Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Tecnica / Impostazione delle mani al pianoforte
« Ultimo post da Rosafiordaliso il Ottobre 17, 2018, 11:37:13 pm »
Ciao Ragazzi! Ho notato che moltissimi pianisti su questo gruppo hanno problemi inerenti all'impostazione delle mani. Volevo chiedervi, qual è il vostro problema principale inerente a questo argomento?
2
Quale pianoforte? / Re:Ibrido Yamaha NU1X o verticale silent?
« Ultimo post da guc il Ottobre 17, 2018, 01:46:27 pm »
Aldilà dei dati tecnici e dei consigli poi deve "sbocciare l'amore" e in questo caso è successo, alla fine quello che conta è che deve piacere a te.
3
Quale pianoforte? / Re:Ibrido Yamaha NU1X o verticale silent?
« Ultimo post da Stefy79 il Ottobre 17, 2018, 01:11:40 pm »
Ho visitato diversi negozi e provato parecchi pianoforti verticali ma nessuno mi faceva impazzire, mentre l’unico ibrido che ho provato é stato lo yamaha NU1X che mi piaceva tanto sia esteticamente che meccanicamente.
Stamattina invece ho trovato un’altro negozio non lontano da casa in cui non ero mai stata.
Beh ho provato un verticale Yamaha B1 SG2 e mi sono innamorata.
Sia dell’estetica (ha dimensioni abbastanza ridotte) che della meccanica.  L’ho provato Per oltre mezz’ora e mi é piaciuto subito subito.
É quello in esposizione quindi costa qualcosa meno del nuovo nuovo mai toccato.
In più ritirano il mio ad un prezzo notevole.
Quando si dice “é il che il pianoforte sceglie te”.

4
Quale pianoforte? / Re:Ibrido Yamaha NU1X o verticale silent?
« Ultimo post da guc il Ottobre 17, 2018, 09:37:31 am »
Io sono un fedele sostenitore delle corde in metallo piuttosto che quelle in bit...  ;D.
Però cercherò di essere imparziale.
Secondo me dipende dall'utilizzo che ne fai. Se compri un verticale per usarlo sempre in cuffia non ha molto senso. Se invece hai la possibiltà di usarlo in entrambi i modi, allora è molto meglio ogni tanto confrontarsi con un suono "vero".
5
Quale pianoforte? / Re:Info tastieraYamaha ydp-s52
« Ultimo post da c64 il Ottobre 16, 2018, 03:03:27 pm »
Va beh hai un pianoforte vero in casa! Per di più il pianoforte che hanno usato per i campioni non è un Yamaha e quindi di sicuro suona diverso, ed essendo una simulazione mi sembra ovvio che suoni peggio, dato che suppongo che il tuo pianoforte sia stato dimenticato in cantina per anni e non accordato ;-)

 
6
Quale pianoforte? / Ibrido Yamaha NU1X o verticale silent?
« Ultimo post da Stefy79 il Ottobre 16, 2018, 02:20:57 pm »
Buongiorno a tutti,
Avrei intenzione di cambiare il pianoforte.
Attualmente ho un digitale Kawai CL 36, mi ci sono trovata molto bene ma ho sempre desiderato un vero pianoforte.
Sono in condominio quindi devo necessariamente poterlo suonare anche in cuffia.
Ho visto e provato l’ibrido Yamaha NU1X, dimensioni ridotte ed esteticamente molto piacevole.
Il suono é molto corposo e profondo e la tastiera in legno é ottima, mi piace molto.


Ho provato uno Yamaha b2se silent verticale, anch’esso con un suono molto profondo e corposo e con una tastiera più facile da modulare. Un altro mondo ovviamente.


Trovo noioso il dover modulare di continuo il tocco con il digitale, con il verticale invece riesco ad avere il tocco che voglio senza fatica e il tutto risulta molto più regolare e piacevole.


Domande:
Ha senso cambiare il mio Kawai per un ibrido?
Usandolo per lo più in cuffia ha senso prendere un verticale?
Il miglior silent che marca é? Ovviamente montato di fabbrica.
Mio figlio ha 3 anni e mezzo e vorrei iscriverlo ad un corso di pianoforte il prossimo anno, ci starebbe ore a suonarlo... (Per adesso poi vedremo).
Si può fare un diploma di pianoforte su quell’ibrido?
Se mio figlio non dovesse appassionarsi lo sfrutterei comunque io, anche se non ho molte pretese, suono per divertirmi e rilassarmi.
Il costo di entrambi si aggira sui 4000 euro circa, cercherò anche qualcosa di usato nella mia zona (Bergamo) nei prossimi giorni.


Grazie per l’aiuto!



7
Quale pianoforte? / Re:Info tastieraYamaha ydp-s52
« Ultimo post da Aantonio1988 il Ottobre 16, 2018, 12:49:31 pm »
Grazie della risposta. Comunque alla fine ho riprovato la yamaha e non mi ha soddisfatto. Ho comprato la casio px870 che è molto meglio per la risposta del tasto, ma la qualità del suono è un po scarsa.
8

Buongiorno

Volevo aggiornarvi sulla scelta definitiva scelta dopo lunghe meditazioni.
Ho optato per  un YAMAHA U3H rigenerato ufficiale e il montaggio del SILENT GENIO BASIC ALPHA.
Provato a lungo, soddisfatto del prezzo finale applicato.

Grazie a tutti per i consigli.
9
Teoria musicale / Re:Il tempo tagliato e la Patetica di Beethoven
« Ultimo post da guc il Ottobre 15, 2018, 09:33:19 am »
Il tempo tagliato (C con la stanghetta verticale) è 2/2. Il tempo di 4/4 si indica con una C senza stanghetta.
Detto questo bisogna fare una distinzione. Da un punto del tempo tra 4/4 e 2/2 (e spesso anche 2/4) non c'è alcuna differenza perchè a parità di metronomo (bpm) una semiminima nel 4/4 equivale esattamente ad una  semiminima nel 2/2 e se si mantengono gli stessi bpm equivale anche ad una semiminima anche nel 2/4.
Bisogna tenere presente però, che quando un compositore scrive uno spartito deve farlo nella maniera più aderente all'effetto che vuole dare al brano.
Quindi la differenza sta nell'interpretazione nel senso che il 4/4 significa che ogni battuta contiene 4 movimenti; invece nel 2/2 la suddivisione è in 2 movimenti per Battuta. Quando si suuona in velocità è molto più facile (e naturale) suddividere il tempo in due movimenti piuttosto che in 4.
10
Ci saranno altre Lezioni del Maestro Poli?
Pagine: [1] 2 3 ... 10