Post recenti

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 10
21
Presentiamoci / Re:Piano digitale portatile/trasportabile alta qualità
« Ultimo post da eds il Novembre 12, 2018, 08:13:23 am »
Se non ti interessa la generazione del suono ci sarebbe il Kawai VPC-1; solo tastiera, niente altoparlanti:
https://www.kawai.it/pianoforti-digitali/serie-vpc/vpc-1
22
Di tutto e di più / Re:Se proprio lo si deve distruggere...
« Ultimo post da Paola il Novembre 11, 2018, 08:33:33 pm »
Non si butta via niente!  ;D
23
Quale pianoforte? / Opinioni su Yamaha U3 silent nuovo
« Ultimo post da Davide il Novembre 11, 2018, 04:27:02 pm »
Sono diplomato in pianoforte principale da 19 anni. Sono una decina di anni che suono saltuariamente su un pianiforte digitale in quanto il verticale su cui ho affrontato i 10 anni di studio in conservatorio è rimasto a casa dei miei genitori ed in particolare avrebbe bisogno di manutenzione alla meccanica. Sicuramente martelliera da rifare.... il pianoforte in questione è uno Schulze Pollmann del 1985. Ora ho finalmente deciso di ricominciare a suonare “seriamente” e l’esigenza è di avere un pianoforte da poter suonare la sera tardi ma senza rinunciare alla possibilità di suonare in acustico. Ho provato uno Yamaha U3 silent nuovo e mi ha soddisfatto sicuramente in versione acustica ma non mi è dispiaciuto anche in versione silent. Mi piacerebbe avere altre opinioni da pianisti magari possessori di questo pianoforte prima di procedere con l’acquisto. Grazie!
25
Presentiamoci / Re:Piano digitale portatile/trasportabile alta qualità
« Ultimo post da sergiomusicale il Novembre 10, 2018, 10:50:40 am »
Pensa anche al peso che intendi portarti dietro... io ho un Kawai MP10 , tastiera da favola, ma si porta bene solo in due.... ::)
26
Presentiamoci / Re:Piano digitale portatile/trasportabile alta qualità
« Ultimo post da c64 il Novembre 09, 2018, 09:19:22 pm »
Ciao e benvenuto.
Credo che poi i moderatori andranno a spostare il thread nella sezione giusta.
Dipende molto da quanto vuoi spendere, e quanto tu voglia portarti dietro.

Il consiglio e` di andare a provare in negozio e sentire il feeling con la tastiera.
Che budget hai?
Puoi andare a vedere una tastiera che monta la FATAR TP40Wood come la STUDIOLOGIC Numa Concert. Peccato che siano piu` di 1600 euro da tirare fuori,  ed a quel punto devi capire se ti ci trovi bene, avendo gia` un p90 che ha la tastiera Yamaha GHS e ti trovi male, dovresti passare a qualcosa di decisamente migliore...
27
Presentiamoci / Piano digitale portatile/trasportabile alta qualità
« Ultimo post da smartly123 il Novembre 09, 2018, 05:45:50 pm »
Ciao a tutti. Sono un felice possessore di Yamaha B3 SC2 e di un Yamaha P95, in questo secondo caso un po' meno felice per evidenti ragioni. Lo Yamaha P95 lo uso nella casa in montagna dove non mi è possibile tenere un piano piazzato stabilmente, altrimenti prenderei un altro acustico, ma sono costretto a ritirarlo ogni volta alla fine dell'utilizzo. lo appoggio su un cavalletto a X e questo lo rende chiaramente un po' instabile se si aumenta la velocità di esecuzione, basterebbe poterlo tenere fisso sui supporti fissi (che non ho comperato perchè non fanno al caso mio) e la situazione migliorerebbe certamente. Vorrei sostituirlo quindi sempre con un piano digitale traportatile, ma di migliore qualità soprattutto al tocco, per il suono come tutti anch'io mi arrangio diversamente. Qualcuno gentilmente ha suggerimenti/indicazioni di qualche prodotto che possa fare al caso mio? Grazie.
28
Le mie composizioni / Re:Studio sugli accordi arpeggiati
« Ultimo post da g3n10z il Novembre 09, 2018, 01:07:57 am »
Penso potrebbe essere una buona idea trasporlo in altre tonalità per rendere l’esercizio tecnicamente più complesso
29
Le mie esecuzioni / Re:mozart suite per clavicembalo
« Ultimo post da g3n10z il Novembre 09, 2018, 01:05:08 am »
Anche io non vedo il video...
30
Di tutto e di più / Re:Conservatorio: si o no? classico o jazz?
« Ultimo post da g3n10z il Novembre 09, 2018, 01:01:50 am »
Personalmente credo che una preparazione classica dia una giusta base anche tecnica per poi approfondire qualsiasi altro genere musicale.
Se opti per questo indirizzo poi potrai approfondire l’armonia e gli stili prettamente jazzistici.
Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 10