Pianosolo Forum - Il forum sul pianoforte

Il Pianoforte => Quale pianoforte? => Topic aperto da: maxsbk - Marzo 12, 2014, 03:55:55 pm

Titolo: PIANOFORTI: Yamaha Vs Kawai
Inserito da: maxsbk - Marzo 12, 2014, 03:55:55 pm
Yamaha e Kawai da anni si contendono il mercato dei pianoforti in Europa con un buon vantaggio del primo sul secondo per una maggiore capacità di distribuzione e numeri. Ma quale di queste due grandi case made in Japan (anche se ormai sarebbe più appropriato parlare di made in Indonesia..) vi ispirano maggior fiducia e fedeltà nella realizzazione di uno strumento complesso e ricco di fascino come il pianoforte?
Titolo: Re:PIANOFORTI: Yamaha Vs Kawai
Inserito da: maxsbk - Marzo 15, 2014, 06:20:20 pm
Mi chiedo: ci sarà qualche argomento che interessa a questo forum?... o meglio, ma in questo forum c'è qualche appassionato di pianoforti?? mah...
Titolo: Re:PIANOFORTI: Yamaha Vs Kawai
Inserito da: sergiomusicale - Marzo 15, 2014, 07:20:58 pm
...maxsbk credo che ci siano degli appassionati del pianoforte!!  ;D, ci sono moltissimi argomenti che interessano   ::), ma rispondere alla tua domanda... :-\  o dare un giudizio su due grandi protagonisti della scena pianistico (industriale) come Yamaha e Kawai .... credo sia difficilissimo!!! cosa si può dire..  :o  .occorre innanzi tutto averli provati entrambi, avere adeguate conoscenze tecniche per disquisire dell'argomento, si incorre comunque in giudizi di parte...sembrerebbe di volersi schierare per fare pubblicità...altre volte si sono affrontati aspetti specifici, si sono dati giudizi individuali e anche delle preferenze....ma resta comunque un giudizio personale. Io ho due Kawai a disposizione un mezza coda RX2 ed un Mp10.... la mia scelta l'ho già fatta, ma cio non vuol dire nulla...occorre poi tenere di conto anche della rapida evoluzione, specie in ambito digitale...adesso esiste già l'Mp11...Yamaha ha tirato fuori una nuovissima serie...ed io non li conosco direttamente.
Titolo: Re:PIANOFORTI: Yamaha Vs Kawai
Inserito da: maxsbk - Marzo 17, 2014, 07:58:27 am
Ciao Sergio, grazie delle tue rispose. Come sempre vedo che cerchi di sopperire alle "latitanze " di questo forum :-D mi avevi già "soccorso" nel post sui pianoforti verticali...  ;D  Voglio risponderti anch'io riguardo come dici, la difficoltà di dare una risposta alla mia domanda. Ovviamente, un post del genere non è fatto per ricercare la verità assoluta, ma è solo un input, tra il serio e il faceto, di dare vita ad un dibattito (se ci fosse qualcuno interessato...) fatto di parei, di giudizi, impressioni o più semplicemente passioni personali. Ovviamente con leggerezza, non serve aver fatto dei test approfonditi su entrambi, non si richiede una recensione.. Era solo un esca per dare modo ai "Kawaisti" o agli "Yamachisti" di parlare delle loro scelte, delle loro convinzioni, magari anche sbagliate, che alla fine della fiera li hanno convinti a spendere qualche migliaio di euro per l'uno anziché l'altro.. Vabbè ci riproverò con qualcos'altro  :P ad esempio tu perché un Kawai RX2 e non uno Yamaha C3?? l'hai mai provato? :-D cosa ti piace di più del Kawai?? ecco questo...non è difficile  ;)
Titolo: Re:PIANOFORTI: Yamaha Vs Kawai
Inserito da: sergiomusicale - Marzo 23, 2014, 06:37:25 pm
per il Kawai si può fare riferimento a questo articolo: http://www.furcht.it/pdffurcht/recensioni/rx2rec.pdf (http://www.furcht.it/pdffurcht/recensioni/rx2rec.pdf)     , che condivido molto...io non l'ho scelto, l'ha scelto uno dei miei ragazzi, io lo suono e basta   ;D, ha una bella tastiera, ed anche il suono è molto potente, anzi ti dirò che per poterlo apprezzare devo aprirlo almeno un pò, perché altrimenti lo sento troppo "chiuso", anche se come volume dovrei tenerlo più basso. Appena lo "tiri" senti che ha una voce molto bella e si presta bene anche al moderno.... lo Yamaha purtroppo non lo conosco. Io sono "responsabile" solo dell'acquisto dell' MP10, e posso dirti che l'ho scelto fondamentalmente per la risposta della tastiera, ne ho provate molte, ma al confronto li ho sentiti tutti senza "corpo", l'MP10 al contrario somiglia veramente moltissimo all'RX2.
Titolo: Re:PIANOFORTI: Yamaha Vs Kawai
Inserito da: antares - Marzo 23, 2014, 07:13:53 pm
io ho usato praticametnte solo Yamaha anche se mai un coda..... i digitali Yamaha.... non mi piacciono neanche un po' nè come meccanica nè come timbro... io ho un U1 del 81 e ha un bel suono anche quando non viene accordato da un po'.... i kawai non li ho mai suonati quindi posso fare confronti
Titolo: Re:PIANOFORTI: Yamaha Vs Kawai
Inserito da: Max78 - Marzo 24, 2014, 03:18:10 pm
Da quello che ho potuto provare davvero non saprei dare una risposta.
Ho suonato per diverso tempo su uno yamaha C3 della scuola di musica di cui ero entusiasta.
Ho avuto modo di suonare anche il kawai verticale della mia ragazza, e ne sono stato impressionato.

A parte le doverose distinzioni tra coda e verticale, devo dire che entrambe le marche mi hanno colpito.
Direi 1-1 palla al centro!
Titolo: Re:PIANOFORTI: Yamaha Vs Kawai
Inserito da: maxsbk - Marzo 26, 2014, 08:33:46 am
Cmq strano il risultato, per ora, che vede in vantaggio kawai... in genere yamaha vende il doppio dei pianoforti kawai.. evidentemente in questo forum son tutti intenditori  ;)
cmq la yamaha è sempre una gran marca... soprattutto finchè c'è Rossi...  ;D ;D ;D ;D ;D
Titolo: Re:PIANOFORTI: Yamaha Vs Kawai
Inserito da: Max78 - Marzo 26, 2014, 09:23:10 am
Gli yamaha che ho provato erano tutti ottimi, anche se un po' duri nell'innesto delle marce...

Scherzi a parte, al momento posseggo un pianoforte ibrido, e se dovessi cambiarlo oggi punterei sicuramente su kawai o yamaha.
A meno di vincite improvvise al superenalotto, nel qual caso un fazioli non me lo leva nessuno!
La scuola in cui ero aveva un fazioni ed era veramente un altro mondo!

Titolo: Re:PIANOFORTI: Yamaha Vs Kawai
Inserito da: Valerio - Marzo 31, 2014, 12:30:04 am
Salve,
parlo per esperienza personale, io possiedo un yamaha C3 di cui sono veramente contentissimo (è il mio pianoforte da studio) mi capita spesso di suonare su Kaway, sia quelli nuovi con meccanica in ABS sia quelli con meccanica tradizionale in legno, la sensazione è sempre la stessa: i Kawai, a parte qualche rara eccezione, li sento freddi, con un suono quasi finto, mentre sento il suono Yamaha molto più caldo e avvolgente.
Questa però è solo una sensazione personale.
Molto spesso o in conservatorio o in concerto suono il Famoso gran coda Steinway, che è un altro pianeta rispetto a Yamaha e Kawai ;)
Titolo: Re:PIANOFORTI: Yamaha Vs Kawai
Inserito da: maxsbk - Aprile 05, 2014, 03:40:30 pm
440 visite e solo 9 risposte...  ??? neanche la forza di un click..  :o tranquilli anche se sbagliate non si perde niente!  ;D
Titolo: Re:PIANOFORTI: Yamaha Vs Kawai
Inserito da: eligen - Aprile 06, 2014, 09:46:06 pm
Sai maxsbk penso che non tutti siano in grado di esprimere un giudizio e magari vengano a leggere il tuo topic proprio per farsi un'idea e cercare di capirne qualcosa di più. Io ad esempio sono poco più che principiante e non sono in grado di fare un confronto, i Kaway proprio non li conosco e suono su un digitale Yamaha che però ogni giorno mi sta sempre più "stretto" ... Ma continuerò a leggere questo interessante topic proprio per sentire le opinioni di chi ne sa di più
Titolo: Re:PIANOFORTI: Yamaha Vs Kawai
Inserito da: maxsbk - Aprile 07, 2014, 12:07:56 pm
Grazie Eligen! almeno di aver lasciato un "segno" in questo forum..  ;D beh sai a volte penso che la maggior parte delle persone che acquistano un pianoforte non lo fanno perchè ne hanno verificato i martelletti oppure la cassa armonica... in genere lo fanno anche solo per simpatia alla marca o perchè leggendone o parlandone in giro si son fatti un'idea che non è necessariamente LA VERITA'. Con questo volevo dire appunto che tra il serio e il faceto si può tranquillamente dare una risposta da "tifoso" più che da tecnico accordatore... Visto che mi trovo, io ad esempio tifo per kawai.. con questo non voglio dire che yamaha faccia cattivi pianoforti, anzi, ma la timbrica più calda del Kawai mi ha fatto innamorare del suo suono.
Ciao a presto...  ;)
Titolo: Re:PIANOFORTI: Yamaha Vs Kawai
Inserito da: sevy72 - Aprile 09, 2014, 11:20:57 am
440 visite e solo 9 risposte...  ??? neanche la forza di un click..  :o tranquilli anche se sbagliate non si perde niente!  ;D

Io francamente non capisco questa polemica. Per esprimere giudizi o preferenze sulle due marche bisognerebbe averle provate, e non tutti hanno queste esperienze. Io ad esempio non ho mai provato yamaha, quindi cosa dovrei dire?
Titolo: Re:PIANOFORTI: Yamaha Vs Kawai
Inserito da: maxsbk - Aprile 09, 2014, 11:56:53 am
sevy72 MA QUALE POLEMICA??!!  ;D  Al contrario!! La mia era proprio una volontà di sdrammatizzare... ero stupito di quanto seriamente, forse troppo, sia stato preso questo sondaggio! Lo facevo proprio confrontando l'enorme numero di accessi a fronte di un esigua partecipazione al voto. Se hai letto la mia precedente risposta dicevo appunto che non serviva chissà quale esperienza per lanciarsi in maniera divertita a "tifare" per l'uno anziché l'altro.. Tu ad esempio non hai mai provato gli Yamaha.. forse perché ai suonato kawai? e tanto ti basta per cliccare kawai se ti è piaciuto e ne hai ricevuto una buona impressione...    ;)
Titolo: Re:PIANOFORTI: Yamaha Vs Kawai
Inserito da: maria_pianista - Aprile 12, 2014, 10:21:30 am
No, è che forse la tua domanda è tanto generica.
Io, per esempio, ho un Yamaha e non ho mai provato un Kawai, e il mio Yamaha, digitale, Clavinova, non mi soddisfa. Cosa avrei potuto rispondere al tuo sondaggio?  ;)
Titolo: Re:PIANOFORTI: Yamaha Vs Kawai
Inserito da: maxsbk - Aprile 14, 2014, 08:31:55 am
No, è che forse la tua domanda è tanto generica.
Io, per esempio, ho un Yamaha e non ho mai provato un Kawai, e il mio Yamaha, digitale, Clavinova, non mi soddisfa. Cosa avrei potuto rispondere al tuo sondaggio?  ;)

Intanto una domanda del genere può essere solo che generica. Già è molto difficile schierarsi per grandi linee rispetto ad una marca figurati se fosse stata più specifica cosa ne uscirebbe...  ;D
Cosa avresti potuto rispondere? Forse non avresti potuto.. 1° perché non li hai provati entrambi.. 2° perché io mi riferisco prevalentemente a pianoforti acustici e non alle tastiere elettroniche dove le differenze dipendono da un micro-chip  ;)
Titolo: Re:PIANOFORTI: Yamaha Vs Kawai
Inserito da: marymichan - Aprile 22, 2014, 05:05:38 pm
io mai suonati entrambi. Conosco solo Petrof e mi piace :D
Titolo: Re:PIANOFORTI: Yamaha Vs Kawai
Inserito da: Max_68 - Luglio 22, 2014, 11:09:49 am
Come Maria anche io possiedo solo un digitale (Yamaha CLP-340) e suono a scuola (sono un neofito pianista dilettante) uno Yamaha (un b1 credo), per cui non mi ritengo un grande esperto. Non ho mai avuto il piacere di suonare un Kawai e quel che so lo letto in giro, da quì la ragione per la quale non mi cimento in recensioni, se però posso azzardare sulla base di sensazioni, ti direi che :

1 - Dipende dal modello nel senso che nei modelli di prima fascia (verticali) per quello che ho sentito e visto sul web, sarei su un Kawai.
2 - Su quelli di fascia alta (serie YUS in casa Yamaha), starei sul brand diapason.
3 - Sui coda (1/4, 1/2 ecc) anche li dipende dai modelli, il C3 per esempio é un' istituzione, mentre Il modello rx di Kawai ne dicono molto bene.

Una cosa però, nonostante la scarsa esperienza l'ho capita, il digitale per quanto buono non é al pari di un decente acustico.

Ciao Massimo
Titolo: Re:PIANOFORTI: Yamaha Vs Kawai
Inserito da: palletta - Novembre 25, 2014, 12:11:35 am
Salve a tutti, mi sono imbattuta per puro caso in questo forum. Finalmente ho trovato un post davvero toccante. Nel mio percorso musicale ho suonato su svariati pianoforti, molti yamaha e kawai. Ho avuto modo anche di studiare su tutti e due nei loro più disparati modelli. A casa invece ho studiato su un verticale e poi su un coda yamaha. Onestamente credo che non ci sia una verità assoluta nel prediligerne uno piuttosto che l'altro. Credo che molto dipenda dalle esigenze del musicista. E' chiaro che se si vuole prendere il pianoforte come hobby vanno bene tutti i pianoforti e le tastiere del mondo. Se invece si vuole provare ad affrontare uno studio di tipo conservatoriale io consiglierei di munirsi di: un buon verticale pesato sul quale poter "sgrossare" i brani. In questo caso credo che kawai sia più adatto di yamaha in quanto i secondi hanno delle tastiere più leggere. Poi bisognerebbe avere un pianoforte a coda sul quale poter eseguire i pezzi e lavorare sulle sfumature timbriche. E qui entrano in gioco gli yamaha. Hanno un suono caldo ed una tastiera non troppo pesante e non troppo leggera, che sicuramente consente un lavoro lungo e piacevole. Per quanto riguarda i coda kawai (eccezion fatta per gli shigeru) hanno un suono meno caldo ed una tastiera più pesante. Sono poco adatti all'esecuzione ma utilissimi per lo studio tecnico. La tastiera è molto consistente. Se ci si abitua ad eseguire su questi pianoforti si corre il rischio di saper suonare solo su quelli. E' chiaro poi che se uno vuole fare il concertista allora deve puntare ad uno strumento che gli fornisca infinite possibilità di tocco. Allora in questo caso ci sono steinway e fazioli che se la contendono. Riassumendo il tutto: studio da scolaretto=kawai, studio da scolarettovogliofareilconcertista= yamaha, studio da pianista=steinway/fazioli/bosendorfer...
Titolo: Re:PIANOFORTI: Yamaha Vs Kawai
Inserito da: fabio81 - Novembre 30, 2014, 04:28:29 pm
Ciao a tutti vorrei rispondere in base alla mia esperienza personale..per più di un anno ho girato per l'acquisto di un pianoforte a coda..mi sono dedicato ai giapponesi yamaha e kawai...li ho provati diversi c2 c3 c5 c6....rx2 rx3...etc...la mia iniziale preferenza era per i yamaha...poi mi sono per caso imbattuto in uno Shigeru-kawai sk6 (linea artigianale di alta gamma della kawai) e rimasi immediatamente impressionato dalla qualita del tocco, della tastiera ed anche del suono molto caldo simile al suono di un pianoforte europeo...cosi il giorno immediatamente successivo chiamai il proprietario e fermai lo shigeru...una settimana dopo era nel mio salotto...quindi almeno per me kawai (shigeru) vince su yamaha!
Titolo: Re:PIANOFORTI: Yamaha Vs Kawai
Inserito da: Chopina - Agosto 31, 2015, 11:16:58 pm
Premetto che non so (ancora) suonare il pianoforte.
Qualche giorno fa sono andata in un negozio in quanto devo procurarmi il mio primo pianoforte e ne ho provati davvero tantissimi, tuttavia devo dire che la mia esperienza si limita solamente al tatto (l'impressione che mi faceva la tastiera) e al suono.
Purtroppo tutti i pianoforti yamaha mi hanno fatto una brutta impressione perché il loro suono squillante non mi piace molto inotre ho avuto l'impressione che i tasti mi sfuggissero sotto le dita (erano leggeri, non so bene come spiegarlo).
I kawai mi hanno fatto un'impressione migliore, anche se non all'altezza di altri pianoforti che ho provato (di origine europea), questo finché non ho provato un vecchio kawai, un suono magnifico e una tastiera che mi è piaciuta moltissimo; ho quindi deciso di noleggiarlo (dato che non me ne intendo preferisco provarlo per un anno e poi vedere se davvero è quello che fa per me oppure no e quindi avrò la possibilità di cambiarlo  :) )