0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Massimiliano1

  • Visitatore
preferirei un sistema ottico ma costano 5000 euro, allora per il momento sarei disposto ad accontentarmi di uno digitale (la priorità è di poter suonare la sera oltre l'orario di quiete pubblica).
Ho sentito un piano digitale da un mio amico e sono rimasto dubbioso sull'eco del suono (la vibrazione simulata della nota è schifosamente elettronica, pare sia impossibile da questo punto di vista sostituire la cassa armonica di un piano vero) ma posso adattarmi per il momento.
sparatemi una marca buona :) il mio repetorio è classico

*

sergiomusicale

Kawai

Massimiliano1

  • Visitatore
ne sento parlare spesso, allora andrò a provare qualche kawai