0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

FraPiano

Re:Primo pianoforte (digitale)
Marzo 25, 2012, 11:51:47 pm
Ciao trick5t3r,
ho letto il tuo post oggi. Io ho comprato un P155 Yamaha e mi trovo benissimo sia come tastiera sia come resa sonora (il grand piano 1 suona come un piano a coda con dei bassi profondi e strepitosi almeno in cuffia, che uso praticamente sempre per non disturbare il prossimo). Non ha moltissimi effetti sonori, ma a me interessa quasi esclusivamente il piano.
Ho fatto questa scelta perché è un portatile (con la comoda borsa che mi hanno regalato al momeno dell'acquisto) e ha una discreta resa con l'amplificatore incorporato in ambiente domestico. Il suono è molto bello e la tastiera consente di colorire il tocco come se fosse un pianoforte a corde. Ovviamente è dotato di uscite per amplificatore esterno  e midi e ti consente tutte le possibilità di collegamento anche al PC. Quando l'ho acquistato circa un anno e mezzo fa mi sembrava il miglior compromesso tra prezzo e qualità (ovviamente per un piano digitale). L'unico difetto è che ha un unico pedale in dotazione staccato (non avendo alcun mobile per fissarlo).
Buona scelta!

Sono indeciso fra P95 e P155.
Se li hai provati entrambi, puoi consigliarmi?

Roby208

Re:Primo pianoforte (digitale)
Marzo 26, 2012, 07:43:46 pm
hai provato Kawai?
Io, grazie ad un'offerta, son riuscito a portarmi a casa un MP8 nuovo scontato di quasi il 30% del prezzo di listino (era il momento in cui stava per uscire il uovo modello MP8 II)...son molto contento dell'acquisto anche a distanza di tempo, avendo avuto occasione di provare altri digitali....son rimasto molto sorpreso da alcuni Yamaha digitali, ma avrei dovuto spendere almeno il doppio...

FraPiano

Re:Primo pianoforte (digitale)
Marzo 26, 2012, 07:51:21 pm
Intento grazie per il suggerimento.
Nel merito, pur avendone sentito parlare, non ho provato il Kawaii.
Per onestà, conosco di più la linea della Yamaha.
Lo proverò.