Post recenti

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 10
21
Problemi tecnici / Re:Problema corda pianoforte a muro
« Ultimo post da Elisa22 il Ottobre 22, 2021, 09:33:14 am »
Grazie per la risposta, ieri sera ho cercato di capire con calma che cosa sia successo, ora posso dire che sia le note degli acuti sia la parte grave continuano a vibrare anche dopo aver premuto il tasto -> per un tempo eccessivo. Non l'ha mai fatto e non credo sia normale :( non pensavo nella mia ignoranza che si potessero rompere anche le corde di un piano a muro, comunque pensavo che la cosa fosse più improbabile. Mi tocca chiamare l'accordatore mi sa- aspetto solo un giorno nella speranza che siano stati i caloriferi a cambiare qualche assetto.. ma qualcosa mi dice che non è così: :(
22
Problemi tecnici / Re:Problema corda pianoforte a muro
« Ultimo post da sergiomusicale il Ottobre 22, 2021, 08:46:53 am »
Cosa intendi per parte alta?... le note degli acuti?  se è così ricorda che le note più acute del pianoforte non hanno gli smorzatori e quindi è normale che continuino a vibrare anche dopo aver rilasciato il tasto, anche senza premere il pedale di risonanza  ;)

https://forum.pianosolo.it/problemi-tecnici/problema-con-alcuni-tasti-del-pianoforte/
23
Problemi tecnici / Problema corda pianoforte a muro
« Ultimo post da Elisa22 il Ottobre 21, 2021, 12:42:10 pm »
Salve a tutti, ho un pianoforte a muro Yamaha (non chiedetemi la matricola, comunque ha sui 30 anni). Da stamattina, mentre sto studiando il maledetto studio n. 96 del Gradus di Clementi, noto che alcune corde della parte alta continuano a vibrare per un po' dopo che ho premuto il tasto. Prima di allarmarmi e chiamare l'accordatore (è stato di recente accordato :( ), volevo capire se è una cosa che può capitare su un piano a muro/ se magari è perché avendo accesso i caloriferi è cambiata la temperatura, ecc..  oppure ho scassato il mio piano :'( :-[
Grazie
24
Armonia / Re:Domanda
« Ultimo post da MarkVip0 il Ottobre 20, 2021, 10:52:11 am »
Per legare gli accordi dovresti tenere almeno una delle note dell'accordo, ti sposti con le altre dita e poi suoni il successivo. Anche senza conoscere la diteggiatura provando dovresti trovare da solo delle dita comode!
25
Quale pianoforte? / Re:Bachmann opinioni
« Ultimo post da Orlando-1 il Ottobre 17, 2021, 11:43:14 pm »
Avevo un pianoforte acustico Bachmann, ma l'ho avuto da precedenti inquilini, quindi non posso dirvi nulla sul produttore. Ma in termini di qualità, è eccellente. Ma ad essere onesti, non so quanto costa, quindi non posso davvero giudicare il suo rapporto qualità-prezzo. In generale, gli inquilini del passato erano abbastanza benestanti, anche il sistema di sicurezza ajax non ha aumentato il costo della casa, quindi non credo che avrebbero comprato qualcosa al di sotto degli standard. Ma in generale, puoi andare in un negozio di musica e lì dovresti essere in grado di provare lo strumento e vedere se ti piace o no.
26
Quale pianoforte? / Re:Dilemma acquisto Piano digitale
« Ultimo post da Sofiz il Ottobre 17, 2021, 06:37:07 pm »
Ho avuto un pianoforte a casa per tutta la vita e quando mi sono trasferito ho deciso di tenerlo. È stato allora che ho iniziato a pensare all'acquisto di un pianoforte digitale. Mi sono comprato una Yamaha P125, e in effetti, la qualità è molto meglio di quanto mi aspettassi. La tecnologia moderna non smette mai di stupirmi, soprattutto dopo l'acquisto dello smart ajax outlet. Comunque, dovrei abituarmi all'evoluzione delle cose, ma a quanto pare sono troppo vecchio per questo.
27
Armonia / Re:Raddoppio del basso
« Ultimo post da luca1962 il Ottobre 14, 2021, 11:37:47 am »
Gentilissimo e chiarissimo, grazie !
28
Armonia / Re:Raddoppio del basso
« Ultimo post da Pianoth il Ottobre 13, 2021, 10:08:10 pm »
La chitarra non ha esattamente lo stesso grado di libertà di ciò che è suonabile, perché alcuni intervalli o accordi potrebbero essere concretamente troppo scomodi da suonare, però grossomodo le regole di armonia rimangono le stesse in termini di priorità dei raddoppi. Ad esempio, un accordo di Mi minore da suonare sulle 6 corde, tipicamente si suona con MI SI MI SOL SI MI, e puoi notare che questo accordo ha 2 raddoppi della fondamentale e uno della quinta. Insomma, sostanzialmente le regole di priorità dei raddoppi rimangono invariate, l'unica cosa che cambia è la concreta possibilità di suonare alcune combinazioni di note
29
Armonia / Re:Raddoppio del basso
« Ultimo post da luca1962 il Ottobre 13, 2021, 02:47:32 pm »
Buon giorno.
Sempre in tema di armonia, volevo sapere un altra cosa sul raddoppio del basso, e cioè: un accordo di chitarra prevede il raddoppio del basso ? Cioè, si può raddoppiare il basso di chitarra, e se si come ?
Grazie !
30
Armonia / Re:Domanda
« Ultimo post da luca1962 il Ottobre 13, 2021, 10:26:47 am »
Un'altra domanda vorrei fare.
Gli accordi di chitarra ( la chitarra ha un solo pentagramma contrariamente al piano), hanno il raddoppio del basso ? E se si, come lo scrivo ?
Grazie !
Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 10