0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Lapushka

"Ma come si usa il pedale?"
Giugno 28, 2013, 12:01:23 pm
Beh, ecco...
...so che è un argomento complesso, però...

insomma, se un allievo vi chiedesse: "ma come si usa il pedale?"
voi cosa gli rispondereste, generalmente? Come glielo spieghereste a parole, come gli spieghereste il modo giusto per fargli trovare, brano per brano, il modo giusto di utilizzarlo senza abusarne?

Chi ha studiato al conservatorio, per esempio: come ricorda che gli fu spiegato/insegnato ciò?

Ringraziandovi, vi saluto ^_^

pianomanvictor

Re:"Ma come si usa il pedale?"
Giugno 28, 2013, 01:35:27 pm
io gli direi così...il pedale si usa ad orecchio e col cuore 8)

*

Lapushka

Re:"Ma come si usa il pedale?"
Giugno 28, 2013, 01:41:59 pm
uhm...  ::)

sì, passi il cuore, non c'è bisogno di altre spiegazioni
ma la parte dell'"orecchio" come la spiegheresti ulteriormente?

hehhehee grazie per la risposta, victor ^___*

*

Lorenzo221

Re:"Ma come si usa il pedale?"
Giugno 28, 2013, 01:46:35 pm
Anch'io sono d'accordo, quando si sente che il pedale abbonda bisogna levarlo e quando si sente che manca, usarlo.
Dopo il silenzio, ciò che più si avvicina a esprimere l’ineffabile è la musica.
E. Jabès

*

Lapushka

Re:"Ma come si usa il pedale?"
Giugno 28, 2013, 01:58:15 pm
hmm...
in fondo, effettivamente... credo che possa davvero essere "tutto qui"...
non c'è un modo preciso per spiegarlo in modo particolarmente approfondito;
chiaramente ci si deve fare man mano che si studia il pezzo un'idea di dove, senza pedale, va "a mancare qualcosa"... e quindi "studiarselo" comunque, così come si studiano - detta terra terra - i ...tasti/le note da usare ^^

Grazie

*

Pianoth

Re:"Ma come si usa il pedale?"
Giugno 28, 2013, 03:28:36 pm
Dipende molto dall'autore. Quando si suona Bach secondo me non va assolutamente messo il pedale, anche se in alcuni casi non suona male. Con Mozart deve essere poco il pedale, anche se al suo tempo esisteva.
Aldo Roberto Pessolano (aka Pianoth Eakòs Shaveck)
Canale youtube | Ascoltarmi suonare dal vivo su twitch!
Supporta il mio contributo

pianomanvictor

Re:"Ma come si usa il pedale?"
Giugno 28, 2013, 03:59:52 pm
rispondo subito alla domanda dell'orecchio...se mentre suoniamo ci accorgiamo che inserendo il pedale il suono risulta amalgamato e poco chiaro,allora in questo caso bisogna limare il passaggio affinché il pedale risulti gradevole all'ascolto e comprensibile e non sempre l'indicazione del pedale posta nello spartito è sinonimo di verità...se ci accorgiamo che usando il pedale in base all'indicazione dello spartito viene fuori un suono amalgamato nessuno ci vieta di cambiare disposizione per poter migliorare la qualità del suono...ecco perché va suonato ad orecchio...dobbiamo ricercare il suono e non suonare come macchine tutto ciò che sta scritto...il pianoforte esige concentrazione dalla prima all'ultima nota e se non si sa quello che si suona si rischia di far risultare il pezzo da noi suonato incomprensibile e addirittura fastidioso...spero di essere stato chiaro :)

*

Lorenzo221

Re:"Ma come si usa il pedale?"
Giugno 29, 2013, 12:29:29 am
Dipende molto dall'autore. Quando si suona Bach secondo me non va assolutamente messo il pedale, anche se in alcuni casi non suona male. Con Mozart deve essere poco il pedale, anche se al suo tempo esisteva.

Sono assolutamente d'accordo su questo anche se vari utenti su pianosolo non lo sono.
Io ho una visione molto filologica se un pezzo è del 600 io non uso il pedale, se è del 700 lo uso poco, se è dell'800 lo uso tanto, se è del 900 lo uso quando me lo dice l'autore o quando è proprio necessario.
Dopo il silenzio, ciò che più si avvicina a esprimere l’ineffabile è la musica.
E. Jabès

poi92

Re:"Ma come si usa il pedale?"
Luglio 10, 2013, 12:27:06 am
A proposito di questo,giorni fa ho trovato sul web un metodo per il pedale... è del 1893 di un certo Venino(sinceramente non lo conosco) è in inglese, ci ho buttato un occhio velocissimamente e mi pare abbastanza esplicativo... se vuoi te lo passo su dropbox.

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:"Ma come si usa il pedale?"
Luglio 10, 2013, 12:29:21 am
c'è un problema un "trattato" della fine dell'ottocento temo si limiti solo ad analizzare la pedalizzazione del tempo... ma non conoscendo l'opera non posso giudicare ma potrebbe essere interessante quanto meno per il tardo romanticismo
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

*

Lapushka

Re:"Ma come si usa il pedale?"
Luglio 10, 2013, 12:46:47 am
metodo per il pedale... (...) se vuoi te lo passo su dropbox.

sei davvero molto gentile, te ne sarei grata, grazie ^_^
e grazie anche a tutti gli altri che hanno gentilmente risposto.
----------------------
EDIT: mi correggo, me l'ha passato stasera un altro utente del forum; ti ringrazio ancora per l'indicazione e per il tuo intervento, poi92 ^^
Ultima modifica: Luglio 10, 2013, 01:11:18 am da Lapushka