0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Antonio1994

Salve a tutti..
Agosto 21, 2012, 06:04:42 pm
Volevo sapere un pianoforte ogni quanto tempo deve essere accordato ??

*

sergiomusicale

Re:Salve a tutti..
Agosto 21, 2012, 07:43:40 pm
prova a leggere questo post... poi nel caso scendiamo in altri particolari se necessario  ;)
http://forum.pianosolo.it/manutenzione/frequenza-accordatura/

*

71demy

Re:Salve a tutti..
Settembre 03, 2012, 10:05:23 pm
io direi che, a parte le necessità fisiologiche dello strumento, la frequenza della sua accordatura possa dipendere dalla tua sensibilità. Quando il suono non è più tale da suscitare in te la gioia di far musica, quando il tasto non risponde più alla tua volontà, allora è giunto il momento... ;)

Jack93

Re:Salve a tutti..
Settembre 23, 2012, 12:29:04 am
Comunque per darti un'idea per chi è sensibile 6 mesi, altrimenti un anno in media. Se poi lo usi poco o ti accontenti 2 anni. Evita invece di farlo ogni 18 mesi: è preferibile accordarlo nella stagione in cui l'hai accordato la volta precedente.

Pianoaccordatore

  • Visitatore
Re:Salve a tutti..
Settembre 23, 2012, 11:37:17 am
Dipende dalle sue condizioni, dall’ambiente in cui è situato e dalle esigenze musicali del proprietario.
 Un pianoforte, usato principalmente come pezzo d’arredamento, probabilmente non avrà bisogno di essere accordato più di una volta l’anno.
Un piano che viene suonato regolarmente ed è in buone condizioni, potrebbe farcela con due accordature l’anno; ogni volta che cambia l’umidità stagionale. Un pianoforte che viene usato per studio giornaliero da un allievo di conservatorio o musicista professionista, potrebbe aver bisogno di essere accordato ogni due mesi.