0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

FRANCESCOP66

CONSIGLIO TRA 3 DIGITALI
Gennaio 03, 2020, 11:51:50 am
Buongiorno, innanzitutto….. grazie, grazie e grazie ancora per il vostro sito !

E' veramente un aiuto grandissimo per quelli, che come me, si stanno avvicinando al mondo del pianoforte e mi immagino anche per quelli che sono già degli esperti in materia.
Mi presente, ho 54 anni ed ho sempre suonato strumenti a corda, prima la chitarra classica poi sono passato al mondo degli strumenti antichi, liuto e tiorba.
Il pianoforte è stato sempre un sogno del cassetto che non ho mai preso in considerazione ma, visto il mio amore per il barocco, ho deciso da "vecchietto" di provare a mettere le mani sulla tastiera.
Leggendo i vostri post e girando per i negozi avrei optato per la scelta di uno di questi strumenti e gentilmente gradirei una vostra indicazione su cosa acquistare:
Roland LX705
Kawai CA48
Kawai CA58
oppure……….un Roland RP102 ?!?
Sinceramente non è tanto l'investimento in se stesso quanto acquistare un oggetto per le funzioni che posso sfruttare.
Per aiutarvi posso dire che non sono interessato a particolari "caratteristiche elettroniche", preferirei uno strumento semplice ma con un ottima meccanica e, logicamente, un buon suono realistico.
D'altro canto cercherei un piano da non cambiare il prossimo anno ma che mi accompagni, spero, per i primi anni di studio.
Un cordiale saluto e un augurio di buon anno !
Grazie ancora, Francesco

*

sergiomusicale

Re:CONSIGLIO TRA 3 DIGITALI
Gennaio 17, 2020, 02:33:27 pm
Caro Francesco, non me la sento di darti consigli, tu hai la giusta esperienza per distinguere un bel suono, e, come molti di noi, provieni dal mondo delle "piccole" corde, cosa che ti permette di giudicare anche gli strumenti ed i suggerimenti avuti nei negozi... certo che un pianoforte elettronico è un pò diverso, ma fatti guidare dal tuo istinto! prova con calma i vari strumenti, accesi e spenti, in cuffia e non e...scegli il tuo strumento per "amore" e non pensare ad altro, deve essere tutta una questione di feeling  ;).