0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

VinSar

Principiante... moooolto principiante
Luglio 11, 2012, 01:35:36 pm
Salve a tutti, mi chiamo Sara e sono nuova del forum ^-^
Da piccola avevo un'amica che possedeva uno splendido pianoforte a coda e prendeva lezioni regolarmente, e sentendola mi sono innamorata di questo splendido strumento. Non ho mai avuto però la disponibilità economica per avere né un piano né lezioni xD Ora che ho un lavoretto part-time vorrei mettere da parte qualcosa per rimediare. Vivo in un condominio, dunque la scelta ricade necessariamente sul pianoforte digitale (anche perché non posso permettermene uno acustico XD). Leggendo qui e lì e chiedendo ad amici che suonano, mi è stata consigliata la marca yamaha.
Ma che modello prendere? O.o So che c'è un mare di differenza tra digitale e acustico, ma ci terrei comunque ad avere uno strumento che sia abbastanza simile a quello acustico, così che se in un futuro potrò acquistare uno acustico non mi troverei malissimo. Premetto che io voglio solo suonare il piano, non mi interessa mixare o cose del genere... Sul sito della yamaha ho visto due linee che potrebbero interessarmi. La prima è la P95, la seconda la serie Arius... Qualcuno sa spiegarmi la differenza? Premetto che il mio busget è 500 euro (massimo 600). Grazie :)

*

sergiomusicale

Re:Principiante... moooolto principiante
Luglio 12, 2012, 09:14:10 am
Con budget molto limitati ti può convenire rivolgerti al mercato dell'usato e/o alla serie CASIO, non disdegnare troppo l'usato, si possono trovare valide offerte da chi, passato il primo periodo di studio, cerca qualcosa di più elevato, e quindi è disponibile a fare buoni prezzi su materiale ancora validissimo. Con un pò d'occhio puoi fare un buon affare  ;) . La bellezza del suono acustico è inimitabile, ma se vuoi veramente imparare a suonare ed hai dentro di te la forza di sopportare suoni un pò sgraziati e rese tastieristiche poco degne puoi iniziare con poche decine di euro... pensa che tutta la teoria non necessita di un buon strumento... imparare le scale od eseguire i primi esercizi non gratifica molto l'orecchio... quindi puoi iniziare così... certamente ci vuole uno spirito particolare ed una volontà adulta non disgiunta dalla consapevolezza che poi occorrerà far abituare le mani diversamente.... ma se esiste davvero la volontà e non ci sono soldi questa è la strada  ::)

whitu

Re:Principiante... moooolto principiante
Luglio 12, 2012, 11:12:48 am
Meccanicamente la P95 è meglio delle solite tastierine tutto fare, ma a me non convince, sa ancora di giocattolo.
La Casio ha una meccanica discreta ed è anche leggera da trasportare ma il suono del piano, per i miei gusti, è troppo corto, anche col pedale migliora poco, purtroppo.
Quelli di sopra sono aspetti a cui un principiante non pensa, ma già dopo qualche mese di studio "pianistico" (pur avendo ricominciato da zero) cominci a capire e apprezzare le differenze.
Il mio consiglio, dopo aver provato quasi tutto tra i 150 e i 2000 euro di budget, è una Yamaha P140 usata che tranquillamente dovresti trovare tra i 500 e i 600 euro.
Il suono è buono e la tastiera pure sostanziosa ma attenzione che i tasti Yamaha di quella serie sono delicati e soggetti alla rottura. Provali uno per uno e controlla che si muovano regolarmente senza attrito e in maniera perpendicolare senza storture.

*

Lorenzo221

Re:Principiante... moooolto principiante
Luglio 13, 2012, 12:40:30 pm
Non è un Yamaha, ma di sicuro non è da meno, la Roland.
Oggi mi arriva il modello F-120.
Dopo il silenzio, ciò che più si avvicina a esprimere l’ineffabile è la musica.
E. Jabès

VinSar

Re:Principiante... moooolto principiante
Luglio 14, 2012, 12:08:58 pm
Ho paura a comprare usato perché non essendo un esperta rischio di prendere una bella fregatura... Non ho la minima idea di come provare i tasti per vedere se funzionano a dovere O.O La casio me l'hanno sconsigliata tutti... Quanto costa un Roland f-120?

*

pianoforteverona

Re:Principiante... moooolto principiante
Luglio 15, 2012, 06:56:55 pm
Con budget molto limitati ti può convenire rivolgerti al mercato dell'usato e/o alla serie CASIO, non disdegnare troppo l'usato, si possono trovare valide offerte da chi, passato il primo periodo di studio, cerca qualcosa di più elevato, e quindi è disponibile a fare buoni prezzi su materiale ancora validissimo. Con un pò d'occhio puoi fare un buon affare  ;) . La bellezza del suono acustico è inimitabile, ma se vuoi veramente imparare a suonare ed hai dentro di te la forza di sopportare suoni un pò sgraziati e rese tastieristiche poco degne puoi iniziare con poche decine di euro... pensa che tutta la teoria non necessita di un buon strumento.

Sono d'accordo con questo consiglio: è molto saggio ed anche economico. Buon lavoro!
Maestro Sfredda
Soddisfa il tuo bisogno di fare musica attivamente, per il tuo benessere.
Suonare Cantare Star bene

*

Lorenzo221

Re:Principiante... moooolto principiante
Luglio 20, 2012, 10:30:25 am
Fai una lista di caratteristiche che deve avere il piano tipo:
- Tasti pesati;
- 88 Tasti;
- Suono naturale;
- Metronomo incorporato;
...

E poi buttati in un negozio dell'usato ;)
Dopo il silenzio, ciò che più si avvicina a esprimere l’ineffabile è la musica.
E. Jabès