0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

denvin

yamaha clp 685
Novembre 27, 2019, 04:39:08 pm
buongiorno,
sono in procinto di acquistare un nuovo strumento. passo da un piano acustico verticale a un piano digitale principalmente per tre motivi:
- il piano ha molti anni, la tastiera non è perfettamente bilanciata e sta peggiorando
- costi per accordatura (e per le eventuali manutenzioni dati gli ultimi acciacchi con la tastiera sbilanciata)
- preferisco studiare/suonare la sera, anche sul tardi, avendo il giorno occupato da studi universitari.


pensando un po' alla mia situazione ho pensato di prendere un piano digitale che, anche se molto costoso, non apporta costi trimestrali/semestrali di accordatura e in più mi dia la possibilità di aumentare-diminuire a mio piacimento il volume.
Pertanto ho eliminato fin da subito l'opzione silent piano in uno acustico.


dato che si tratta di una spesa non indifferente avrei delle domande da porre :
-cosa ne pensate di questo piano digitale?
-vele la differenza di prezzo che vi è tra il 685 e il 645? (parlando di tastiera e suono)
-altri modelli da prendere in considerazione in questa fascia di prezzo? (circa 4.000€)

grazie per l'attenzione e per l'eventuale risposta!



*

c64

  • Virtuoso
  • Mostra profilo
  • *
  • 164
  • Mit der Dummheit kämpfen Götter selbst vergebens.
Re:yamaha clp 685
Novembre 29, 2019, 09:30:15 am
Credo che in quella fascia di prezzo un negozio di strumenti ben fornito sia felice di farti provare vari modelli.
Oltre a Kawai che fa anche pianoforti acustici, non sottovaluterei anche altri marchi che fanno solo tastiere elettroniche, come Casio, Korg e Roland.

Io con quel budget valuterei anche l'opzione stage piano ed altoparlanti amplificati. In questo caso potresti valutare la Studiologic Numa Concert o la Viscount Physis Piano che sono fatte in Italia.

Max

Re:yamaha clp 685
Dicembre 08, 2019, 07:38:44 am
Io,  proveniendo da un pianoforte acustico,  ho scelto Kaway,  secondo me il migliore sia a livello di meccanica che a livello di suono,  confrontato sia con Yamaha, che Korg, che Casio.
Poi ovvio che ci sono anche i gusti personali,  ma io fossi in te acquisterei senza ombra di dubbio un CA98
Ciao,
Max