0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

perlei

consiglio per bambina...grazie
Giugno 16, 2012, 02:20:21 am
Perdonate la probabile domanda fatta e rifatta, ma ho difficoltà nella scelta di un pianoforte.

Il pianoforte sarà destinato ad una bambina 7 anni.... forse troppo giovane, ma è un anno che prende lezioni a seguito di una sua strana passione; passava ore ore e ore...a suonare pianole e pianoforti a casa di una conoscente.
Ha sempre voluto un piano a coda bianco.... e dopo il suo primo saggio....va beh ci siamo convinti ad accontentarla ( non a coda non abbiamo spazio)....
Non abbiamo problemi con vicini ( per fastidio e studio notturno ), unico limite e' la dimensione che non deve essere oltre il classico piano verticale.
Il dilemma è: nel suo caso è meglio un piano digitale o acustico ? ( se avete consigli su marche ... )
Possiamo spendere una cifra giusta ( non ho ben chiaro quale sia ), tenendo presente che se questa passione si fà veramente importante fra qualche anno faremo un passo più definitivo.


Grazie mille per l' aiuto

mmax2

Re:consiglio per bambina...grazie
Giugno 16, 2012, 08:54:06 am
Io consiglierei: un pianoforte acustico verticale usato per cominciare. Si trova di tutto, per esempio qui a Verona una volta sono andato in un negozio che ne aveva un tot e ne ho provati diversi, appunto per la stessa questione di una bambina che voleva iniziare. Devo dire che molti erano più che soddisfacenti, e il rapporto qualità/prezzo buono, trattandosi di usati i prezzi sono più bassi, ovvio. Basta avere un amico che se ne intende, e il gioco è fatto. Per il futuro, si vedrà.
Massimo

*

sergiomusicale

Re:consiglio per bambina...grazie
Giugno 16, 2012, 08:55:24 am
Acustico!!! Acustico!!!! per me non ci sono dubbi!!!  magari di modesta qualità, (tenuto bene, accordato come si deve etc etc..,) ma ACUSTICO!!!!!  scusa se sono così sensibile ma l'approccio di una bambina così piccola al mondo del pianoforte mi emoziona  ::)  devi pensare che in questi anni il suo orecchio si abituerà al suono ed agli intervalli, quindi coglierà tutte le sfumature che un digitale (buono che sia) non può trasmettere, il fatto che non occorra "accenderlo" crea un rapporto più diretto tra lei e lo strumento (in verità succede anche da grandi....) ci sono insomma una miriade di pregi che l'acustico ha sul digitale, mentre il grande pregio del digitale (il fatto di non disturbare il vicinato) a te -beata te- non interessa, quindi vai alla grande!!!  ;) un bel verticale e non pensarci più ... mi auguro che la bambina prosegua negli studi... ed allora un gran bel CODA!  :D

*

Paola

Re:consiglio per bambina...grazie
Giugno 16, 2012, 12:08:33 pm
Acustico! Senza ombra di dubbio.
Se vuoi attendere ad acquistarlo, puoi sentire qualche rivenditore della zona per il noleggio. In genere è una piccola spesa mensile e qualcuno la fa con possibilità di riscatto finale dello strumento.
In genere non si tratta di grandi strumenti, ma per lo studio possono andar bene.
Questo ti consentirebbe di attendere per un acquisto "serio" fra qualche anno. :)

*

marc maggio

Re:consiglio per bambina...grazie
Giugno 16, 2012, 04:17:01 pm
Ovviamente è stato già detto tutto! E concordo in pieno con gli altri!l'unica cosa che posso aggiungere e lo ripeto: è importante che ti faccia seguire,sia per l'acquisto che per un noleggio da un'accordatore AIARP (vedi www.aiarp.it) che ti saprà indicare a secondo della tua fascia di spesa la migliore delle soluzioni e ti aiuterà nel campo della prevenzione e manutenzione dello strumento.

Un salutone,buona musica
Ciao