la mia "fissa" per gli abbellimenti e' dovuta al fatto che ho imparato un minuetto senza gli abbellimenti (ne ignoravo l'esistenza al tempo) e ultimamente l'ho ascoltato suonato a dovere e solo in quel momento ne ho colto il senso...

Allora e' deciso, non mi rompo la testa nel voler fare gli abbellimenti immediatamente ma considerero' il pezzo finito solo quando gli aggiungero' :-)

Ottima idea, è poi quello che facciamo un po' tutti.

Volevo aggiungere anche qualcosa che potrebbe interessarti in un futuro riguardante sempre l'argomento degli abbellimenti in Bach, se usi l'edizione urtext (od un'altra filologica) e compri le suites francesi noterai che alcuni abellimenti sono scritti più grandi altri più piccoli, io quelli più grandi (che sono pochi) l'imparo subito considerandoli parte della melodia o armonia importante e quelli piccoli l'imparo in un secondo tempo considerandoli appunto... abbellimenti.
Se vi capiterà una cosa simile vi consiglio di fare come me.
Dopo il silenzio, ciò che più si avvicina a esprimere l’ineffabile è la musica.
E. Jabès