0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

venerearale

E. BETHMANN Qualcuno lo conosce?
Febbraio 27, 2011, 06:56:58 pm
Buona sera, sono nuova del forum ed innanzitutto mi vorrei complimentare con voi per il vostro interessantissimo sito.
Da bambina ho suonato il pianoforte per un anno e mezzo odiando profondamente i solfeggi e i miei genitori che mi costringevano ad andare a scuola di musica, tuttavia ho sempre avuto molto "orecchio".

I solfeggi mi hanno poi fatto mollare in etÓ adolescenziale ma quel vecchio pianoforte in salotto mi ha sempre fatto male al cuore quando lo guardavo...

ora, a 27 anni, ho ripreso. ho ripassato il caro buon vecchio bayer e ripreso il Cesi Marciano, con l'ottica di passare al moderno il prima possibile.

questo il mio problema: quel caro vecchio piano verticale era stato acquistato da mio padre ad un'asta fallimentare per pochi soldi... c'Ŕ scritto E. BETHMANN, Stuttgard
Ŕ scordato e su 88 tasti, 8 non suonano e i pedali non funzionano...

devo cambiare pianoforte e mi sto orientando nel cercare un quarto di coda usato (spero nella divina provvidenza perchŔ il mercato dell'usato sul quarto di coda Ŕ pressochŔ fermo) ma un amico al conservatorio di violino mi ha messa in guardia dall'eliminare a priori il mio caro buon vecchio E. BETHMANN, dicendomi che se Ŕ un buon piano con una bella messa a nuovo potrebbe essere ancora al caso mio...

Voi cosa mi consigliate??

Conoscete questo pianoforte?

Putroppo negli stati in cui Ŕ fatico a studiarci sopra quindi devo prendere una decisione...

Desaparecidos

  • Visitatore
Re:E. BETHMANN Qualcuno lo conosce?
Febbraio 27, 2011, 07:17:43 pm
ora, a 27 anni, ho ripreso. ho ripassato il caro buon vecchio bayer e ripreso il Cesi Marciano, con l'ottica di passare al moderno il prima possibile.
Cosa vuol dire Moderno??!!! ??? Pianobar?? ???

Per il tuo vecchio pianoforte ti consiglio di farlo vedere ad uno specialista (accordatore) e ti saprÓ dire qualcosa. Io senza vederlo non saprei cosa dire,la marca non la conosco.

venerearale

Re:E. BETHMANN Qualcuno lo conosce?
Febbraio 27, 2011, 07:40:43 pm
Per moderno intendo, ad esempio, gli spartiti messi a disposizione da voi :-) senza focalizzarmi solo su chopin...

Ora, navigando sul vostro sito, mi Ŕ venuta l'idea di optare per un pianoforte digitale sotto i 1000 euro per studiare fino a che non trover˛ una buona occasione su un quarto di coda.

Mi spaventa solo la "leggerezza" dei tasti.
Con questo budget trovo qualcosa con tasti pesanti quanto un pianoforte acustico?