Il Pianoforte > Quale pianoforte?

Dilemma acquisto Piano digitale

<< < (3/3)

pigibonfi:
Condivido in pieno quello che dici, ognuno ha bisogno dei propri tempi, il bello di questo corso è proprio questo, poterlo gestire a proprio piacimento, attualmente riesco a dedicarle un paio di ore in totale tra pomeriggio e sera, magari il fine settimana vedrò se riesco a fare qualcosina in più, una domanda, nonostante stia cercando di tenere la giusta postura, dopo un po’  di tempo inizia a darmi fastidio la schiena e le spalle, sicuramente sto sbagliando qualcosa.

Sofiz:
Ho avuto un pianoforte a casa per tutta la vita e quando mi sono trasferito ho deciso di tenerlo. È stato allora che ho iniziato a pensare all'acquisto di un pianoforte digitale. Mi sono comprato una Yamaha P125, e in effetti, la qualità è molto meglio di quanto mi aspettassi. La tecnologia moderna non smette mai di stupirmi, soprattutto dopo l'acquisto dello smart ajax outlet. Comunque, dovrei abituarmi all'evoluzione delle cose, ma a quanto pare sono troppo vecchio per questo.

Navigazione

[0] Indice dei post

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa