0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Flavio

Primo approccio
Settembre 10, 2020, 03:14:44 pm
Ciao a tutti!


Scrivo qui per chiedervi per cortesia un vostro parere, sono nuovo, ho guardato i primi video lezione di Christian e devo dire che è davvero bravissimo nelle spiegazioni, volevo approcciarmi a questo strumento e non ne ho uno a portata di mano, volevo sapere, secondo voi, come primo approccio per capire se è uno strumento che possa interessarmi (so che ci vuole studio e costanza per riuscire a fare qualcosa) dato che non so quanto io riesca a stare dietro allo studio causa lavoro, ma potrei riuscire in qualche modo a ritagliarmi dello spazio nel caso in cui mi piaccia davvero, una tastiera a quarte ridotte potrebbe andar bene? Il costo non è esagerato, si aggira attorno agli 80€ in confronto alle tastiere normali che superano anche i 200€
Voi la consigliereste ad una persona che non ha idea se possa piacergli o meno? Può nascere il problema che non vada più bene una volta in cui possa piacere ed iniziassi a studiarci sopra?


Grazie a tutti per le risposte

*

sergiomusicale

Re:Primo approccio
Settembre 10, 2020, 05:31:45 pm
Benvenuto Flavio, se posso darti un consiglio fai una scelta e decidi:
1 - ci provo perché ci credo, investo un pò di soldi, ovviamente un minimo, mi impegno per qualche mese e poi vedo.
2 - lascio stare perché in realta non mi interessa, non ho voglia di impegnarmi, e quindi anche quel poco di soldi sono sempre troppi.
Il pianoforte è una esperienza bellissima ed entusiasmante, ma un minimo ci si deve investire, la tastiera puoi acquistarla usata, di primo prezzo, al limite con qualche difetto, ma deve essere tale! altrimenti lascia stare. Pensa a quante ore gli dedicherai (se veramente vuoi imparare), pensa a quanto ti è costato il telefonino che hai... pensi che sarebbe andato bene lo stesso un telefonino da bambini con qualche musichetta dentro? , l'auto, che forse hai,... pensi davvero che per provare ad andare in auto ti sarebbe bastata una macchinina a pedali?... ecco il paragone è difficile, ma credo di averti dato l'idea.
Se proprio non hai ancora deciso puoi fare a meno di fare l'acquisto... inizia a studiare musica e poi vedi.
Se hai un computer monta "musescore" che è gratuito ed impara, in questo modo testi la tua "resistenza", poi ne riparliamo. Buona musica!.

Flavio

Re:Primo approccio
Settembre 10, 2020, 06:13:00 pm
Benvenuto Flavio, se posso darti un consiglio fai una scelta e decidi:
1 - ci provo perché ci credo, investo un pò di soldi, ovviamente un minimo, mi impegno per qualche mese e poi vedo.
2 - lascio stare perché in realta non mi interessa, non ho voglia di impegnarmi, e quindi anche quel poco di soldi sono sempre troppi.
Il pianoforte è una esperienza bellissima ed entusiasmante, ma un minimo ci si deve investire, la tastiera puoi acquistarla usata, di primo prezzo, al limite con qualche difetto, ma deve essere tale! altrimenti lascia stare. Pensa a quante ore gli dedicherai (se veramente vuoi imparare), pensa a quanto ti è costato il telefonino che hai... pensi che sarebbe andato bene lo stesso un telefonino da bambini con qualche musichetta dentro? , l'auto, che forse hai,... pensi davvero che per provare ad andare in auto ti sarebbe bastata una macchinina a pedali?... ecco il paragone è difficile, ma credo di averti dato l'idea.
Se proprio non hai ancora deciso puoi fare a meno di fare l'acquisto... inizia a studiare musica e poi vedi.
Se hai un computer monta "musescore" che è gratuito ed impara, in questo modo testi la tua "resistenza", poi ne riparliamo. Buona musica!.


Grazie Sergiomusicale, ha reso proprio l'idea e grazie per la dritta sul software!
Le chiedo una cortesia, per me che mi sto approcciando ora, il libro Beyer, che tanto sento nominare, secondo lei mi è di grande aiuto fin da subito? Premetto che so appena le note e ancora devo imparare a conoscerle e riconoscerle!

*

sergiomusicale

Re:Primo approccio
Settembre 10, 2020, 06:49:13 pm
Io lascerei perdere per il momento il Beyer, punterei sul cominciare a suonare qualche semplicissima melodia, senza pensare di essere ridicoli...perchè ci siamo passati in tanti!!, tipo: Fra martino campanaro, Oh che bel castello et simili...o qualche altro motivetto che ti viene in testa... monta "musescore 3"  (su internet trovi anche validi tutorial) ,fai apparire la tastiera, mettila in fondo al monitor e comincia a distinguere le note sul pentagramma.
Se hai difficoltà scrivi sul forum e vediamo di aiutarti.
Puoi intanto dare un'occhiata a questo link
https://lnx.musicapardini.it/didattica/
Leggi sul forum le dritte e vedi i link che si mettono, Il sito di "pianosolo" è una fonte inesauribile di materiale e di idee!!! puoi trovare un mare di spunti e lezioni, ne ho postati anch'io diversi.
Impara il pentagramma di violino con note semplicissime, impari un motivetto banale e poi lo provi appena trovi una tastiera... ma aspetta a comprare tastiere o libri sbagliati o fuori momento, demotivano e basta!

Flavio

Re:Primo approccio
Settembre 10, 2020, 08:56:20 pm
Io lascerei perdere per il momento il Beyer, punterei sul cominciare a suonare qualche semplicissima melodia, senza pensare di essere ridicoli...perchè ci siamo passati in tanti!!, tipo: Fra martino campanaro, Oh che bel castello et simili...o qualche altro motivetto che ti viene in testa... monta "musescore 3"  (su internet trovi anche validi tutorial) ,fai apparire la tastiera, mettila in fondo al monitor e comincia a distinguere le note sul pentagramma.
Se hai difficoltà scrivi sul forum e vediamo di aiutarti.
Puoi intanto dare un'occhiata a questo link
https://lnx.musicapardini.it/didattica/
Leggi sul forum le dritte e vedi i link che si mettono, Il sito di "pianosolo" è una fonte inesauribile di materiale e di idee!!! puoi trovare un mare di spunti e lezioni, ne ho postati anch'io diversi.
Impara il pentagramma di violino con note semplicissime, impari un motivetto banale e poi lo provi appena trovi una tastiera... ma aspetta a comprare tastiere o libri sbagliati o fuori momento, demotivano e basta!
Ottimo! La ringrazio per la sua disponibilità  :) , appena riesco seguirò i suoi consigli  ;)  grazie mille