Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Tecnica / Sequencer su tastiera
« Ultimo post da Gianni il Dicembre 12, 2018, 02:09:50 pm »
Ciao a tutti. Ho un piano Thomann sp5600 che ha un sequencer proprio. Qualcuno può insegnarmi ad usare il sequencer? Il manuale l'ho letto ma non riesco a capire.
2
Quale pianoforte? / Re:Consiglio acquisto tastiera
« Ultimo post da meltheni il Dicembre 12, 2018, 11:31:00 am »
Capisco molto bene il problema, io mi sono orientato sul digitale proprio per questo. Nel tuo caso però, disponendo di un acustico, valuterei la possibilità di installare un silent. Io al tuo posto avrei senza dubbio fatto così.
3
Quale pianoforte? / Re:Consiglio acquisto tastiera
« Ultimo post da c64 il Dicembre 11, 2018, 11:13:09 am »
Benvenuto nel forum,

Io da principiante ripeto sempre una cosa che ho scoperto essere assolutamente vera.
Hai un negozio di strumenti musicali nelle vicinanze? Io consiglio di provare prima di comprare, stabilito quanto vuoi spendere.
Tieni conto che potresti mettere un silent al pianoforte esistente ed in questo modo la tastiera rimarrebbe praticamente la stessa.
Oppure ci sono diversi marchi che sono interessanti, degli stage piano mi vengono in mente
Studiologic Numa Concert (fatto in Italia)
Roland RD800, RD2000
Kawai MP11, MP7, ES8...
Yamaha CP4, CP40,...
Casio Px-560
Korg Grandstage o D1

In ogni caso prima di comprare prova, in un buon negozio e fatti un'idea da te.
4
Quale pianoforte? / Consiglio acquisto tastiera
« Ultimo post da Mirajane il Dicembre 11, 2018, 12:03:56 am »
Salve a tutti! Sono nuova del forum e avrei un consiglio da chiedere.


Ho suonato il pianoforte per più di 6 anni di fila. Ho smesso per motivi di studio. Adesso vorrei riprendere. Il problema è che non posso più usare il pianoforte a muro che ho da 10 anni (vicini un po' troppo suscettibili) e vorrei sostituirlo con una tastiera con tasti pesati e uscita per le cuffie. Non ho grossi problemi di budjet ma vorrei qualche input per capire su che basi scegliere il mio nuovo strumento!



5
Di tutto e di più / Re:Insonorizzazione stanza
« Ultimo post da carcarinus il Dicembre 07, 2018, 04:53:46 pm »
Tutto vero, la mia vicina è cresciuta a fianco di una scuola di musica (con cui ha fatto tantissime storie) e la sola percezione del suono del piano la infastidisce oltremodo. La mia è un'idea extra, quella di voler strafare ed andarle incontro per mantenere buoni i rapporti. Ovvio è che se non si può fare, se ne dovrà fare una ragione.
ma se fosse possibile, preferirei ecco... ??? ::)
6
Di tutto e di più / Re:Insonorizzazione stanza
« Ultimo post da c64 il Dicembre 06, 2018, 04:05:16 pm »
Ci possono essere due problemi. Il suono si trasmette attraverso muri, travi, tubi per cui effettivamente il suono riesce a propagarsi per bene. Purtroppo se questo è il caso una soluzione può essere molto difficoltosa e anche se viene fatta in modo professionale, costosa.
L'altro problema potrebbe risiedere nei vicini che psicologicamente trovano la cosa molto fastidiosa. Potre fare l'esempio degli intolleranti al glutine non celiaci che mostrano i sintomi dell'intolleranza al glutine anche quando viene dato un nocebo in test a doppio cieco. Del resto ci sono persone che si lamentano per l'uso di piani digitali o di silent in cuffia.

7
Quale pianoforte? / Re:Ydp163 vs f140r
« Ultimo post da Paola il Dicembre 06, 2018, 09:15:18 am »
8
Di tutto e di più / Re:Insonorizzazione stanza
« Ultimo post da Paola il Dicembre 06, 2018, 09:12:57 am »
Ciao, non posso darti consigli sull'insonorizzazione, ma ti dico che nei condomini in orari definiti si può suonare e se il vicino protesta in fin dei conti è un problema suo e basta.
E' generalmente vietato suonare tra le 13 e le 15 e tra le 23 e le 8 del mattino, nelle restanti ore il vicino non può dire nulla.
Quindi penso che se nelle fasce orarie vietate tuo figlio suona con il silent raggiungerete un buon compromesso.
IL B2 silent ce l'ho anche io e ti garantisco che è un ottimo pianoforte. Magari venendovi un po' incontro riesci a non creare contrasti.


Una domanda: che orecchie ha il tuo vicino?  ;D
Qua nella sede di pianosolo abbiamo un mezza coda e quando ci siamo insediati qui la prima cosa che abbiamo fatto è andare dalla vicina al piano di sopra per capire quanto si sentisse il pianoforte. Arrivava un suono lontano e ovattato, quindi con un piano di mezzo tra la taverna e il signore non so come faccia a lamentarsi!  :D


[/size]
9
Quale pianoforte? / Re:Acquisto Tastiera
« Ultimo post da c64 il Dicembre 05, 2018, 02:36:01 pm »
Sul nuovo, ad un prezzo così basso non trovi nulla.
Il prezzo più basso sul nuovo è il Casio CDP-130 https://www.musicalstore2005.com/it/casio-cdp-130-bk.html?utm_source=mercatinomusicale&utm_campaign=annunciturbo&utm_medium=cpc&utm_content=20181205_141448_s750957979_a4121274_v16 https://www.thomann.de/it/casio_cdp_130_bk.htm https://shop.scavino.it/casio-cdp130-bk-pianoforte-digitale-88-tasti-pesati-nero.1.44.168.gp.12327.uw.
Sono però quasi cento euro in più. Ci sarebbe a poco più di 300 euro il Medeli SP4000 https://www.musicalstore2005.com/it/tastiere-musicali/pianoforti-digitali/medeli-stage-piano-a-88-tasti-con-tastiera-hammer-action.html oppure l'Orla Stage Starter https://shop.scavino.it/orla-stage-starter-pianoforte-digitale-da-studio.1.44.168.gp.15455.uw

Per l'usato dipende che cosa trovi in giro. Magari trovi un Farfisa DP100 o DP300S piuttosto che un Korg SP-170S...

200 euro è un prezzo decisamente basso, se cerchi qualche cosa forse sull'usato lo trovi, per il nuovo con 300 euro forse trovi qualcosa e direi che per essere comodi ed avere un minimo di scelta bisognerebbe spendere almeno 400 euro.
Per esempio il PX-160 della Casio https://www.musicarteconegliano.com/listaProdotti/dettaglioProdotto.php?a=6587&utm_source=mercatinomusicale&utm_campaign=vetrina&utm_medium=link che rispetto al CDP-130 ha una tastiera migliore e dei suoni migliori.

10
Compro / Compro pianoforte digitale
« Ultimo post da Emanuela94 il Dicembre 05, 2018, 01:47:07 pm »
Cerco un pianoforte digitale da utilizzare per studio ,con tasti pesati ed ingresso cuffie.Budget massimo 200 euro.
Pagine: [1] 2 3 ... 10