Post recenti

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 10
21
Eventi e spettacoli / Cremona Musica_Piano Experience 2018
« Ultimo post da Paola il Settembre 13, 2018, 05:18:09 pm »
Vi segnaliamo dal 28 al 30 settembre Cremona Musica, con la sezione Piano Experience dedicata al pianoforte e agli strumenti a tastiera.
Quest'anno ogni espositore avrà una sala a disposizione dove si potranno provare i pianoforti in tranquillità e dove si terranno bellissimi concerti, un vero e proprio festival internazionale con artisti importanti.

Una sintesi di quello che accadrà nel nostro articolo: https://www.pianosolo.it/pianoforti-in-fiera-e-un-festival-internazionale-a-cremona-musica-2018/

Noi ci saremo naturalmente? Venite?  ;)
22
Quale pianoforte? / Quale ampli/casse ?
« Ultimo post da Tristano Onofri il Settembre 13, 2018, 05:10:54 pm »
Salve, scrivo in questa sezione anche se è intitolata "Quale pianoforte"
Io la scelta l'ho già fatta (KAWAI MP11 SE) solo che quando l'ho scelto, prendendo informazione da amici e conoscenti, mi sono preoccupato di chiarire la bontà dello strumento e non ho chiesto altro.
8/10 anni fa ha avuto un Roland FP 7F dove bastava accendere ON e iniziare a suonare.
Questo Kawai mi è arrivato ieri ed oggi l'ho montato e collegato.
Accendo ON e ... silenzio. Si sente solo con le cuffie.
Leggo il libretto di istruzioni (potevo farlo anche prima... :-[) e in effetti "MP11 SE non dispone di altoparlanti incorporati. Per poter sentire MP11 SE per prima cosa è necessario collegare un mixer, un amplificatore, casse amplificate o cuffie"
Ora, visto che dovrò comprare qualcosa per sentirlo senza cuffie vi chiedo:
- è meglio acquistare un amplificatore a cui collegare casse statiche non amplificate ?
- è meglio acquistare casse dinamiche amplificate da collegare direttamente al Kawai ?
- nel primo caso avete suggerimenti per l'ampli e la coppia di casse ?
- nel secondo caso avete suggerimenti per la coppia di casse amplificate  ?
Grazie per i suggerimenti
Tristano



 
23
Tecnica / Re:ricominciare dopo quasi venti anni
« Ultimo post da aritri il Settembre 12, 2018, 11:47:16 am »
Grazie mille!!
Ma da che cosa potrei ricominciare?
Ero rimasta al programma del quinto anno...qualche valzer e preludio di chopin..sonate mozart..e studi tecnici non ricordo..forse czerny?da cosa potrei ripartire?
24
Tecnica / Re:ricominciare dopo quasi venti anni
« Ultimo post da Paola il Settembre 11, 2018, 09:21:26 pm »
Ciao e benvenuta!
Il consiglio che posso darti è semplicemente... cominciare, dandoti ogni giorno piccoli obiettivi.
Gli impegni familiari e lavorativi spesso sembrano ostacoli insormontabili nel trovare il tempo per coltivare una passione personale, ma in realtà con la volontà ce la possiamo fare sempre.
Quindi piccoli passi, riprendi confidenza con lo strumento, riparti, ritagliati un momento tuo e vedrai che magari all'inizio è dura ma i risultati non tarderanno ad arrivare e quella sarà la tua motivazione e la tua spinta più forte!  :)
25
Tecnica / ricominciare dopo quasi venti anni
« Ultimo post da aritri il Settembre 11, 2018, 01:29:22 pm »
Buongiorno a tutti,
questo è il mio primo post. Vi scrivo dopo essere passata da questo forum diverse volte negli ultimi anni.
Ho sostenuto l'esame del quinto anno di pianoforte 18 anni fa. Non brillavo per talento, ma me la cavavo.
Poi a causa dell'università ho abbandonato..
mi piacerebbe ricominciare, ma adesso ho 36 anni, due bambine piccole e un lavoro..
Vorrei avere un repertorio che mi consentisse di suonare per diletto,  ma forse vorrei anche provare a diplomarmi.. può essere ancora possibile?
Non ho mai avuto articolazioni scioltissime e rapide, quindi penso che questo col tempo possa solo essere peggiorato..
Qualcuno ha consigli da darmi?
grazie a tutti
26
Manutenzione / Re:Tastiera
« Ultimo post da guc il Settembre 10, 2018, 09:13:14 am »
Guarda il lato positivo, hai circoscritto il problema, ora sai che potrebbe essere lo smorzatore!
Se riesci cerca di guardare se in quei tasti lo smorzatore si comporta diversamente dagli altri.

Posso provare suggerirti una cosa ma è un pò rischiosa perchè non siamo tecnici.
Col pianoforte che avevo prima che era vecchio e di scarsa fattura alcuni tasti tornavano su molto lentamente e non riuscivo a ribatterli. L'accordatore aveva levigato un pò i feltrini con un piccolo punteruolo in modo da allargare  i buchi. Visto come ha fatto, ho poi rifatto lo stesso lavoro anche su altri tasti e la situazione era migliorata.
Se te la senti di "rischiare" puoi provare a farlo anche tu
27
Presentiamoci / Re:ciao a tutti
« Ultimo post da Paola il Settembre 09, 2018, 09:21:29 am »
Benvenuto Mario!
28
Le mie composizioni / Studio sugli accordi arpeggiati
« Ultimo post da kalos piano il Settembre 08, 2018, 07:45:00 pm »
Ho scritto un piccolo studio usando quasi esclusivamente arpeggi, credo che sia un buon pezzo per principianti avanzati e pianisti di livello di intermedio per familiarizzarsi con un bel po' di accordi, e intendo anche trasporlo in altre tonalità per poter fare pratica su ancora più accordi e inversioni.
Spero che sia anche musicalmente piacevole! Ecco il link:

http://www.youtube.com/watch?v=4RzhA7bPP2I
29
Manutenzione / Re:Tastiera
« Ultimo post da gigio il Settembre 08, 2018, 03:47:47 pm »
Rieccomi
Per alleggerire i tasti mi è stato consigliato di suonare molto, ma il problema persiste.... L'accordatore disse soltanto questo...
Ho provato a suonare un tasto trattenendo lo smorzatore corrispondente, e il risultato è ottimo: diventa tutto scorrevole come in tutti i pianoforti normali. Però ovviamente non posso suonare senza smorzatori  :-\
30
Presentiamoci / Re:ciao a tutti
« Ultimo post da Antonio_68 il Settembre 08, 2018, 02:27:26 pm »
un saluto anche da parte mia
Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 10