0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

stefanocps

consiglio scelta pianoforte yamaha b1 o simili
Aprile 08, 2021, 09:09:22 am
Ciao a tutti, ho deciso , dopo averlo desiderato per decenni, di prendermi finalmente un piano verticale. Ho 55 anni, suono un po le tastiere, ho da anni un piano digitale a 88 tasti con cui spesso mi diverto a fare brani di Einaudi, Tiersen..cose non troppe complesse. Insomma non devo studiare al conservatorio, ne, credo, suonare diverse ore al giorno, ma solo avere un compagno col quale passare del tempo insieme. Per ragion i di economia, e anche di spazio, ho visto Yamaha B1 che mi Ŕ parso interessante. Il fatto che sia basso mi piace sia per l'ingombro (la stanza Ŕ piccola) sia perchŔ quel po di volume in meno mi aiuterÓ a non disturbare troppo i vicini :) . Quello che ho visto Ŕ nuovo e costa circa 3600, il suono, e la tastiera, non mi dispiaceva anche se forse appena troppo squillante. A poco meno ho provato uno serie U(non ricordo quale) che era un pcvhino meglio, ma vecchio di 50 anni e non mi pare il caso. In genere preferirei un suono meno squillante, e ho letto che il Kawai dovrebbe esserlo, ma quello che ho provato (anche questo usato di diversi anni) al negozio non mi ha convinto, ne come suono ne come tastiera..magari dovrei vederne un altro. Un B1 usato si trova anche a poco piu di 2000 euro, e se ho capito bene fino ad un certo punto erano ancora prodotti in Giappone, mentre ora in Indonesia, e questo se ho ben capito significa che potrebbero avere un suono piu "caldo"...Ŕ corretto? Ho letto anche con le regolazioni si puo modificare un po questo aspetto della timbrica...corretto anche questo? Insomma avete capito pi¨ o meno il mio budget e le mie esigenze, quali sono i vostri consigli al riguardo?
Grazie e scusate la lunghezza


p.s. edit
Valuterei anche con sistema silent...Ŕ vero che ho ancora il piano digitale, ma sempre per questioni ingombro, con un silent potrei toglierla e sostituirla con una master anche a 61 tasti che uso insieme al pc
Ultima modifica: Aprile 08, 2021, 09:43:47 am da stefanocps

stefanocps

Aggiorno il topic che oggi ho visto diversi modelli Ŕ mi sono confuso ancora piu le idee. Prima cosa nuovo vs usato. Se di base il nuovo potrebbe essere il B1 yamaha o  mi hanno proposto Schulze e Pollmann per un prezzo che va intorno ai 3500, con prezzi che vanno dai 2500 ai 3500 trovo piani di ottima fattura, usati da 20 30 40 anni.molto ben tenuti e revisionati, come Petrof Feurich Richter Samick Ritmuller Richter uno U3 a 3600 (che pero per dimensioni e costo non mi sembra proprio possa fare al mio caso. Poi anche un Richter o Samick  Balthur piu nuovi..


Cosi in linea di massima, meglio un piano nuovo o un usato di 30 40 anni ma di ottima fattura?Altre opinioni?